Destinazione per le vacanze al mare in Sri Lanka - Nilaveli Beach

Spiaggia di Nilaveli

La spiaggia di Nilaveli è nascosta a una distanza di 271 km da Colombo, è uno dei località balneari di prim'ordine sul canale costa orientale dello Sri Lanka. I Nilaveli spiaggia si trova a distanza, lontano da trambusto di Trincomalee, rendendolo uno dei posti migliori per una calma e tranquillità piacevole vacanza al mare.

Quando è il momento migliore per viaggiare a Nilaveli, Sri Lanka?

Quando è il momento migliore per viaggiare in Sri Lanka? è una domanda popolare per la maggior parte dei viaggiatori. Se hai la stessa domanda riguardo a Nilaveli, il periodo migliore per viaggiare a Nilaveli va da maggio a ottobre.

Se stai mirando a un'affascinante vacanza al mare, la spiaggia di Nilaveli è una buona opzione. Ma Nilaveli è adatta per una vacanza al mare da maggio a ottobre durante il monsone di sud-ovest. Durante questo periodo Nilaveli ha un clima molto soleggiato e secco e il mare è adatto anche per le attività in acqua salata.

Tuttavia, se pianifichi il tuo soggiorno al mare in Sri Lanka da novembre ad aprile, Nilaveli non è un'opzione praticabile per te vacanza al mare e il tuo la vacanza al mare dovrebbe essere nella costa meridionale e occidentale dello Sri Lanka.

Se hai bisogno di saperne di più su Sri Lanka meteo picchiettare e scegliere il posti migliori per viaggiare di conseguenza, si prega di controllare il mio articolo su "Schema meteorologico dello Sri Lanka e scelta del posto migliore dove viaggiare".

Visita alla località balneare di Nilaveli

Visitare le spiagge è una delle attività più interessanti in Sri Lanka. Tutte le località balneari offrono molte attività interessanti per i viaggiatori pacchetti turistici sulla spiaggia. Immersioni, snorkeling, pesca, nuoto, osservazione delle balene, prendere il sole... l'elenco delle attività continua. Nessuna eccezione con la località balneare di Nilaveli, Nilaveli è un luogo privilegiato per le vacanze al mare con molte dozzine di cose interessanti da fare.

Visitare Nilaveli su a gita di un giorno da Colombo può essere un compito molto arduo a causa del lungo viaggio e non credo ne valga la pena. Nilaveli non è il luogo di viaggio di un giorno in Sri Lanka, soprattutto per i viaggiatori sulla costa occidentale e Colombo. Se stai cercando una bella spiaggia da visitare su a Gita di un giorno in Sri Lanka, la soluzione migliore è la spiaggia di Bentota, La spiaggia di Hikkaduwa, Kalutara o qualsiasi altra località balneare sulla costa ovest.

Un gran numero di viaggiatori che arrivano in Sri Lanka da maggio a ottobre, diretti verso la costa orientale per le loro vacanze al mare. La maggior parte di loro fa pochi giri turistici nella regione collinare, Kandy e nel triangolo culturale dello Sri Lanka e alla fine si ancora in una località balneare sulla costa orientale per il tempo libero.

Luoghi da visitare a Nilaveli

A pochi metri dalla costa si trova un isolotto roccioso ottimo per lo snorkeling. Nilaveli è circondato da molti importanti siti storici e religiosi come Thiriyaya tempio buddista, pozzi caldi di Kinniya, abbassa il salto, Trincomalee porto e forte e tempio indù di Thirukoneswaram.

I turisti hanno iniziato ad affluire sulle spiagge di Nilaveli dal miglioramento della sicurezza nella zona. Diversi hotel di grandi dimensioni sono in costruzione per ospitare i vacanzieri di fascia alta della zona.

Ci sono molte strutture ricettive per i turisti a Nilaveli. Un gran numero di pensioni, case di riposo, dormitori e hotel hanno aperto le loro filiali a Nilaveli sullo sfondo della crescente domanda di strutture ricettive.

Nilaveli è un'area gravemente colpita dalla guerra dei 30 anni ed è stata gravemente danneggiata dallo tsunami nel 2004. Oggi la maggior parte delle persone è in condizioni di estrema povertà e la maggior parte di loro è priva di servizi di base.

L'area è dominata dalle comunità indù tamil e cattoliche tamil. C'è anche una popolazione considerevole che rappresenta i gruppi etnici singalesi e musulmani.

Tempo attuale a Nilaveli

Essendo una località balneare all'estremità della costa orientale, Nilaveli è stata classificata come un'area con condizioni climatiche difficili. Il calore della zona è molto elevato rispetto al costa occidentale o meridionale dello Sri Lanka. La siccità prevale durante la maggior parte dell'anno e la pioggia monsonica riversa l'acqua nei mesi di novembre, dicembre e gennaio.

L'agricoltura e la pesca sono le più importanti industrie generatrici di reddito per le persone della zona. Entrambi i metodi di reddito sono altamente stagionali e le persone mancano di attività fuori stagione.

L'industria della pesca a Nilaveli

L'industria della pesca prende vita ad aprile con la fine del monsone e anche i pescatori di altre parti del paese stanno migrando in questa parte del paese. Durante il monsone il mare è agitato e i pescatori stanno lontani dal mare. Verdure come la manioca, la cipolla, le dita femminili e il cocco sono le colture più importanti per la gente di qui. Soprattutto la cipolla viene coltivata qui molto meglio che in qualsiasi altra parte del paese.

Una delle principali battute d'arresto per lo sviluppo nell'area è riconosciuta come la mancanza di opportunità di lavoro per le persone. Pertanto il tasso di disoccupazione tra le persone tende ad essere elevato. I giganteschi alberghi in arrivo lungo la costa di Nilaveli sono ritenuti una buona soluzione per i disoccupati di qui. 

Le strutture infrastrutturali come scuole, ospedali, servizi per l'infanzia ritenute qui inadeguate. Ma il governo di Sri Lanka e varie altre organizzazioni non governative hanno speso ingenti somme di denaro per migliorare il tenore di vita della comunità e vari altri progetti sono in corso.

Le infrastrutture più importanti come strade, ponti, elettricità e approvvigionamento idrico sono tornate alla normalità in molte parti di Nilaweli con il programma “Negenahira Udanaya” lanciato dal governo.

Dopo diversi anni dall'ultimo volto della guerra, a Nilaveli si può assistere a un notevole miglioramento della vita civile. Le persone che sono fuggite dalla zona durante il periodo travagliato stanno tornando alle loro terre d'origine tradizionali. Nell'area è possibile vedere un gran numero di attività di costruzione, segno di una rapida ripresa dalla distruzione.