Tour della città di Negombo

Negombo è uno dei luoghi più popolari di attrazioni e a località balneare sulla costa occidentale dello Sri Lanka. Il resort situato convenientemente offre un facile accesso all'aeroporto internazionale dello Sri Lanka. Negombo può essere utilizzato per una rilassante vacanza al mare anche per brevi tour in spiaggia grazie al facile accesso dall'aeroporto internazionale. di permanenza sull'isola.

Sommario

Giro della città di Negombo

Le spiagge sono una delle caratteristiche più sorprendenti dello Sri Lanka. La fascia costiera dello Sri Lanka si estende per oltre 1300 km, intorno all'isola. Tuttavia, alcune delle spiagge non sono utili per l'industria del turismo come la spiaggia di Jaffna. Spiagge della costa meridionale e la costa occidentale, così come spiagge della costa orientale, stanno fortemente contribuendo a L'industria del turismo dello Sri Lanka. Tuttavia, Località balneari della costa meridionale e occidentale attirare il maggior numero di amanti delle vacanze al mare in Sri Lanka.

Tour della città di Negombo durante la sosta a Colombo

Il tour della città di Negombo è una delle migliori attività per i viaggiatori che arrivano sull'isola per un breve periodo di tempo. Un gran numero di compagnie di viaggio in Sri Lanka offre pacchetti di sosta a Colombo per i passeggeri in transito a Colombo e negli Stati Uniti Il tour della città di Negombo è una delle attività più popolari tra i passeggeri in transito a Colombo. Negombo è molto adatto per un breve soggiorno in quanto si trova molto vicino all'aeroporto internazionale. I passeggeri possono raggiungere Negombo in un convento ea breve distanza dall'aeroporto.

Posizione della città di Negombo

Negombo è uno dei luoghi più popolari di attrazioni e a località balneare sulla costa occidentale dello Sri Lanka. Il resort situato convenientemente offre un facile accesso ai viaggiatori che atterrano all'aeroporto internazionale dello Sri Lanka. Negombo può essere utilizzato per una rilassante vacanza al mare anche per brevi tour in spiaggia grazie al facile accesso dall'aeroporto internazionale. di permanenza sull'isola.

Il massimo tempo di percorrenza dall'aeroporto a Negombo non supera i 30 minuti. Giro della città di Negombo è molto popolare tra i dieci viaggiatori che arrivano sull'isola per soggiorni brevi, soprattutto per la sua vicinanza all'aeroporto.

Grazie alla sua posizione geografica unica, la città è dotata di molte risorse naturali come bellissime spiagge sabbiose, una laguna, foresta di mangroviese piantagioni di cocco. Negombo si sta diffondendo lungo la costa occidentale dello Sri Lanka. Oltre al turismo, anche il settore della pesca contribuisce pesantemente al reddito della popolazione della regione.

La laguna di Negombo con un numero di isole fornisce una buona fonte di pesce come granchi e gamberi. La laguna di Negombo è un'importante zona umida dello Sri Lanka, dove l'acqua fangosa è coltivata con varie specie di mangrovie.

Negombo è una delle destinazioni turistiche più popolari sulla costa occidentale dello Sri Lanka, poiché è molto vicina a Colombo e all'aeroporto internazionale. Il tour di un giorno alla laguna di Negombo da Colombo è un tour in barca molto popolare in Sri Lanka e un gran numero di viaggiatori stranieri lo adora. È un'occasione perfetta per incontrare baie di mangrovie, specie di fauna aviaria e molte specie animali come i monitor d'acqua.

L'industria del turismo a Negombo

Il secondo reddito più importante per la città è l'industria del turismo e Negombo attira centinaia di migliaia di turisti ogni anno. C'è un gran numero di stabilimenti balneari lungo Lewis Road, appena a sud della città, che rappresentano tutte le categorie di alloggi.

Si possono trovare alloggi super lussuosi e una stanza molto semplice in cui soggiornare. Negombo è dotato di tutti i servizi per i turisti come vino e cena, sport acquatici, strutture ricreative, alloggio, le escursioni, giri circolari di più giorni ecc.

Storia di Negombo

Oggi la città è classificata tra le più popolate città del paese. L'inizio di Negombo risale all'era coloniale portoghese. I portoghesi lo usarono come fulcro del loro commercio di cannella nel XVI secolo e la città era protetta da un forte. Cannella Canal che ancora serve le persone della zona è stato costruito da Olandese dopo aver espulso i portoghesi dall'isola. Il canale è stato utilizzato nel 17th secolo per scopi di trasporto tra Colombo e Puttalam.

Luoghi da visitare nel tour della città di Negombo

Giardini botanici di Henaratgoda

Lo Sri Lanka vanta tre pittoreschi giardini botanici: i giardini botanici Peradeniya, i giardini botanici Haggala e i giardini botanici Henarathgoda. Il giardino botanico di Henarathgoda si trova vicino a Colombo e Negombo, a solo un'ora di macchina dalla città. È stato fondato nel 1876; inizialmente l'orto botanico era utilizzato come terreno di ricerca per la coltivazione della gomma. 

Alcuni degli alberi della gomma piantati nei primi giorni possono ancora essere visti qui. Il giardino botanico Henarathgoda si trova vicino alla città di Gampaha ed è circondato da una splendida campagna. Oggi non è solo un giardino botanico ma anche un'area picnic per le persone della zona. Oggi ha una vasta collezione di piante da fiore e i giardini sono adeguatamente curati e mantenuti per attirare i visitatori.

Spiaggia Negombo

La spiaggia di Negombo è la destinazione per le vacanze al mare più vicina all'aeroporto internazionale di Bandaranayake. Si trova a circa 4 km a nord di Colombo ed è a soli 10 km dall'aeroporto internazionale.

Le spiagge attirano un gran numero di amanti del sole dall'estero, soprattutto durante la stagione invernale da Da novembre ad aprile, che è il periodo migliore per recarsi in Sri Lanka. Pertanto, Negombo è ben sviluppato per l'industria del turismo e fornisce tutte le strutture e i servizi per i visitatori.

Negombo è adatto non solo per viaggiatori in economia ma anche per una ricca clientela di fascia alta. Le spiagge di Negombo sono molto adatte a chi ama godersi le spiagge incontaminate dello Sri Lanka durante un breve periodo di permanenza nel paese.

Terra umida di Muthurajawela

La zona umida di Muthuragawela è uno dei tratti di terra più importanti riservati Fauna selvatica dello Sri Lanka nella provincia occidentale, invece, si trova fuori città. Muturajawela è uno dei migliori luoghi per i tour della fauna selvatica dello Sri Lanka, che ospita un gran numero di specie di fauna aviaria. Allo stesso tempo Muturajawela è considerato il Santuario dei coccodrilli nello Sri Lanka, dove c'è una grande concentrazione di coccodrilli. Parte di Muthurajawela è di competenza del governo e funge da terreno di controllo delle acque alluvionali.

Muthurajawela assorbe una grande quantità di acqua durante la stagione delle piogge, fermando il rischio di allagamento dell'area circostante. Essendo una zona umida, Muthurajawela ospita un gran numero di animali, uccelli, vertebrati, insetti e specie ittiche.

È uno dei migliori posti a Colombo per osservare i coccodrilli. Oltre all'interessante fauna, Muthurajawela è anche molto ricca di varie specie di flora. Muthurajawela è classificato tra i posti migliori per vedere diverse specie di mangrovie sull'isola.

Mercato del pesce di Negombo- Giro della città di Negombo

Negombo è principalmente un villaggio di pescatori e la fonte di reddito più importante per la gente della zona. Circa una persona su dieci è impegnata nel settore della pesca. Il mercato del pesce di Negombo è un'attrazione popolare per i visitatori di Negombo. Dovrebbe essere visitato la mattina presto per assistere al mercato nella sua migliore attività. Può essere molto interessante vedere una grande quantità di pesce fresco venduto all'asta. È una delle poche attrazioni assolutamente naturali e autentiche di Negombo. Preparati a tollerare una passeggiata nel fango, nel sangue e nell'odore del pesce.

Canale olandese una parte del Giro della città di Negombo

La nautica è uno dei mezzi di trasporto più importanti sull'isola durante il Era coloniale olandese. Il canale olandese ricorda la vasta rete di canali istituita dai governanti coloniali olandesi nel paese. In precedenza era molto utile per trasporto di merci a Negombo dal nord-ovest dello Sri Lanka.

Uno dei principali negozi di cannella dei sovrani olandesi si trovava a Negombo. Pertanto l'amministrazione olandese aveva bisogno di una via di rifornimento dal nord-ovest dello Sri Lanka a Negombo e costruì il canale olandese lungo il confine marittimo. Questo canale di 100 km attraversa le città, le foreste e gli splendidi villaggi permettendo ai passeggeri di godere di splendidi scenari.

Visitare il forte olandese durante il Giro della città di Negombo

Il forte è in condizioni molto fatiscenti tuttavia è incluso nel Giro della città di Negombo. Il forte fu costruito per la prima volta dai portoghesi per proteggere un punto di accesso all'interno dello Sri Lanka dalla regione marittima della costa occidentale.

Il forte fu successivamente occupato dai governanti coloniali olandesi e ampliato oltre che dotato di un sofisticato arsenale. Poiché Negombo era stato un centro di controllo e commercio di cannella, l'amministrazione olandese aveva bisogno di forti misure di sicurezza per assicurarsi i profitti attraverso il commercio di cannella. L'attuale forte fu costruito nel 1600 dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali. Il forte fu in gran parte trascurato dall'amministrazione britannica e in parte demolito dalla stessa amministrazione.

Chiesa di Santa Maria di Duwa

Situata ai confini occidentali di Negombo, la St Mary's Church di Duwa si erge tozza e squadrata sul bordo dell'Oceano Indiano. Una strada conduce i devoti direttamente alla chiesa. La strada è piena di devoti nei mesi di marzo-aprile di ogni anno, a causa della festa annuale della Chiesa.

Negombo è prevalentemente un villaggio di pescatori, dove la maggior parte di circa 150,000 persone sono cattolici romani. Queste persone vivono principalmente di pesca d'altura o d'altura e commercializzano il loro pescato, essiccandone una parte. Anche se Negombo è un villaggio di pescatori, l'estremità settentrionale di Negombo è diventata negli ultimi tempi una popolare destinazione per le vacanze al mare, dove un gran numero di hotel di lusso ospita centinaia di migliaia di turisti ogni anno.

Durante i quaranta giorni di Quaresima, Duwa prende vita con entusiasmo e devozione. È il momento del gioco appassionato e niente è più importante nel calendario o preso più seriamente da ogni uomo, donna e bambino nell'area circostante. Migliaia di devoti si stanno radunando a Duwa nella Settimana Santa, prima di Pasqua. Ma ogni venerdì di Quaresima è anche un giorno di pellegrinaggio a Duwa.

L'attuale chiesa di Santa Maria di Duwa risale al 1886, ma il sito è molto più antico. Secondo gli abitanti del villaggio la prima chiesa fu costruita dai portoghesi nel 16th secolo. era uno spettacolo di venerazione fin dall'inizio del tempio. All'interno della chiesa si trova un enorme crocifisso, accuratamente conservato in una teca e tirato fuori solo durante la Quaresima. Durante l'ultima settimana di Quaresima o la settimana più santa, prima della rappresentazione della Passione, viene esposta ai devoti, giorno e notte.

C'è una storia interessante dietro il crocifisso. Secondo quanto rivelano i pescatori, svolgevano un'attività redditizia vendendo pesce salato ed essiccato ai clienti di Cochin. I venditori e gli acquirenti si stavano incontrando a Colombo al Grand Pass Bazaar. Lì conobbero una persona di Cochin, molto abile nella creazione di sculture in legno. Quindi la gente di Duwa gli ordinò un enorme Crocifisso (reale). Il secondo ordine è stato fatto per ottenere una massiccia statua della Vergine Maria.

Poiché sia ​​il crocifisso che la statua di Maria erano pronti per la consegna, è stato spedito in Sri Lanka. Ma la grande tempesta ostacolava il viaggio e la nave stava per affondare. La maggior parte dei carichi fu portata via in mare ei marinai erano impotenti per l'ira del mare. Quindi i marinai ei passeggeri ricorrevano all'unica opzione, si inginocchiarono e pregarono per la liberazione e un passaggio sicuro. La tempesta si placò miracolosamente mentre pregavano per consentire loro di salpare sani e salvi per lo Sri Lanka. Così il grande crocifisso divenne oggetto di venerazione e salvatore del pescatore in tutte le situazioni difficili. È lo stesso crocifisso venerato ancora oggi nella chiesa di Santa Maria di Duwa.