Parco Nazionale Gal Oya

Sommario

Parco Nazionale Gal Oya

Il parco nazionale Gal Oya è così impopolare, non è noto alla maggior parte delle persone dello Sri Lanka. È uno dei minimi riserve naturali turistiche in Sri Lanka. Generalmente, i tour della fauna selvatica sono un'attività molto popolare in Sri Lanka e un gran numero di persone, in particolare i viaggiatori stranieri, amano i tour naturalistici dello Sri Lanka.

Parco nazionale di Yala, Parco nazionale dell'Udawalawee il parco nazionale di Minneriya sono alcuni dei luoghi molto popolari inclusi nella maggior parte dei posti Viaggi in Sri Lanka. Il parco nazionale Gal Oya si trova sulla costa orientale dello Sri Lanka. È molto comodo visitarlo dalla maggior parte delle località balneari della costa orientale dello Sri Lanka. Il parco nazionale Gal Oya non è considerato un'attrazione turistica da visitare in a Gita di un giorno in Sri Lanka da Colombo oppure costa ovest. Tuttavia, è l'ideale per a Tour safari nello Sri Lanka per i viaggiatori soggiorno sulla costa orientale.

Gal Oya National è anche molto comodo da visitare Le città del triangolo culturale dello Sri Lanka piace Sigiriya più P. Pertanto, se sei sul Itinerario del triangolo culturale dello Sri Lanka, puoi scegliere di visitare il parco nazionale Gal Oya su a breve viaggio da Polonnaruwa di Sigiriya.

Gita di un giorno al parco nazionale Gal Oya è disponibile dalle spiagge della costa orientale come Baia di Arugam ma non c'è nessun viaggio al parco nazionale di Galoya dalle spiagge della costa orientale o dal paese di collina a causa del lungo viaggio.

Anche se ha un gran numero di animali che si verificano durante tutto l'anno, in particolare il elefanti selvaggi il parco è uno dei meno visitati parchi nazionali dello Sri Lanka.

Questo parco nazionale si trova nella remota area di Ampara nel distretto di Monaragala. Ampara non è una popolare area di ritrovo turistico nello Sri Lanka e pertanto non è inclusa come luogo di visita nella maggior parte dei viaggi su strada dello Sri Lanka, quindi la maggior parte dei turisti si sta dirigendo verso Ampara. E anche i turisti non tendono a fare una visita speciale ad Ampara a causa del parco nazionale di Galoya perché ci sono un gran numero di posti alternativi come Parco nazionale di Yala, Parco nazionale dell'Udawalawe, Wilpattu che sono più convenienti da raggiungere durante il loro viaggio in Sri Lanka.

Il parco nazionale Gal Oya è nato come risultato di uno dei più grandi progetti di sviluppo (progetto di sviluppo Galoya) dello Sri Lanka post-indipendente, il progetto di sviluppo multiuso Gal Oya.

Il parco nazionale è stato istituito nei primi anni '1950 come un lembo di foresta nell'area sviluppata, che supera i 100,000 ettari, per accogliere gli animali selvatici che hanno perso i loro habitat viventi a causa del progetto di sviluppo.

Il parco nazionale Gal Oya copre più di 25,000 ettari di atterrare nella zona asciutta of Sri Lanka. Un'altra importante funzione del parco nazionale è la protezione del bacino idrografico di Senanayake Samudra.

Senanayake Samudra è un enorme bacino idrico costruito dopo aver arginato il fiume Gal Oya. L'acqua raccolta a Senanayake Samudra è stata utilizzata per convertire ampi tratti di area boschiva in terreno agricolo. 162,000 ettari di nuovi terreni agricoli sono nati come risultato di Senanayake Samudra. Oggi il serbatoio funziona come un santuario separato in parallelo al vicino parco nazionale Gal Oya.

I visitatori del parco nazionale Gal Oya hanno l'opportunità di vedere alcune splendide immagini panoramiche mentre si godono la fauna selvatica nel parco nazionale Gal Oya. Il principale contributore alla splendida cornice del parco nazionale Gal Oya è Senanayake Samudra; è circondato da un terreno accidentato dominato da montagne e foreste sempreverdi della zona secca.

La strada che conduce al parco nazionale è fiancheggiata da Senanayake Samudra e da alberi e cespugli della foresta della zona secca. Questo remoto parco nazionale è incastonato tra splendide campagne, bacini idrici, montagne e villaggi.

Oltre al giro in jeep attraverso il parco nazionale, anche un giro in barca nel Senanayake Samudra è molto utile per avvistare gli animali selvatici della zona. IL i diportisti hanno molte opportunità di vedere una vasta gamma di animali e uccelli nell'area circostante l'invaso.

La vista di grandi branchi di elefanti ai margini del bacino è molto comune qui, soprattutto nelle ore serali. Il parco nazionale Gal Oya e l'area circostante di Senanayake Samudra sono un paradiso per gli amanti degli uccelli.

È uno dei posti migliori per vedere un gran numero di specie di fauna aviaria acquatica. Senanayake Samudra è stata la sede di un film documentario sull'aquila di mare dal ventre bianco (Haliaeetus leucogaster), realizzato dal regista tedesco di fama mondiale Dieter Plage.

Diverse specie di uccelli più comuni che si verificano qui sono pellicani dal becco macchiato (Pelicanus philippensis), aquile dalla testa grigia (Lchthyophaga ichthyaetus), nibbi brahmuny (Haliaster indus indus), falco pescatore (Pandion hadiatus). Anche il bucero di Malabar e il bucero grigio sono visitatori frequenti di Senanayake Samudra, ma risiedono più in profondità nei boschi.

Il parco nazionale Gal Oya è l'ultimo terreno di riproduzione rimasto di una rara specie di uccelli nota come chiacchierone dal cappuccio marrone (Pellorneum fuscocapillum). Depone 2-3 uova alla volta in un nido costruito sul terreno o in una piccola buca.  

Tra le specie di uccelli endemici, il malkoha dalla faccia rossa (Pahaenicophaeus pyrhocephalus) e lo spurfowl dello Sri Lanka (Galloperdix biclcarata) sono i più presenti qui. Entrambe le specie vivono nella fitta giungla e vengono ascoltate più spesso che viste.

Oltre all'ampia scelta per osservare diverse specie di uccelli, permette di vedere molte specie di altri animali. Il parco nazionale Gal Oya è uno dei posti migliori per avvistare gli orsi bradipi (Melurus ursulis) a causa dell'ambiente indisturbato. Questo animale ama avere un ambiente pacifico e tranquillo. I leopardi dello Sri Lanka (Panthera pardus kotiya), il cervo dell'asse (Axis axis), il sambhur (Cervus unicolor), il cervo che abbaia (Muntiacus muntjak) e l'elefante sono gli animali più comuni nel parco nazionale di Gal Oya.

Il parco nazionale Gal Oyna ha un altissimo valore ecologico e biodiversità, gli alberi, le piante e altre creature viventi e la caratteristica topografica della foresta lo rendono unico in molti modi rispetto ad altri parchi nazionali dell'isola. La foresta della savana o tipo di vegetazione Patanbima è dominante nelle aree circostanti di Gal Oya e Nilagala. Nella foresta abbondano alberi e piante molto preziosi che vengono utilizzati nella medicina indigena. Alcuni di questi alberi e piante importanti sono Aralu (Terminalia chebula), Bulu (Terminalia belerica), Nelli (Phyllanthus emblica), Gammalu (Pterocorpus marsupium) così come varietà di erba come Heen Pangiri, Aththuththiri, Maha Pini Baru, Pini Baru, Athadi e Vishnukranti si trovano qui.