3 PARCHI NAZIONALI PER IL MIGLIOR SAFARI DEGLI ELEFANTI IN SRI LANKA

Sommario

SAFARI IN ELEFANTE IN SRI LANKA VISITANDO MONUMENTI STORICI

L'eco-parco si trova nel triangolo culturale dello Sri Lanka, che è uno dei migliori 6 parchi nazionali per il safari con gli elefanti in Sri Lanka. eco-parco o parco nazionale di Sigiriya è visitato da un gran numero di viaggiatori e la maggior parte di loro sono visitatori di monumenti storici nel triangolo culturale. Se spendi il vacanza al mare nello Sri Lanka orientale, scegli il parco nazionale Gal Oya per il tuo safari sugli elefanti in Sri Lanka. Se spendi il tuo vacanza al mare sulla costa occidentale e meridionale dello Sri Lanka faresti meglio a scegliere Parco nazionale dell'Udawalawe per il safari sugli elefanti, che è molto vicino alla maggior parte delle località balneari della costa occidentale, della costa meridionale e delle montagne...

13 posti migliori per attività avventurose in Sri Lanka, tour avventurosi dello Sri Lanka
Questo scenario è stato catturato durante il safari sugli elefanti nel parco nazionale di Udawalawe

PACCHETTI VACANZA SRI LANKA

Spiagge mozzafiato, cucine appetitose, ricca cultura, monumenti storici fatiscenti e paesaggi mozzafiato, oltre a un'affascinante collezione di fauna selvatica, sono gli ingredienti principali dei pacchetti vacanza dello Sri Lanka.

Anche se lo Sri Lanka non è una destinazione turistica di prim'ordine, la minuscola isola offre alcune fantastiche opportunità per gli appassionati di fauna selvatica con le sue dozzine di riserve naturali e parchi nazionali.

LA RICCHEZZA NATURALE DELLO SRI LANKA

Nonostante le piccole dimensioni dell'isola, il paese possiede un altissimo grado di biodiversità. Riserve naturali come Sinharaj foresta pluviale e il parco nazionale di Horton Plains è classificato tra i principali hotspot di biodiversità nel mondo. Visita al parco nazionale di Yala per vedere i leopardi e andare su un elefante safari nello sri lanka sono le due cose migliori da aggiungere al tuo Pacchetto turistico dello Sri Lanka.

POPOLAZIONE DI ELEFANTI SELVATICI NELLO SRI LANKA

Essendo un paese tropicale, lo Sri Lanka offre condizioni di vita molto adatte agli elefanti. Lo Sri Lanka ospita numerosi parchi nazionali, riserve naturali e foreste pluviali e la maggior parte di essi offre rifugio a questo animale in via di estinzione. Secondo il rapporto di ricerca dell'Organizzazione mondiale per la protezione degli animali sulle condizioni degli elefanti utilizzati nel turismo in Asia, l'isola ha la più alta densità di elefanti selvatici al mondo. Il dipartimento per la conservazione della fauna selvatica dello Sri Lanka ha condotto un censimento, che ha rivelato che ci sono 7000 elefanti selvatici e tra i 120 e i 200 di loro sono in cattività.

Con l'incredibile numero di 7000 jumbo selvaggi nella giungla, non sorprende che lo Sri Lanka sia il posto migliore per vedere gli elefanti selvatici se ti piace vedere un elefante nel loro habitat naturale. Lo sforzo di conservazione dello Sri Lanka è encomiabile e il numero di elefanti selvatici è in costante aumento negli ultimi decenni grazie allo sforzo collettivo del governo e del popolo dello Sri Lanka.

SAFARI DELL'ELEFANTE NELLO SRI LANKA

L'elefante è uno spettacolo comune in Sri Lanka e i viaggiatori possono ammirarlo sulle strade, nei parchi naturali e nei templi buddisti. Gli elefanti dello Sri Lanka sono associati agli esseri umani da molti secoli. A volte, gli elefanti hanno svolto un ruolo importante nella creazione e nella distruzione dei regni reali. I re usavano gli elefanti come mezzo di trasporto e in battaglia. Secondo le note storiche e l'elefante, uno dei re locali più valorosi dello Sri Lanka era il re Dutugemunu.

L'elefante è ancora una delle migliori opzioni per le persone in Sri Lanka nelle operazioni forestali quando le grandi macchine non possono oltrepassare il terreno accidentato. I safari con gli elefanti in Sri Lanka sono un'attività molto utile in alcune zone remote dello Sri Lanka, come Sigiriya, dove gran parte del territorio è ricoperto da una fitta foresta. I safari sugli elefanti nello Sri Lanka aiutano i viaggiatori a godersi la splendida vegetazione naturale e la fauna selvatica in aree remote; la maggior parte di questi luoghi sarebbe stato difficile da esplorare utilizzando i veicoli.

Circa 120-200 elefanti in Sri Lanka vengono addomesticati e addestrati per essere utilizzati in varie attività culturali come le processioni. Questi elefanti addomesticati vengono utilizzati per attività culturali e per il safari con gli elefanti in Sri Lanka. Alcuni di questi elefanti addomesticati vivono dentro e intorno a Sigiriya offrendo ai viaggiatori safari sugli elefanti.

SAFARI SIGIRYA CON GLI ELEFANTI

Sigiriya è una meta turistica nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka, nascosta a 200 km dalla capitale commerciale dello Sri Lanka. Sigiriya ospita una delle attrazioni turistiche più popolari dell'isola, che è la fortezza rocciosa di Sigiriya. Questo iconico sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO attira ogni giorno un gran numero di viaggiatori ed è opinione comune che una visita al tour del triangolo culturale dello Sri Lanka non sia mai completa a meno che non includa una visita alla roccia di Sigiriya. Quando Sigiriya svolge un ruolo importante come monumento storico a Sigiriya, il safari sugli elefanti a Sigiriya è riconosciuto come uno dei principali passatempi attivi per i viaggiatori, in particolare i viaggiatori stranieri.

Sigiriya è di gran lunga il safari con gli elefanti più popolare dello Sri Lanka. Un gran numero di persone è impegnato nell'organizzazione di safari con gli elefanti nello Sri Lanka e, pertanto, è uno dei cappucci vivaci importanti per la maggior parte delle persone in Sri Sigiriya. Avventurarsi su un elefante consente ai viaggiatori di visitare splendide campagne e aree boschive. Poiché l'elefante non distrugge gli alberi e le piante mentre cammina attraverso la giungla, il safari con gli elefanti di Thye è considerato uno dei migliori modi sostenibili per esplorare le aree boschive dello Sri Lanka.

  • Parco nazionale dell'Udawalawe
  • Parco nazionale Gal Oya
  • Ecoparco Sigiriya
  • Parco nazionale di Yala
  • Parco nazionale di Wilpattu
  • Parco nazionale Minneriya

"Qual è il posto migliore per il safari con gli elefanti in Sri Lanka?” è una domanda molto comune per noi, perché un gran numero di viaggiatori stranieri desidera vedere il raduno di elefanti. In questo post, stiamo discutendo di alcuni posti che rientrano nel posto migliore per il safari con gli elefanti in Sri Lanka. La cosa più importante è che tutti questi luoghi sono facilmente raggiungibili dai più popolari nascondigli turistici come spiagge, montagne con piantagioni di tè e un triangolo culturale.

3 MIGLIORI PARCHI NAZIONALI PER SAFARI IN SRI LANKA E VEDERE GLI ELEFANTI

Questa mappa dello Sri Lanka mostra 3 parchi nazionali (parco nazionale Udawalawe, parco ecologico e parchi nazionali Gal oya) famosi per i safari con gli elefanti in Sri Lanka
Questa mappa dello Sri Lanka mostra 3 parchi nazionali (parco nazionale Udawalawe, parco ecologico e parchi nazionali Gal Oya) famosi per i safari con gli elefanti in Sri Lanka
  • Ecoparco Sigiriya
  • Parco nazionale dell'Udawalawe
  • Parco nazionale Gal Oya

In questo articolo, discutiamo di 3 parchi nazionali, vale a dire il parco nazionale di Galoya, il parco nazionale di Udawalwe e l'eco-parco, questi 3 parchi nazionali sono i più popolari per gli avvistamenti di elefanti selvatici.

Questi parchi nazionali si trovano in 3 province dello Sri Lanka (Parco nazionale Gal Oya - provincia orientale, Parco nazionale Udawlawe - provincia occidentale ed Ecopark - provincia centro-settentrionale), consentendo ai viaggiatori di effettuare safari con gli elefanti da diverse parti dello Sri Lanka. Ad esempio, l'eco-parco si trova nel triangolo culturale dello Sri Lanka, quindi i viaggiatori che visitano monumenti antichi possono avere facile accesso agli elefanti selvatici nell'eco-parco.

Se rimani nello Sri Lanka orientale, scegli il parco nazionale Gal Oya per un safari. Se trascorri le tue vacanze sulla costa occidentale e meridionale, puoi fare un safari con gli elefanti al parco nazionale di Udawalawe, che è molto vicino alla maggior parte delle località balneari della costa occidentale e alle montagne.

Questi 3 parchi nazionali si trovano nella zona secca dello Sri Lanka. Tutti questi 3 luoghi sono famosi per le loro grandi concentrazioni di elefanti selvatici. A differenza di molti altri luoghi popolari come Yala e Wilpattu, i visitatori possono facilmente vedere elefanti selvatici in questi luoghi. La popolazione di elefanti in queste riserve naturali è molto alta. soprattutto per l'abbondanza di cibo.

AVVISTAMENTO DI UN GRANDE RADUNO DI ELEFANTI SELVATICI NELLO SRI LANKA

Lo Sri Lanka è il posto migliore per te se ami gli elefanti perché le giungle dello Sri Lanka pullulano di elefanti selvatici, alcune delle riserve naturali come il parco nazionale Gal Oya, l'Ecopark Habarana, il parco nazionale Udalawale e il parco nazionale Minneriya sono particolarmente popolari per i grandi raduni di elefanti selvatici. Ci sono molte possibilità di avvistare grandi raduni (fino a 100 animali) di elefanti selvatici alla volta.

Lo Sri Lanka ha dimostrato di essere una delle migliori destinazioni per le vacanze nella fauna selvatica per avvistare gli elefanti in Asia con il recente completamento del censimento degli elefanti. Si scopre che la popolazione di elefanti sull'isola è superiore a 5800, che è una popolazione molto sana rispetto alle dimensioni del paese.

VACANZE WILDLIFE E TURISMO IN SRI LANKA

I parchi nazionali sono visitati ogni giorno da un gran numero di turisti ed è un importante generatore di reddito per il paese. L'elefante è l'animale selvatico più presente nella maggior parte dei parchi nazionali dello Sri Lanka come Yala, udawalawe e Wilpattu. Può essere descritto come l'attrazione faunistica più importante dello Sri Lanka.

AVVISTAMENTI DI ELEFANTI GARANTITI AL 100% IN SRI LANKA

L'avvistamento degli elefanti è garantito al 100% e abbastanza facile Orfanotrofio degli elefanti, tuttavia, ritengo che esista un altro posto migliore del loro habitat naturale per vedere gli elefanti e consiglio vivamente uno dei 3 parchi nazionali di cui discutiamo in questo articolo rispetto all'orfanotrofio per elefanti (con l'eccezione dell'Elephant Transit Home che riporta gli elefanti a il selvaggio). Tuttavia, se ti manca il tempo per visitare i parchi nazionali e non sei in grado di fare un safari in jeep, andare all'orfanotrofio degli elefanti è l'opzione più praticabile per te.

I PARCHI NAZIONALI DELLO SRI LANKA

Al momento ci sono più di 15 santuari in Sri Lanka, che rappresentano circa il 10% della superficie totale dello Sri Lanka. Lo Sri Lanka è un paese con una lunga storia per quanto riguarda la designazione di luoghi sicuri per la fauna selvatica. Il primo santuario dell'isola fu dichiarato nel II secolo aC dal re Devanampiyatissa. Essendo un paese tropicale, lo Sri Lanka ha un clima estremamente favorevole per la vegetazione naturale.

La maggior parte delle riserve naturali si trova nelle foreste della zona secca come Wilpattu, il parco nazionale di Yala, il parco nazionale di Udawalawa ecc. per pianificare il miglior safari con gli elefanti in Sri Lanka.

CENSIMENTO DEGLI ELEFANTI NELLO SRI LANKA

L'unico conteggio disponibile risale a un secolo in cui si stima che da 10,000 a 15,000 elefanti vagassero allo stato brado nello Sri Lanka. Ma il bracconaggio e l'esaurimento delle foreste sono in gran parte incolpati della diminuzione della popolazione di elefanti nel paese e il numero di elefanti selvatici è stato ormai dimezzato. 

Secondo il censimento della fauna selvatica condotto nel 2011, il numero di elefanti selvatici sull'isola è stato registrato come 5879, rendendo lo Sri Lanka il paese con il maggior numero di elefanti selvatici al mondo. Secondo il censimento, il numero di bambini è stato registrato come 1107 e il numero di zanne registrato come 122.

Gli elefanti sono stati contati quando vengono a bere acqua da pozze d'acqua, bacini e serbatoi. I parchi e le riserve nazionali del paese sono stati chiusi al pubblico durante il sondaggio. Ha permesso ai funzionari di condurre il sondaggio senza alcuna interferenza esterna. Questa indagine ha aiutato a scoprire il numero minimo di elefanti, la distribuzione della popolazione e la composizione delle mandrie, inclusi maschi, femmine, cuccioli e zanne.

Il dipartimento della fauna selvatica ha affermato che il paese è stato diviso in sette zone faunistiche gestite da un direttore della fauna selvatica e le zone coprivano i parchi nazionali, le riserve naturali, le riserve naturali rigide e i santuari del paese.

Il numero più alto di concentrazioni di elefanti registrato nella regione di Mahaweli è del 1751, con 47 elefanti registrati nella zona centrale, 1,573 nella zona orientale, 1,189 a Wayamba, 1,086 nel sud e 223 nelle zone settentrionali.

Il dipartimento della fauna selvatica dello Sri Lanka ha rivelato che gli elefanti erano in buone condizioni di salute e che lo Sri Lanka registrava ancora la più alta popolazione di elefanti dell'Asia meridionale.

CONSERVAZIONE DEGLI ELEFANTI SELVATICI IN SRI LANKA

Lo Sri Lanka è una piccola isola in Asia, che è una delle destinazioni più popolari per le destinazioni di vacanze naturalistiche nel mondo. Quest'isola tropicale è dotata di un gran numero di specie animali.

Le autorità della fauna selvatica dello Sri Lanka stanno progettando di istituire il primo centro di conservazione degli elefanti selvatici sull'isola. La mossa è presa sulla scia di un numero crescente di attacchi di elefanti selvatici nel paese. Il centro di conservazione si concentrerà principalmente sulla protezione degli elefanti selvatici e ridurrà il numero di casi legati agli attacchi di elefanti selvatici.

Ci sono diversi numeri di incidenti registrati ogni anno nel paese relativi al conflitto uomo-elefante che subiscono perdite per entrambe le parti. Ci sono diverse morti di elefanti e morti umane registrate nel paese a causa del conflitto uomo-elefante.

Il governo dello Sri Lanka ha avviato molti programmi per ridurre al minimo i danni causati dal conflitto uomo-elefante, realizzando recinzioni elettrificate e un programma di assicurazione sugli elefanti è alcuni dei passi degni di nota. Il centro di conservazione degli elefanti consentirà il forte bisogno di conservazione degli elefanti selvatici.

Il centro di conservazione degli elefanti sarà istituito a Horowapathana, a 220 km dalla capitale commerciale (Colombo) del paese. Horowpathana è identificata come un'area con un'alta popolazione di elefanti selvatici, nel censimento degli elefanti condotto nel 2011. È stato rivelato che lo Sri Lanka è abitato da oltre 5800 elefanti selvatici, rendendo l'isola con il maggior numero di elefanti selvatici in Asia. Il centro di conservazione sarà costruito con un costo di 185 milioni di rupie.

ECO PARK: SAFARI SRI LANKA CON GLI ELEFANTI

Parco ecologico Sigiriya è un impopolare riserva faunistica per tour safari nella provincia centrale dello Sri Lanka, che si trova vicino allo svincolo di Habarana mentre guidi in direzione di Trincomalee. Si può raggiungere facilmente Habarana percorrendo la strada principale A6 (Colombo-Trincomalee). Ci vogliono quasi quattro ore per il viaggio da Colombo e la distanza da percorrere è di circa 180 km.

Safari a Ecpopark è principalmente un'attività facoltativa. Può essere facilmente aggiunto a pacchetti turistici come Sigiriya e pacchetto turistico Dambulla e Viaggio di Sigiriya e Kandy da Colombo.

DOVE SI TROVA L'ECOPARK?

Parco ecologico Sigiriya è classificato come una foresta della zona secca simile a Minneria e i parchi nazionali di Kaudulla. Tutti e 3 i parchi nazionali (Kaudulla, Minneriya e Eco-park Sigiriya) si trovano a breve distanza da Sigiriya e Habarana. Pertanto questi parchi nazionali sono i più visitati dai viaggiatori, che vengono a visitare il triangolo culturale dello Sri Lanka.

L'eco parco Sigiriya è una buona alternativa ai parchi nazionali di Minneriya e Kaudulla. Soprattutto durante la stagione delle piogge, gran parte del parco nazionale di Minneriya è allagata e i visitatori devono trovare altre alternative, a causa della superficie fangosa inadatta per viaggiare nel parco. L'eco park è il miglior parco nazionale alternativo in una situazione come questa. L'eco parco si trova tra i parchi nazionali di Minneriya e Kaudulla, quindi anche elefanti e altri animali migrano verso l'eco parco, che raramente viene sott'acqua, quando gli altri due parchi nazionali vicini sono pesantemente allagati.

A differenza della maggior parte dei parchi nazionali del paese, all'Eco park i viaggiatori non possono vedere le risorse idriche come laghi e vasche, dove gli animali si radunano maggiormente. Forse è per questo che i visitatori hanno scarse possibilità di vedere animali diversi dagli elefanti qui.

I parchi nazionali come Yala hanno un gran numero di laghi e pozze d'acqua all'interno dei loro confini e quelle pozze d'acqua sono i posti migliori per assistere agli animali, poiché gli animali si radunano in quei luoghi in cerca di acqua. All'Eco park non ci sono luoghi di accumulo d'acqua diversi dal ruscello che scorre attraverso il parco nazionale. La ricompensa più preziosa per i visitatori dell'Eco Park sono i grandi branchi di elefanti selvatici e la splendida vegetazione.

È necessario disporre di una cabina a quattro ruote motrici con molta altezza da terra per viaggiare nel parco. A differenza di Minneriya e Kaudulla, Eco-park ha un terreno molto accidentato ed è difficile da percorrere. La superficie fangosa in alcune zone deve essere affrontata con cura a causa della condizione scivolosa.

L'eco parco è il luogo più popolare per gli elefanti selvatici. È possibile assistere a più di diverse centinaia di elefanti selvatici in un safari di 2 ore nel parco. La vegetazione dell'Eco park Sigiriya può essere descritta come molto adatta agli elefanti. Consiste principalmente di vari tipi di erba e cespugli che forniscono abbondanti quantità di cibo per i jumbo affamati. A causa di un habitat di vita molto adatto per gli elefanti, è abitato da un gran numero di grandi mandrie di elefanti. La vegetazione dell'eco-parco può essere descritta come vegetazione forestale della zona secca.

L'eco parco è relativamente più piccolo degli altri vicini parchi nazionali di Kaudulla e Minneriya. L'eco-parco ha un'estensione di 25800 ettari. Leopardi, orsi, varie specie di cervi, coccodrilli, scimmie e diverse specie di uccelli sono gli altri animali più visti qui.

UTILIZZANDO GAL OYA NATIONAL PARK PER IL SAFARI DEGLI ELEFANTI IN SRI LANKA

Questa riserva naturale è così impopolare che anche i più cingalesi si grattano la testa e pensano a dove si trova questo parco nazionale se qualcuno chiede la direzione per questo parco nazionale. Anche se ha un gran numero di animali che si verificano durante tutto l'anno, in particolare gli elefanti, il parco è uno dei parchi nazionali meno visitati dello Sri Lanka.

Il parco nazionale di Gak Oya si trova nelle aree remote di Ampara nel Monaragala quartiere. Ampara non è una popolare area di ritrovo turistico nello Sri Lanka e quindi non è inclusa come luogo di visita nella maggior parte dei viaggi su strada dello Sri Lanka, quindi la maggior parte dei turisti si sta dirigendo verso Ampara. E anche i turisti non tendono a fare una visita speciale ad Ampara a causa del parco nazionale di Galoya perché ci sono un gran numero di luoghi alternativi come il parco nazionale di Yala, il parco nazionale di Udawalawe e Wilpattu che sono più convenienti da raggiungere durante il loro viaggio. Giro dello Sri Lanka.

ORIGINE DEL PARCO NAZIONALE DI GAL OYA

Il parco nazionale Gal Oya è nato come risultato di uno dei più grandi progetti di sviluppo (il progetto di sviluppo Galoya) dello Sri Lanka post-indipendente. Il parco nazionale è stato istituito nei primi anni '1950 come un lembo di foresta nell'area sviluppata, che supera i 100,000 ettari, per accogliere gli animali selvatici che hanno perso i loro habitat viventi.

ESTENSIONE DEL PARCO NAZIONALE DI GAL OYA

Il parco nazionale Gal Oya copre più di 25,000 ettari di terreno nella zona arida di Sri Lanka. Un'altra importante funzione del parco nazionale è la protezione del bacino idrografico di Senanayake Samudra. Senanayake Samudra è un enorme bacino idrico costruito dopo aver arginato il fiume Gal Oya. L'acqua raccolta a Senanayake Samudra è stata utilizzata per convertire ampi tratti di aree boschive in terreni agricoli. 162,000 ettari di nuovi terreni agricoli sono nati come risultato di Senanayake Samudra. Oggi il serbatoio funziona come un santuario separato in parallelo al vicino parco nazionale Gal Oya.

I visitatori del parco nazionale Gal Oya hanno l'opportunità di vedere alcune splendide immagini panoramiche mentre si godono la fauna selvatica nel parco nazionale Gal Oya. Il principale contributore alla splendida cornice del parco nazionale Gal Oya è Senanayake Samudra; è circondato da un terreno accidentato dominato da montagne e foreste sempreverdi della zona secca.

La strada che conduce al parco nazionale è fiancheggiata da Senanayake Samudra e da alberi e cespugli della foresta della zona secca. Questo remoto parco nazionale è incastonato tra splendide campagne, bacini idrici, montagne e villaggi.

Quanti giorni dovresti trascorrere in Sri Lanka?
Raduno di elefanti vicino al lago del parco nazionale di Minneriya

AVVISARE ELEFANTI SELVATICI NEL PARCO NAZIONALE DI GAL OYA

Oltre al giro in jeep attraverso il parco nazionale, anche un giro in barca nel Senanayake Samudra è molto utile per avvistare gli animali selvatici della zona. I diportisti hanno molte opportunità di vedere una vasta gamma di animali e uccelli nell'area circostante il bacino idrico.

La vista di grandi branchi di elefanti ai margini del bacino idrico è uno spettacolo molto comune qui, soprattutto nelle ore serali. Il parco nazionale Gal Oya e l'area circostante di Senanayake Samudra sono un paradiso per gli amanti degli uccelli. È uno dei posti migliori per vedere un gran numero di specie di fauna aviaria acquatica. Senanayake Samudra è stata la sede di un film documentario sull'aquila di mare dal ventre bianco (Haliaeetus leucogaster), realizzato dal regista tedesco di fama mondiale Dieter Plage.

AVVISTAMENTO DI UCCELLI NEL PARCO NAZIONALE DI GAL OYA

Il parco nazionale Gal Oya è il safari con gli elefanti più popolare dello Sri Lanka, tuttavia ospita molti altri animali e specie di uccelli. Diverse specie di uccelli più comuni nel parco nazionale di Galoya sono i pellicani dal becco macchiato (Pelicanus philippensis), l'aquila dalla testa grigia (Lchthyophaga ichthyaetus), gli aquiloni brahmuny (Haliaster indus indus), il falco pescatore (Pandion hadiatus). Anche il bucero di Malabar e il bucero grigio sono visitatori frequenti di Senanayake Samudra, ma risiedono più in profondità nei boschi.

Il parco nazionale Gal Oya è l'ultimo terreno di riproduzione rimasto di una rara specie di uccelli conosciuta come il chiacchierone dal cappuccio marrone (Pellorneum fuscocapillum). Depone 2-3 uova alla volta in un nido costruito sul terreno o in una piccola buca. Tra le specie di uccelli endemici, il malkoha dalla faccia rossa (Pahaenicophaeus pyrhocephalus) e lo spurfowl dello Sri Lanka (Galloperdix biclcarata) sono i più presenti qui. Entrambe le specie vivono nella fitta giungla e vengono ascoltate più spesso che viste.

Oltre all'ampia scelta per osservare diverse specie di uccelli, permette di vedere molte specie di altri animali. Il parco nazionale Gal Oya è uno dei posti migliori per avvistare gli orsi bradipi (Melurus ursulis) a causa dell'ambiente indisturbato. Questo animale ama avere un ambiente pacifico e tranquillo. I leopardi dello Sri Lanka (Panthera pardus kotiya), il cervo dell'asse (Axis axis), il sambhur (Cervus unicolor), il cervo che abbaia (Muntiacus muntjak) e gli elefanti sono gli animali più comuni nel parco nazionale di Gal Oya.

USANDO UDAWALAWE PER IL SAFARI DEGLI ELEFANTI NELLO SRI LANKA

Il parco nazionale di Udawalawe è una delle famose riserve naturali dello Sri Lanka ed è incluso in molte Spiaggia dello Sri Lanka e pacchetti turistici di esplorazione della fauna selvatica.

Il parco Udawalawe è più popolare a causa del Giro turistico di Udawalawe con il safari Udawalawe, che consente ai viaggiatori di vedere un grande raduno di elefanti selvatici. Il parco Udawalawe può essere facilmente raggiunto da qualsiasi hotel sulla spiaggia situato sul confine marittimo occidentale e meridionale, quindi i tour safari Udawalawe sono un breve programma molto popolare che può essere prenotato dalle località balneari occidentali e meridionali dello Sri Lanka.

Grazie alla sua comoda posizione nella provincia di Sabaragamuwa, Udawalawe safari tour sono la migliore attività faunistica per i viaggiatori che soggiornano a Nuwara Eliya, Bandarawela e altre località di montagna. Indubbiamente il safari più popolare dell'isola è il safari di Yala, mentre i safari di Udawalawe sono i secondi migliori per l'esplorazione della fauna selvatica. Il parco nazionale si trova nella zona arida dello Sri Lanka e ha una pittoresca maestosa catena montuosa sullo sfondo.

DOVE SI TROVA IL PARCO NAZIONALE DI UDAWALAWE?

Il parco di Udawalawe si trova nella culla del Ruhuna Rata e nell'epica provincia di Sabaragamuwa, piena di un'abbondanza di antichità da reliquie di Dagobas, anicut di pietra (chiusa), motivi scolpiti su pilastri e iscrizioni Brahmi, antico tempio rupestre (come quelli di Madunagala, Karambagala, Bambaragala, Sankapala) e infine intrecciati con la generosità della natura di pittoresche frontiere montuose. L'antico concetto di Dagoba, weva (Tabk), keth yaya (campo di riso) è stato ben rappresentato in questa regione storica.

Il bacino idrico di Udawalawe è un'altra parte importante del parco nazionale. Fornisce acqua per gli animali selvatici durante tutto l'anno. La combinazione del bacino idrico di Udawalawe, del parco nazionale e della catena montuosa sullo sfondo crea uno spettacolo maestoso che non troverai da nessun'altra parte nello Sri Lanka. Incontri l'enorme bacino idrico di Udawalawe ancor prima di entrare nel parco nazionale. Oggi il serbatoio è la linfa vitale della regione poiché è la principale fonte di acqua per l'agricoltura. C'è una buona possibilità di avvistare molte specie di uccelli acquatici intorno al bacino.

QUAL È IL MOMENTO MIGLIORE PER UDAWALAWE ELEPHANT SAFARI?

Il periodo migliore per visitare il parco nazionale è da Da novembre ad aprile parallelamente all'alta stagione delle vacanze sulla costa occidentale. Durante questo periodo il parco nazionale è relativamente secco e ha buone possibilità di avvistare animali. Durante la pioggia, il terreno è molto difficile da guidare a causa della superficie fangosa e scivolosa. Durante l'alta stagione preparati ad incontrare un numero considerevole di viaggiatori stranieri, che trascorrono le loro vacanze invernali in Sri Lanka. Durante le ore non di punta, il parco è visitato da un numero molto limitato di viaggiatori.

QUAL È IL MEGLIO PER IL SAFARI CON GLI ELEFANTI UDAWALAWE O MINNERIYA?

Dove dovremmo fare il safari sugli elefanti? Minneriya o Udawalawe? Questa è una domanda molto popolare tra i viaggiatori che cercano un posto dove fare il safari con gli elefanti in Sri Lanka. Tuttavia, la risposta è semplice. Perché entrambi i luoghi sono ottimizzati per l'avvistamento di elefanti selvatici. Allora cosa fa la differenza? La differenza è la posizione dei parchi.

Minneriya si trova nel centro-nord dello Sri Lanka vicino Sigiriya e Dambulla (nel triangolo culturale) mentre il parco nazionale di Udawalawe si trova sulla costa occidentale. Pertanto il parco nazionale di Udawalawe è visitato dai viaggiatori delle zone balneari e di Ella mentre Minneriya è visitato dai viaggiatori che visitano il triangolo culturale dello Sri Lanka.

Entrambi i parchi nazionali sono adatti per avvistare grandi raduni di elefanti selvatici.

Clicca qui per saperne di più Elefanti dello Sri Lanka

PERCHÉ SCEGLIERE SEERENDIPITY PER IL TUO SAFARI CON GLI ELEFANTI IN SRI LANKA

Seerendipity Tour è una compagnia di viaggi interamente di proprietà locale con sede a Colombo. Il personale locale di grande esperienza è un punto di forza fondamentale di Seerendipity Tours e può pianificare il tuo sogno vacanza in Sri Lanka.

Il miglior prezzo garantito per il tuo viaggio in Sri Lanka

Quando prenoti un tour con Seerendipity Tours, prenoti il ​​tour direttamente con l'azienda locale, il che significa che non ci sono intermediari e quindi puoi garantire il miglior prezzo. Mettiti semplicemente in contatto con noi e facci sapere quando viaggi e cosa ti piace vedere.

Pianifica il tuo miglior viaggio in Sri Lanka con un esperto

Il nostro staff crea un programma personalizzato per te, che puoi modificare fino a trovare il miglior pacchetto di viaggio in Sri Lanka per te. Puoi anche sfogliare i nostri pacchetti turistici esistenti per trovare ispirazione (www.sirilaktours.com); tutti i nostri pacchetti turistici già pronti sono personalizzabili e possono essere adattati per soddisfare tutte le vostre aspettative. Scrivici a admin@seerendipitytours.com, tel. 0094-77-440977, WhatsApp 0094-77-4440977

Per favore supportaci

Abbiamo dedicato molto tempo e impegno alla compilazione di questo post del blog. Per favore sii così gentile da lasciare i tuoi commenti.