Vacanze di volontariato in Sri Lanka presso un centro di conservazione delle tartarughe

Molte dozzine di progetti di conservazione delle tartarughe marine disseminate lungo la fascia costiera occidentale e meridionale, che sono diventate luoghi popolari per le vacanze di volontariato in Sri Lanka. I centri di conservazione delle tartarughe marine hanno contribuito ad aumentare il numero di tartarughe marine in via di estinzione nel mare dello Sri Lanka. Il progetto di conservazione delle tartarughe marine offre inoltre ai viaggiatori l'opportunità di dare un'occhiata più da vicino a 5 specie di tartarughe marine in via di estinzione.

Tour safari in Sri Lanka per osservare le tartarughe marine

ponte Tour safari in Sri Lanka includono l'attività popolare di osservazione delle tartarughe marine. Queste tartarughe marine possono essere trovate nei centri di conservazione delle tartarughe marine, così come in alcune aree delle coste meridionali e occidentali dello Sri Lanka. Rekawa sulla costa meridionale e Kosgoda sulla costa occidentale sono i luoghi più popolari per avvistare le tartarughe marine sull'isola.

Spiagge dello Sri Lanka

La spiaggia di Kosgoda, tra la strada principale Galle-Colombo e l'Oceano Indiano, è molto ampia, che supera i cento metri quando la sabbia si riempie da novembre ad aprile. Durante il resto dell'anno, la spiaggia si restringe man mano che il mare reclama una parte della sabbia che si accumula sulla terraferma. Questo fenomeno di erosione marina e riempimento di sabbia naturale avviene a Kosgoda da molti secoli.

Ma alcune altre cose naturali sono cambiate radicalmente negli ultimi decenni, a causa dell'interferenza umana, ad esempio la popolazione di tartarughe marine. Con 1300 km di spiagge incontaminate, calette, baie, barriere coralline, foci di fiumi e fondali bassi con posidonia sono indubbiamente terreno di foraggiamento per le tartarughe marine.

Spiagge della costa occidentale come la spiaggia di Kosgoba ed spiagge della costa meridionale come la spiaggia di Rekawa sono i migliori terreni di nidificazione per le tartarughe marine nello Sri Lanka. Pertanto, i centri di conservazione delle tartarughe marine si trovano lungo la costa occidentale e meridionale.

Il progetto di conservazione delle tartarughe marine di Kosgoda si trova sul tratto di spiaggia di Kosgoda. Un appezzamento di terreno di circa 300 mq è delimitato da una recinzione, che è destinato al progetto di conservazione delle tartarughe marine.

Immersioni Sri Lanka

Diminuzione della popolazione di tartarughe marine

Lo Sri Lanka è uno dei posti migliori al mondo per le tartarughe marine, questa opinione può essere facilmente giustificata al visitando la spiaggia di Rekawa nel sud dello Sri Lanka, che è un paradiso per gli amanti della natura, dove i visitatori possono vedere un gran numero di tartarughe marine nel loro habitat naturale.

Nonostante le condizioni naturali molto favorevoli per le tartarughe marine, ironia della sorte, il numero di tartarughe marine che visitano l'isola è drasticamente diminuito in passato. La popolazione di tartarughe marine era diventata così scarsa che il governo l'aveva dichiarata a animale protetto in Sri Lanka. Ai sensi dell'ordinanza sulla protezione della flora e della fauna (FFPO, 1938 modificata nel 1972, 1993), è un reato punibile catturare, uccidere, ferire o possedere tartarughe marine o le loro uova senza il permesso del governo.

Come gestire la diminuzione della popolazione di tartarughe marine è una questione non solo per lo Sri Lanka ma anche per il mondo intero. Perché la popolazione di tartarughe marine è in calo in tutto il mondo per una miriade di motivi. L'IUCN ha inserito 6 specie di tartarughe marine nella sua lista rossa, vale a dire la tartaruga marina Ridley di Kemp (Lepidochelys kempii), tartaruga marina a dorso piatto (Natatore depresso), tartaruga marina liuto (Dermochelys coriacea), tartaruga marina olive ridley (Lepidochelys olivacea), tartaruga marina verde (Chelonia mydas), tartaruga marina embricata (Eretmochelys imbricata), prevedendone l'imminente estinzione se non verranno intraprese idonee azioni di tutela.  

Vacanze di volontariato in Sri Lanka: sforzo per la conservazione delle tartarughe marine

Tartarughe marine estinte o ridotte a un numero trascurabile di animali già in molte parti del mondo. D'altra parte, anche avvistare le tartarughe marine è diventato più difficile, dove in passato era abbondante. IL principali spiagge di nidificazione dello Sri Lanka per le tartarughe marine sono confinate nelle zone costiere occidentali e meridionali. La maggior parte dei centri di conservazione delle tartarughe marine disseminate lungo la fascia costiera occidentale e meridionale. I centri di conservazione delle tartarughe marine sono gestiti da un'organizzazione privata e alcuni di questi luoghi danno spazio ai volontari.   

Nonostante il fatto che molti centri di conservazione delle tartarughe marine siano stati oggetto di pesanti critiche, alcuni dei centri di conservazione sembrano rendere un servizio inestimabile. Si ritiene che questi progetti abbiano aiutato la popolazione di tartarughe marine a stabilizzarsi e persino ad aumentare leggermente.

Il governo ha anche intensificato i suoi sforzi per la conservazione delle tartarughe marine a livello statale e ha compiuto molti passi nel suo sforzo. L'uccisione della tartaruga marina e il possesso della tartaruga marina o delle sue uova è ora un reato pesantemente punibile che comporta il periodo di reclusione e la perdita finanziaria.

Anche ONG e non ONG sono state sul campo di battaglia durante il lancio di molti programmi di sensibilizzazione per convincere la comunità costiera dell'importanza delle tartarughe marine.

Mangiare le tartarughe marine e le sue uova era stata un'abitudine delle persone nelle zone costiere, tuttavia il consumo di tartarughe marine è stato notevolmente ridotto negli ultimi anni.

Vacanze di volontariato in Sri Lanka presso un centro di conservazione delle tartarughe marine

Grazie allo sviluppo dell'industria del turismo, ora si sta ramificando in molte altre aree come turismo faunistico, turismo della salute e volontariato. Molti tour operator come Seerendipity offrono pacchetti vacanze di volontariato basati su centri di conservazione delle tartarughe marine come 5 giorni Sri Lanka volontariato. Pertanto, i viaggiatori ora possono trascorrere le loro vacanze mentre si impegnano per la conservazione delle tartarughe marine.      

Il lavoro presso il centro di conservazione delle tartarughe marine non è così difficile come molti altri sforzi di conservazione degli animali come la conservazione degli elefanti o la conservazione dei leopardi. Questi centri di conservazione educano principalmente i visitatori sulle tartarughe marine e ai volontari è affidato il compito di educare i visitatori. Anche la pulizia delle vasche delle tartarughe marine, l'alimentazione delle tartarughe marine, la preparazione del loro cibo e la cura delle uova delle tartarughe marine fino a quando i cuccioli vedono la luce sono alcune attività importanti nel centro di conservazione.

C'è uno staff permanente nel centro di conservazione con i volontari, quindi puoi trascorrere qualche notte cenando intorno a un fuoco sulla spiaggia, prendere parte a tour e attività o tuffarti nell'Oceano Indiano.

Non esiste una regola ferrea per partecipare alle vacanze di volontariato in Sri Lanka. Non è necessario possedere un permesso di lavoro come nella maggior parte degli altri paesi.  

Vacanze di volontariato in Sri Lanka: durata

I tour Seerendipity offrono da 2 a 3 settimane di vacanze di volontariato in Sri Lanka con molti progetti di conservazione delle tartarughe marine nello Sri Lanka occidentale e meridionale. I volontari vivono in confortevoli camere di classe media con aria condizionata. Saranno alloggiati in un hotel di classe media sulla spiaggia con facile accesso a tutte le attività in acqua salata.

“Il numero di viaggiatori in cerca di vacanze di volontariato in Sri Lanka è notevolmente aumentato negli ultimi anni. L'interesse per la conservazione delle tartarughe marine è notevolmente aumentato. Riceviamo insegnanti, banchieri e signore della cena, veniamo al nostro centro di conservazione, alla ricerca di qualcosa di totalmente diverso e utile e viviamo la vita di un ambientalista “, ha spiegato Dudley, il responsabile dei progetti.

Mappa di distribuzione delle tartarughe marine

Qual è il periodo migliore per recarsi in Sri Lanka? Da novembre ad aprile il periodo migliore per recarsi in Sri Lanka, il clima secco dello Sri Lanka da novembre ad aprile
I luoghi di nidificazione più popolari delle tartarughe marine si trovano lungo la linea blu, come mostrato nella mappa. Questo è anche il posto migliore per Vacanze al mare in Sri Lanka da novembre ad aprile.

Principali obiettivi delle vacanze di volontariato in Sri Lanka presso il centro delle tartarughe marine

L'obiettivo principale del centro di conservazione delle tartarughe marine è prendersi cura delle tartarughe marine ferite. Rilasciare il maggior numero possibile di tartarughe al mare è un'altra priorità dello sforzo di conservazione.

L'uccisione di tartarughe marine adulte per la loro carne e gli scudi era stata ampiamente ridotta con l'introduzione della nuova legge. Purtroppo, alcune persone nella zona costiera mangiano ancora le uova di tartaruga. I centri di conservazione delle tartarughe marine incoraggiano le persone nelle zone costiere a vendere le uova che trovano sulla spiaggia e gli ambientalisti spendono una tariffa più alta per acquistarle. Successivamente schiudono le uova all'interno dei centri di conservazione e rilasciano i piccoli in mare.

Le reti da pesca sono un'altra seria minaccia per questo animale in via di estinzione. Alcune volte le tartarughe marine rimangono impigliate nella pesca e si feriscono gravemente. Queste ferite così gravi a volte l'animale diventa disabile Per esempio perdendo le gambe e le braccia, a causa di queste gravi ferite gli animali non sono in grado di tornare in mare. In tali situazioni, i centri di conservazione forniscono rifugio a questi animali disabili per il resto della loro vita.  

Qual è il momento migliore per le vacanze di volontariato in Sri Lanka?

Generalmente, Da novembre ad aprile è considerato il periodo migliore per recarsi in Sri Lanka. Durante questo periodo la costa meridionale e occidentale dello Sri Lanka ha un clima secco. Se ti stai avventurando in una vacanza di volontariato per le tartarughe marine, avere il tempo migliore è fondamentale per il successo del tuo viaggio di volontariato. I 6 mesi da novembre ad aprile, il mare al largo della costa occidentale e meridionale diventa molto calmo e l'effetto della corrente sottomarina diminuisce. A causa dell'assenza di corrente sottomarina, durante questo periodo le tartarughe vengono a riva più spesso e nel resto dell'anno.  

Vacanze di volontariato in Sri Lanka a Kosgoda

Il progetto di conservazione delle tartarughe di Kosgoda è un programma di volontariato attivamente impegnato nella conservazione delle tartarughe marine. Il progetto di conservazione è stato avviato 25 anni fa raccogliendo ancora uova di tartaruga dal villaggio per farle schiudere. Il progetto di conservazione fornisce anche riparo agli animali disabili a causa delle reti da pesca.

I volontari sono invitati ad aiutare con lo sforzo di conservazione presso il centro di conservazione di Kosgoda, durante le vacanze di volontariato i visitatori suppongono di aiutare con vari lavori come pulire le vasche delle tartarughe, cambiare l'acqua, nutrire gli animali, preparare il cibo ecc.

Nuotare con la tartaruga marina

Nuotare con una tartaruga marina è un'attività popolare tra i viaggiatori in Sri Lanka. I 6 mesi da novembre ad aprile sono il momento migliore per nuotare con le tartarughe marine poiché la maggior parte del mare diventa calma e attira le tartarughe marine. Ci sono diversi posti lungo la costa occidentale e meridionale, come la spiaggia delle tartarughe Mirissa, Huikkadua e Unawatuna, dove si può assistere a un gran numero di tartarughe marine.