Ravana volava davvero?

Lo Sri Lanka è l'orgogliosa casa del re Ravana, che visse Sri Lanka e regnò sull'isola dal 2554 al 2517 aC, tuttavia, quando Ravana visse esattamente è un segreto per gli storici. Ramayana è uno dei poemi epici fittizi più popolari scritti da Valmiki, che narra del potente re Ravana, il Ramayana è scritto in lingua sanscrita.

"Dadumonaraya” la parola riecheggia nell'aria per molti decenni, che è la macchina volante del potente re dello Sri Lanka Ravana. Ascoltiamo varie storie su Dadumonaraya, rete di tunnel sotterranei, Tempio di Sita Amman, Ashoka Vatika tutti sono attribuiti al regno di Ravana. Abbiamo sentito parlare di Dandumonaraya sin dalla nostra infanzia, ma non abbiamo mai visto la sua macchina originale né l'abbiamo toccata. Tuttavia, come Sri Lanka, abbiamo un'idea di come fosse perché vediamo dipinti in molti luoghi dello Sri Lanka che raffigurano la misteriosa macchina volante di Ravana.

Dandumonaraya lo era stato

Ravana volava davvero? È una domanda a cui rispondere. Un gran numero di persone è molto curioso di questa sofisticata macchina volante e un gran numero di persone attende prove concrete per dimostrare che esisteva una macchina volante in Sri Lanka durante il regno del re Ravana. 

Il governo dello Sri Lanka ha recentemente pubblicato un annuncio pubblicitario chiedendo alle persone di condividere le prove del re Ravana e della sua misteriosa macchina volante, se ne hanno. Sembra che il governo dello Sri Lanka si stia avventurando in ricerche approfondite sul re Ravana. Sarà una svolta archeologica e scuoterà sicuramente la storia dello Sri Lanka se saranno in grado di trovare fatti affidabili sull'esistenza di Ravana in passato. Tuttavia, il re Ravana è un re mitico, è noto alle persone di tutto il mondo per il suo tradimento contro Rama.

Il re Ravana è descritto come un demone dagli indù, in particolare gli indù in indiano, ma per la maggior parte dello Sri Lanka Ravana era un dio potente. Aveva commesso un crimine rapendo Sita ma non ha mai commesso alcun illecito. Alcune persone stanno venerando Ravana nelle loro case. 

Se Ravana aveva inventato Dandumonaraya, la macchina volante, senza dubbio sarebbe diventato l'aviatore pionieristico per il mondo intero. Secondo la maggior parte dello Sri Lanka, Ravana ha inventato la prima macchina volante al mondo, ben oltre 500 anni fa. Pertanto, l'autorità dell'aviazione civile dello Sri Lanka ha avviato l'audace sforzo per trovare fatti credibili sulla macchina ed estrarre il know-how della macchina volante di Ravana.

I frammenti dell'antico regno di Ravans vengono scoperti in molte parti dello Sri Lanka. La maggior parte di loro credeva di essere dentro Il paese collinare dello Sri Lanka vicino alla località di Nuwara Eliya. Anche l'iconica attrazione turistica di Sigiriya credeva di essere un luogo che faceva parte del tunnel sotterraneo di Ravana. Qualunque sia il fatto relativo a Ravana è ancora mitico, non c'era stata alcuna ricerca scientifica sul Regno di Ravana. Tuttavia, è bene sapere che un'istituzione governativa aveva deciso di svolgere una ricerca scientifica sui fatti che riteniamo mitici.

La maggior parte delle persone non è ancora in grado di fare alcuna previsione relativa al risultato della ricerca, tuttavia, l'ex vicepresidente dell'Autorità per l'aviazione civile Shashi Danatunge aveva detto a News 18, che avevano fatti inconfutabili per dimostrare che Ravana era il pioniere e il primo volare usando un aereo.

In seguito alla notizia 18, il signor Shashi aveva dichiarato: “Il re Ravana era un genio. Fu la prima persona a volare. Era un aviatore. Questa non è mitologia; è un fatto. Ci deve essere una ricerca dettagliata su questo. Nei prossimi cinque anni, lo dimostreremo", ha affermato.

Nel 2019 si è tenuto un convegno all'aeroporto internazionale di Bandaranayke con la partecipazione di esperti di aviazione civile, archeologi, storici, scienziati e geologi, incentrato principalmente sul Ramayana. I partecipanti alla conferenza avevano concluso la conferenza con l'opinione che il re Ravana fosse volato in India dallo Sri Lanka circa 5000 anni fa.

Tuttavia, il fatto che le affermazioni secondo cui Ravana aveva rapito Sita è stato respinto. Anche se Sita è stata rapita da Ravana, secondo la versione Ramayana dell'India, non è stata menzionata nel folklore dello Sri Lanka.  

C'era un enorme interesse per il Ramayana tra la popolazione locale e molti devoti indù indiani. Negli ultimi anni, l'interesse per il Ramayana tra i viaggiatori è ulteriormente aumentato e sempre più viaggiatori indiani visitano lo Sri Lanka per vedere i luoghi relativi al Ramayana.

Gli abitanti dello Sri Lanka credono che Ravana fosse un valoroso re e uno studioso. Secondo una certa letteratura indiana, Ravana era il "Maha Brahmana", che significa un grande bramino o un grande studioso.

https://www.news18.com/news/world/sri-lanka-says-enough-facts-prove-ravana-used-aircraft-to-fly-asks-people-to-help-with-in-depth-research-2723371.html#:~:text=Speaking%20to%20News18%20over%20telephone,He%20was%20an%20aviator.