7 luoghi per i tour di trekking in Sri Lanka

Sommario

Lo Sri Lanka è un'isola tropicale in Asia e ha paesaggi diversi che offrono opportunità per trekking ed escursioni di ogni livello di difficoltà. Paese collinare dello Sri Lanka con montagne imponenti che attraversa il centro dello Sri Lanka offre la maggiore concentrazione di escursioni in montagna. Tuttavia, questo non è l'unico posto che può essere utile per il tuo trekking ed escursioni in Sri Lanka, macchie di foreste e le montagne isolate appena a sud e ad ovest della catena montuosa centrale offrono anche una serie di paesaggi incredibili da attraversare. Dal terreno accidentato del Foresta pluviale di Sinharaja on La costa occidentale dello Sri Lanka ai campi di tè e alle giungle del sud, ecco alcuni dei migliori luoghi per le escursioni in Sri Lanka.

Riserva forestale di Sinharaja

Foresta pluviale di Sinharaja è la foresta pluviale primordiale più bella e più grande dello Sri Lanka. La foresta pluviale di Sinharaja è situata ai piedi della montagna sacra dello Sri Lanka "picco di Adamo“. Questo gioiello naturale è un hotspot ecologico e ospita centinaia di fauna e flora. Ospita il maggior numero di specie di fauna aviaria dello Sri Lanka, pertanto la foresta pluviale di Sinharaja fa parte della maggior parte Avventura dello Sri Lanka più Tour naturalistici dello Sri Lanka. La foresta pluviale di Sinharaja è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO dall'UNESCO ed è situata nel distretto di Ratnapura al confine con Rekawa, Matugama e Deniyaya.

Indubbiamente la foresta pluviale di Sinharaja è la luogo di viaggio di un giorno più popolare in Sri Lanka, per tour nella foresta pluviale. La maggior parte dei tour operator locali offre viaggi di un giorno in Sri Lanka con il trekking escursioni alla foresta pluviale di Sinharaja da Colombo e località balneari.

La foresta pluviale si estende su 9800 ettari. Sinharaja ospita un gran numero di specie animali e vegetali autoctone. Il numero di piante da fiore autoctone nel paese è stimato in 830 e Sinharaja ne ospita 500. A Sinharaja si possono osservare diciassette specie di uccelli endemici su ventuno specie di uccelli. La ricchezza di biodiversità, fauna, flora e l'ecosistema unico di Sinharaja si è rivelato un ottimo sito per l'esplorazione della foresta pluviale sull'isola.

Foresta pluviale di Kanneliya-trekking nello Sri Lanka

Kanneliya è uno dei naturali più importanti attrazioni nel sud dello Sri Lanka situato a 35 km da Galle. La riserva della foresta pluviale di Kanneliya si estende su 5105 ettari e ospita diverse cascate, fiumi e corsi d'acqua.

Kanneliya ha anche un endemismo molto alto tra la sua fauna. Il numero di alberi identificati all'interno della riserva è 234 e 141 di essi sono endemici dello Sri Lanka. Tra i numerosi sentieri per un'avventurosa passeggiata a Kanneliya Kabbala Montagna e Anagimale le cadute sono le più lunghe e le più avventurose. Entrambi questi percorsi partono dal centro di conservazione di Kannaliya e sali al Cabalana Montagna. La vista dalla cima della montagna è mozzafiato. Il sentiero apre la strada a Angimale cascata dopo la montagna prima di percorrere un sentiero forestale fino al centro di conservazione.

Foresta pluviale di Hiyare

La riserva della foresta pluviale situata al confine con il bacino idrico di Hiyare si trova a circa 18 km da Galle. Tuttavia, questo è un segreto ben custodito nel sud dello Sri Lanka e raramente si riflette nei pacchetti turistici dello Sri Lanka.

Riserva forestale di Hiyare è una delle foreste pluviali più belle dell'isola e ne fa parte Kottawa Chombala riserva forestale. C'è una rete stradale ben sviluppata verso la foresta ed è a solo mezz'ora di auto dalla città più vicina, Galle. Hiyare significa centinaia di corsi d'acqua e potrebbe essere il nome migliore per la riserva, che ospitava un gran numero di bellissimi corsi d'acqua. Le risorse idriche di Hiyare ospitano più di 30 specie di specie di pesci d'acqua dolce nel paese e la maggior parte di esse sono endemiche dell'isola.

Namaluyana

La più grande montagna di quarzo rosa in Asia, che ha diversi milioni di anni, è una meraviglia naturale del paese. Namaluyana occupa un posto molto importante tra i siti storici del paese. Secondo prove storiche la montagna è stata utilizzata quando il Taj Mahal è stato costruito in India.

Namaluyana si trova nel distretto di Anuradhapura nel bellissimo villaggio di Ulpathagama Galkiriyagama, che dista 160 km da Colombo. Anche la biodiversità del Namaluyana è considerata elevata e ne ospita un gran numero Natrees o Ironwood (mesua nagasurium). La cremagliera che conduce alla montagna di quarzo Namaluyana è molto pittoresca a causa del paesaggio unico nel percorso tortuoso.

IFS-Popham Arboreto

L'arboreto ospita settanta specie di alberi forestali sempreverdi. Ha una collezione degli alberi più preziosi dell'isola come True Ebony. La foresta è costituita da arbusti, alberi da legno duro, piante con valore medicinale e alberi da frutto e da fiore. La giungla ospita molti animali come uccelli, mammiferi, farfalle, anfibi, rettili ecc. ed è ricca di biodiversità.

Monte Nasdanda

Monte Nasdanda è uno dei migliori fuori dai sentieri battuti destinazioni ed è incluso in molti Tour avventurosi dello Sri Lanka. La montagna è situata nel Quartiere Badulla nella catena montuosa centrale dell'isola. Questa montagna impopolare offre opportunità per il trekking, l'escursionismo, le passeggiate e la mountain bike. La montagna è situata al confine con il Nuwara Eliya e contrada Badulla a più di 1500 metri sul livello del mare. La montagna sembra un elefante da lontano e la sua altitudine è ben oltre i 2250 metri sul livello del mare.

Si può avere una vista mozzafiato della provincia di Uwa dalla cima della montagna. L'arrampicata sulla parte superiore della montagna è difficile, potrebbe essere pericoloso per le persone che non conoscono l'alpinismo. Durante Dominio britannico, esisteva una piattaforma appositamente realizzata per motivi di sicurezza da cui potevano monitorare l'intera regione. La piattaforma esisteva più di 75 anni fa ed era stata ritardata in passato.

L' binario ferroviario da Nanuoya a Badulla attraversa il monte Nasdana. Il binario ferroviario in montagna attraversa diverse dozzine di tunnel e il tunnel 18 attraversa i monti Nasdana. Una caratteristica distinta del tunnel sono due diversi modelli climatici su entrambi i lati del tunnel. Ad un'estremità del tunnel c'è un clima secco mentre le altre estremità mostrano un clima umido.

Il monte Nasdana è identificato come un importante bacino idrografico ed è l'inizio di molti corsi d'acqua. Oggi questo prezioso spartiacque superiore è diventato un'area protetta in montagna dichiarando aree protette le aree sopra i 5000 slm.

La montagna è spesso nascosta nella nebbia la mattina presto e la sera creando uno splendido scenario romantico nella zona. Il clima del monte Nasdana può essere classificato come freddo durante tutto l'anno. Il monte Nasdana si trova nella zona umida in cui si misura che le precipitazioni annuali sono elevate. La pioggia frequente nell'area del monte Nasdana non è insolita.

La vegetazione del monte Nasdana è diversa dalla bassa vegetazione terrestre del paese. Il clima fresco, le precipitazioni frequenti, la foschia serale e mattutina e l'altitudine elevata sono i principali fattori di differenziazione della vegetazione nell'area.

Nella zona si possono vedere i piccoli lembi della tipica foresta montana, la maggior parte della foresta esisteva in passato rimossa dai governanti britannici per le piantagioni di tè, caffè e china. Tuttavia, la zona è molto attraente per il gran numero di piante da fiore, alberi che crescono in montagna e scappamenti. L'area è abitata da un gran numero di animali e uccelli. Parte della fauna e della flora endemiche possono essere osservate dentro e intorno al monte Nasdana.

La montagna Nasdana e le regioni sono state utilizzate in passato per la coltivazione di Chena (coltivazione chiara e bruciata). Pertanto gran parte della sua preziosa copertura forestale iniziale è stata rimossa e oggi si può vedere principalmente la copertura forestale secondaria, costituita da alberi come l'eucalipto. La bellezza naturale di Nasdana è esaltata dal numero di cascate che nascono dai suoi ruscelli. Diyawatanalla è una di queste famose e belle cascate situata ad Alawathgoda.

Arankele

Arankele sito storico risale al 6th secolo d.C. Arankele era stato un Complesso del monastero buddista con molto importante in passato ed è situato nel Distretto di Kurunegala 24 chilometri da Kurunegala.

Le prove storiche suggeriscono che fosse abitata da monaci della foresta. Il sito è composto da molti monumenti storici come un grande bagno caldo, una passerella meditativa e un Ayurveda ospedale.

Ci sono molti tipi di attrezzature che rimangono sul sito che è stato utilizzato nell'ospedale e l'attrezzatura include un enorme bagno alle erbe in granito e un macinino usato per le erbe. Arankele non è solo un sito storico, ma è anche un importante luogo di accoglienza biologica e un giardino con una vasta collezione di piante medicinali. Si ritiene che Arahath Maliyadeva (l'ultimo monaco, che raggiunse Arahath nello Sri Lanka) fosse stato qui e avesse meditato circa 800 anni fa. Arankele è un luogo calmo e tranquillo, che può essere utilizzato anche come luogo di meditazione.