Parco Nazionale di Somawathiya

Sommario

Parco nazionale di Somawathiya

Il Parco Nazionale Somawathiya si trova nella parte orientale dello Sri Lanka, appena a sud Trincomalee. A causa della sua lontananza e dell'essere nascosto dalla maggior parte delle zone turistiche, il parco non è visitato da molti turisti. Come molti altri parchi nazionali, come Minneriya e Yala, Somawathiya non è incluso nella maggior parte dei parchi nazionali Viaggi safari nello Sri Lanka.

Somawathiya non è popolare per tour della fauna selvatica in Sri Lanka nonostante il parco nazionale, Somawathiya è popolare come a destinazione per i tour buddisti dello Sri Lanka per la presenza di uno dei più spaventati e di uno dei più anziani templi nello Sri Lanka, noto come Somawathiya Raja Maha Viharaya. Il parco nazionale di Somawathiya è stato istituito come il 4° parco nazionale dello Sri Lanka per accogliere gli animali selvatici che hanno perso il loro habitat vitale a causa dell'espansione del progetto multi-sviluppo Mahaweli. Gli altri tre parchi nazionali che vengono istituiti insieme alla riserva naturale di Somawathiya sono Maduru Oya, Wasgamuwa e Flood Plains. Somawathiya è contiguo al Parco nazionale delle pianure alluvionali e alla Riserva naturale di Trikonamadu. La riserva forestale di Hurulu, una parte della quale è una riserva della biosfera, è collegata dal braccio occidentale del parco.

Posizione del parco nazionale di Somawathiya

Se spendi il tuo Vacanza al mare in Sri Lanka sul canale spiagge della costa orientale piace Spiaggia di Nilaveli, Trincomalee, Kalkudah o Pasikudah, il parco nazionale di Somawathiya è facilmente raggiungibile dall'hotel. Bastano poche ore di auto dal tuo hotel per raggiungere il parco nazionale. Il parco nazionale di Somawathiya è inserito tra due distretti, i distretti di Trincomalee e Polonnaruwa. Il parco nazionale di Somawathiya può essere facilmente raggiunto non solo dalla costa orientale ma anche da molti luoghi culturali e storici in Sri Lanka ad esempio Fortezza rocciosa di Sigiriya, P, Yapahuwa ecc.

Il parco si estende su 36500 acri. Il parco nazionale di Somawathiya ospita molti tipi di foreste come foreste sempreverdi della zona secca, foreste fluviali, villi e praterie e foreste della zona secca dominate da cespugli spinosi. Ci sono due distinte chiome di alberi (chioma superiore e chioma inferiore) scoperte nel parco nazionale.

Tour della fauna selvatica del parco nazionale di Somawathiya

Il Parco Nazionale di Somawathiya è uno dei posti migliori Sri Lanka per vedere gli elefanti selvatici. Secondo le autorità del parco, nel parco risiedono 400-500 elefanti selvatici. La disponibilità di enormi praterie e Villus (i bacini pieni d'acqua attorno alle pianure erbose) è la più grande attrazione per gli elefanti selvatici. Il parco nazionale riceve un'enorme pioggia da novembre a febbraio e gran parte del parco nazionale viene sommersa durante questo periodo. Tuttavia, il parco rimane asciutto durante il resto dell'anno fornendo cibo e acqua in abbondanza agli animali selvatici.  

Oltre agli elefanti selvatici, il parco nazionale di Somawathiya ospita anche molte altre specie animali come bufali selvatici, cervi, sciacalli, scimmie, coccodrilli, cinghiali e un gran numero di specie di uccelli. Un gran numero di villi può essere visto in tutto il parco, queste risorse idriche sono un terreno fertile comune per molte specie di specie di fauna aviaria come gli aironi.  

Tempio buddista di Somawathiya

Tempio buddista di Somawathiya Il tempio di Somawathiya attira migliaia di migliaia di devoti buddisti ogni anno ed è uno dei templi più visitati dello Sri Lanka. Il tempio Somawathiya è uno dei più antichi templi buddisti dell'isola e risale al III secolo a.C. Secondo informazioni storiche il tempio fu costruito dal principe Abhaya di Anuradhapura e prende il nome da sua moglie Somawathi, che era anche la sorella del re Kawantissa. Lo stupa o dagoba di Somawathiya stupa fu costruito per custodire una reliquia del dente del Buddha, che fu portata sull'isola da Arahat Mahinda.