Avvistamento balene Colombo, Sri Lanka

Osservazione delle balene Colombo, nello Sri Lanka, risale agli anni '1980, con il primo avvistamento di balene nello Sri Lanka orientale da parte di un gruppo di biologi marini. Hanno osservato che capodogli e balenottere azzurre stavano arrivando al porto di Trincomalee (leggi di più su Trincomalee) con l'aiuto di un canyon sottomarino. Lo Sri Lanka è un punto caldo per l'osservazione delle balene nella regione e consente ai visitatori di vedere due dozzine di specie di balene.

Sommario

Avvistamento balene Colombo, Sri Lanka

Osservazione delle balene Colombo, Sri Lanka risale agli anni '1980, con il primo avvistamento di balene nello Sri Lanka orientale da parte di un gruppo di biologi marini. Hanno osservato che i capodogli e le balenottere azzurre stavano arrivando al porto Trincomalee (leggi di più su Trincomalee) con l'aiuto di un canyon sottomarino. Lo Sri Lanka è un punto caldo per l'osservazione delle balene nella regione e consente ai visitatori di vedere due dozzine di specie di balene. La balenottera azzurra è la creatura più grande del mondo e si trova in gran numero nel mare dello Sri Lanka. A causa del fatto che lo Sri Lanka è circondato da un gran numero di balene, la nazione dell'India meridionale è diventata un punto caldo per l'osservazione delle balene nell'Oceano Indiano e attira un gran numero di viaggiatori da tutto il mondo. Soprattutto negli ultimi decenni, lo Sri Lanka è diventato una località privilegiata per vedere e studiare il blues.

Il mare al largo dello Sri Lanka è poco profondo e verso l'esterno dalle coste dello Sri Lanka c'è la piattaforma continentale: quindi il fondale marino degrada dolcemente fino a un bordo dove il fondale scende ripidamente nel profondo. Questa grande creatura ama le acque di crociera ai bordi della piattaforma più profonda. L'abbondanza di cibo ai bordi è la ragione principale per cui amano i bordi degli scaffali e possono anche utilizzare i bordi degli scaffali per navigare.

Il cuneo più meridionale della piattaforma (sub)continentale indiana si trova vicino alla costa dello Sri Lanka, proprio dove i blues che migrano avanti e indietro tra il Mar Arabico e il Golfo del Bengala trovano la loro via più breve. Alcuni di loro cantano lungo la strada.

Mirissa è un popolare luogo di viaggio di 2 giorni in Sri Lanka, che offre molte possibilità per Vacanze al mare in Sri Lanka così come i tour in barca per l'avvistamento delle balene. Il viaggio di osservazione delle balene fa parte della maggior parte Pacchetti viaggio Sri Lanka come 5 giorni Tour del sud dello Sri Lanka.

 

Lo scopo del monitoraggio dei delfini e delle balene

Lo Sri Lanka ha registrato un notevole aumento del turismo dopo la risoluzione dei lunghi periodi di disordini nel 2009. L'industria dell'osservazione delle balene è uno dei settori in più rapida espansione dell'industria del turismo. Lo Sri Lanka sta ottenendo il riconoscimento internazionale per le sue opportunità di osservazione della balenottera azzurra in almeno due località distinte tra dicembre e luglio. Sebbene durante le escursioni si possano incontrare altre specie di delfini e balene per motivi opportunistici, le balenottere azzurre sono senza dubbio le più visitate.

Specie target, luoghi e stagioni principali:

Le tre principali aree di osservazione di balene e delfini dello Sri Lanka si trovano sulla costa nordoccidentale, a Kalpitiya, a sud-ovest, e a Trincomalee, a nord-est. Le balene blu sono le specie più comunemente osservate durante le escursioni di osservazione delle balene in Sri Lanka. Sono generalmente visibili al largo della costa di Mrissa da dicembre a marzo e al largo della costa di Trincomalee da marzo a luglio. Le balene e i capodogli di Bryde vengono occasionalmente avvistati per caso durante le escursioni incentrate sulla balenottera azzurra. Le dimensioni delle piattaforme per l'osservazione delle balene variano da piccole imbarcazioni a due piani che possono ospitare fino a 300 passeggeri a piccole imbarcazioni che possono ospitare 4-6 passeggeri. Anche la Marina dello Sri Lanka offre tour per l'osservazione delle balene. I tour occasionalmente si avventurano fino a 20 chilometri al largo; pertanto, le navi devono essere sufficientemente grandi e potenti da sopportare mari potenzialmente agitati e viaggi più lunghi.

Possiamo avere un tour di osservazione delle balene garantito al 100% a Colombo?

Un gran numero di tour operator offre viaggi di avvistamento blu al largo di Mirissa (costa meridionale) e della costa orientale. Tuttavia, la maggior parte di loro non garantisce l'avvistamento di balenottere azzurre. I tour Seerendipity garantiscono l'avvistamento della balena blu in ogni viaggio che effettuano e puoi ripetere il tour senza pagare nulla se non sei riuscito a vedere le balene durante il tuo viaggio di osservazione della balena blu.

  • Sicuro al 100% su un incrociatore passeggeri di lusso di livello Super.
  • Concesso in licenza dal governo dello Sri Lanka
  • Otterrai uno dei più comodi incrociatori per l'osservazione delle balene a Mirissa
  • Tutti salgono sul ponte superiore per una visione più ampia e profonda.
  • Appositamente progettato per viaggi avventurosi di osservazione delle balene CON SPAZIO intorno per l'osservazione. Soddisfazione garantita al 100%.
  • Tè/caffè mattutino| Colazione | Acqua in bottiglia | Frutta e snack: tutti gratuiti a bordo
  • Seguiamo le linee guida internazionali per l'osservazione delle balene e le migliori pratiche emesse dalla conservazione delle balene e dei delfini nel Regno Unito
  • Due capitani con licenza | sei bagnini con licenze internazionali | un naturalista a bordo per commenti dal vivo
  • Il tasso di avvistamento è del 99.9%.
  • Se non vedi le balene, puoi fare il tour il giorno successivo gratuitamente
  • Il tuo orario di ritiro deve essere comunicato telefonicamente o su Whatsapp o via e-mail subito dopo aver effettuato la prenotazione. Maggiori informazioni su questo tour di osservazione delle balene.

I migliori tour di osservazione delle balene da Colombo

  • Tour di osservazione delle balene di 1 giorno a Colombo
  • Tour di osservazione delle balene di 2 giorni Colombo con la costa meridionale

Tour di osservazione delle balene dello Sri Lanka di 1 giorno Colombo in poche parole

  • 04.00:XNUMX Inizia il viaggio da Colombo
  • 06.00:XNUMX Raggiungi il porto di Mirissa
  • 06.30:XNUMX partenza per il tour di osservazione delle balene
  • Alle 10.30:XNUMX inizia il viaggio di ritorno
  • 02.00:XNUMX Raggiungi l'hotel a Colombo

Maggiori informazioni su 1 giorno di osservazione delle balene da Colombo

2 Giorni Tour di osservazione delle balene Colombo in breve

I tour Seerendipity offrono principalmente 2 tipi di tour di osservazione delle balene da Colomboe possono essere prenotati da 140+ hotel sulla spiaggia sulla costa occidentale. Tour di un giorno da Colombo include principalmente il viaggio di avvistamento delle balene. IL Tour di 2 giorni da Colombo include una gita in barca per osservare le balene e visite a molte attrazioni turistiche nel sud dello Sri Lanka come Galle Fort, museo delle maschere, La spiaggia di Hikkaduwa, Estuario del fiume Madue progetto di conservazione delle tartarughe marine.

Giorno 1 di 2 giorni di tour di osservazione delle balene a Colombo

  • 08.00:XNUMX partenza per mirissa via Kalutara e Bentota
  • 10.00:XNUMX visita al progetto di conservazione delle tartarughe marine
  • 11.00 AM esplorare l'estuario del fiume Madu in un giro in barca
  • 01.00:XNUMX visita al museo delle maschere
  • 02.00:XNUMX Pausa pranzo
  • 03.00:XNUMX visita alle miniere di pietra di luna
  • 04.00:XNUMX tour a piedi del Forte di Galle
  • 06.00:XNUMX check-in in hotel a Mirissa e tempo libero

Giorno 2 di 2 giorni di tour di osservazione delle balene a Colombo

  • 06.30:XNUMX Inizia il tour in barca per l'osservazione delle balene
  • 12.00:XNUMX partenza per Colombo dopo la gita in barca per l'avvistamento delle balene
  • 02.00:XNUMX raggiungere l'hotel a Colombo

Maggiori informazioni su 2 giorni di osservazione delle balene

Divertiti con l'osservazione delle balene blu a Colombo

L'osservazione delle balene in Sri Lanka è diventata un'attività popolare tra i viaggiatori stranieri. Perché lo Sri Lanka è uno dei posti migliori al mondo per osservare balene e delfini. Essendo un'isola nel sud dell'India, lo Sri Lanka è circondato dall'Oceano Indiano. C'è un'alta concentrazione di balene e delfini in molte parti dell'acqua dello Sri Lanka, principalmente nel mare del sud-ovest dello Sri Lanka e sulla costa orientale dello Sri Lanka.

Essere un paese nella zona protetta dell'International Whaling Association è uno dei motivi della grande concentrazione di balene in tutto il paese. Allo stesso tempo, lo Sri Lanka si trova sul percorso migratorio delle balene nell'Oceano Indiano ed è anche una ragione significativa per un gran numero di avvistamenti di balene in tutto il paese.

Vedere una balenottera azzurra in mare è qualcosa che la maggior parte di noi può solo sognare.
Da vedere più di una volta nella vita è una rarità riservata a pochi fortunati.
Essere su una barca circondata da cinque o sei balenottere azzurre è un'esperienza così
profondamente commovente, ci ispira a... lottare per la conservazione delle balene e del loro ambiente oceanico.

Geneviève Johnson
Conservatore

Whale watching a Colombo i fatti storici

Osservazione delle balene in Sri Lanka risale agli anni '1980, con il primo avvistamento di balene , il Costa orientale dello Sri Lanka da un gruppo di biologi marini. Hanno osservato che i capodogli e le balenottere azzurre stavano arrivando al porto di Trincomalee (leggi di più su Trincomalee) con l'aiuto di un canyon sottomarino.

Le balene nello Sri Lanka orientale sono state utilizzate in un film pluripremiato intitolato Whales weep not, il primissimo film subacqueo, girato nell'habitat naturale dei capodogli. Anche se Trincomalee è stato riconosciuto come un hotspot per l'osservazione delle balene, non è stato servito come luogo sicuro per tali attività a causa della guerra civile che si è conclusa nel 2009.

È stato al largo della costa dello Sri Lanka nel 2003 che Genvieve Johnson, la nota ambientalista citologica ed emittente televisiva, ha avuto la sua “esperienza profondamente commovente. Lo Sri Lanka è uno dei pochi posti al mondo in grado di offrire una ricchezza di tali esperienze, tuttavia la reputazione del paese come paradiso dei mammiferi marini è di data relativamente recente.

Per secoli, le balene, i delfini e i dugonghi dello Sri Lanka erano segreti noti solo ai pescatori e agli altri residenti della fascia costiera dell'isola, così come a un piccolo numero di marinai, balenieri e naturalisti stranieri.

Il paese ha attirato per la prima volta l'attenzione dell'attenzione citologica internazionale
nei primi anni '1980, dopo che tre ricercatori sui cetacei - Hal Whitehead,
Jonathan Gordon e Roger Payee hanno documentato l'insolita frequenza di avvistamenti di grandi balene al largo della costa dello Sri Lanka. La voce iniziò a diffondersi oltre la comunità citologica nel 1983, a seguito di una conferenza internazionale tenutasi a Colombo per aumentare la consapevolezza del patrimonio cetaceo del paese e dell'importanza della sua conservazione. (vedi “La spedizione dei tulipani” p.13).
Ben presto, i tour di osservazione delle balene furono offerti a un numero crescente di turisti e ricercatori entusiasti.

Dove andare per osservare le balene blu in Sri Lanka?

Aree di avvistamento di balenottere azzurre dello Sri Lanka

Le balene sono segnalate in tutte le parti delle acque dello Sri Lanka diverse dal nord dello Sri Lanka. A causa della sua bassa profondità, questa parte del mare la rende inadatta alle balene. Lo Sri Lanka orientale offre anche molte possibilità di osservare balene e delfini.

Dalla fine della guerra civile (2009) nel nord-est dello Sri Lanka, anche il mare al largo di Trincomalee è diventato una delle principali destinazioni per l'osservazione delle balene e molti viaggiatori iniziano il loro viaggio di osservazione delle balene dalla costa orientale. Anche il mare al largo della costa meridionale è altrettanto popolare per gli avvistamenti di balene e anche il mare al largo della costa meridionale è frequentato da diverse specie di balene.

L'osservazione delle balene era un'attività molto popolare tra i turisti del paese e l'osservazione commerciale delle balene è stata avviata più di dieci anni fa. Il crescente numero di turisti nel recente passato ha portato a una forte domanda di attività di osservazione delle balene nel paese.

Tipi di balene in Sri Lanka

Famiglia balenottera balena-Balenotteridi

  • Balena Blu Balaenoptera muscolare Migrante/Stagionale
  • Balenottera comune Balaenoptera physalus Migrante/stagionale
  • Sei balena Balaenoptera borealis Possibile/probabile
  • Balena di Bryde Balaenoptera edeni Residente
  • Balenottera minore Balaenoptera acurorostrata Migrante/stagionale
  • Megattera Balaenoptera novaeangliae Noto per essere presente

Famiglia di capodogli -Physeteridae e Kogiidae

  • Capodoglio Physeteridae macrocefalo Nomade
  • capodoglio pigmeo Kogia brevicipi Resident
  • Capodoglio nano Kogia sima Resident

Famiglia di balene dal becco-ziphiidae

  • Balena dal becco di Longman Indopacetus Pacifico Noto per essere presente
  • La balena dal becco di Cuvier Ziphius cavirostris Noto per essere presente
  • La balena dal becco dai denti di ginkgo di Deraniyagala Mesoplodon ginkgodens Possibile/probabile
  • La balena dal becco di Blainville Mesoplodon densirostris Noto per essere presente

Famiglia Blackfish –Delfinidi

  • Orca Orcinus orca Nomade
  • Balena pilota con pinne corte Globicepphala macrorhynchus Nomade
  • Falsa balena assassina Pseudorca crassidens Nomade
  • Balena dalla testa di melone Peponocefalo eletto Resident
  • Orca pigmea Fersa attenuata Resident

Ci sono cinque tipi di balene registrate in tutto il paese: balenottera azzurra, capodoglio, balenottera minore, testa di melone e capodoglio nano. Tutti i tipi di balene e delfini vivono nelle acque profonde intorno a Kalpitiya, nel sud-est dello Sri Lanka.

L'animale più grande del mondo La balenottera azzurra e il capodoglio sono segnalati molto spesso intorno a Kalpitiya. Non è necessario viaggiare lontano verso il mare come nella maggior parte delle altre destinazioni per l'osservazione delle balene, per osservare le balene nel sud-est dello Sri Lanka. Da novembre a dicembre e da marzo ad aprile è considerato l'alta stagione per l'avvistamento di balene in questa regione.

Balene residenti dello Sri Lanka

Le acque di Lankan ospitano quattro balene e delfini particolarmente carismatici: capodoglio, balenottera azzurra, orca e tursiope.

In Sri Lanka meridionale al largo della testa di Mirissa o Dondra sono stati segnalati anche un gran numero di capodogli e balenottere azzurre. Anderson, un noto biologo marino, ritiene che parte delle balene che si possono vedere nel sud dello Sri Lanka siano balene residenti.

Super baccelli di capodoglio

Ci sono 4 specie principali di balene e delfini che possono essere avvistati nelle acque dello Sri Lanka: capodogli, balenottere azzurre, orche e tursiopi. Lo Sri Lanka è uno dei posti migliori al mondo per avvistare i capodogli. I capodogli si avvicinano alla riva e consentono alle persone di osservarli facilmente dalle loro barche. A volte si verificano in super baccelli e questi possono essere costituiti da molte dozzine di balene alla volta. I super baccelli sono stati visti regolarmente in molte parti dell'acqua dello Sri Lanka negli ultimi anni, specialmente nel nord-ovest dello Sri Lanka e nella parte orientale dell'isola. Le acque intorno allo Sri Lanka sono l'unico posto al mondo in cui avvistare regolarmente tali super baccelli nel mondo.

Migrazione della balenottera azzurra in Sri Lanka

Una parte della popolazione di balene nelle acque dello Sri Lanka considerava le balene migratrici attraversate dall'Oceano Indiano dal Mar Arabico attraverso il Golfo del Bengala. Anderson ritiene che le balene stiano attraversando l'isola in direzione del Golfo del Bengala a gennaio e ad aprile si stanno dirigendo nella direzione opposta passando da sole per lo Sri Lanka e le Maldive sulla strada per il Mar Arabico.

La seconda ricerca sulla vita marina al largo della costa meridionale è stata condotta nel 2003 e si chiamava The Voyage of Odyssey, la ricerca aveva prodotto molti avvistamenti di balene nella regione. Secondo i biologi marini, le acque profonde meridionali al largo di Dondra Point sono il miglior sito per l'osservazione delle balene sull'isola poiché si trovano vicino alla riva.

Percorso di migrazione delle balene

Essere un paese nella zona protetta dell'International Whaling Association è uno dei motivi della grande concentrazione di balene in tutto il paese. Allo stesso tempo, lo Sri Lanka si trova sul percorso migratorio delle balene nell'Oceano Indiano ed è anche una ragione significativa per un gran numero di avvistamenti di balene in tutto il paese.

Scoperte scientifiche sulle balene dello Sri Lanka

La biologa marina Asha de Vos ha condotto il primo importante studio scientifico sulle balenottere azzurre nello Sri Lanka. Lo studio ha coperto fatti importanti sulle balene dello Sri Lanka, che sono uniche per l'isola. Lo studio mostra anche come implementare un efficace sforzo di conservazione scientifica per proteggere questo animale marino in via di estinzione. Il comportamento delle balenottere azzurre e la natura delle minacce all'esistenza delle balenottere azzurre sono fatti importanti rivelati nella conferenza stampa.

L'osservazione delle balene Colombo ti consente di avvistare una balenottera azzurra unica nello Sri Lanka

Secondo i risultati della ricerca, le balene blu dello Sri Lanka sono uniche nel paese. Si sa che molte balene blu vivono nello Sri Lanka. Lo Sri Lanka meridionale e la parte orientale del paese sono particolarmente popolari per l'osservazione delle balene in Sri Lanka. Anche se la balenottera azzurra è dichiarata a livello globale una specie animale a rischio di estinzione ed è un animale protetto, alcuni paesi sono ancora impegnati nella caccia alle balene. Le balene blu vengono uccise per il loro petrolio, la loro carne e altre parti.

Oggi si stima che il numero totale di balenottere azzurre nel mondo sia di circa 10,000 ed è una forte riduzione rispetto alla sua popolazione di 300,000 in passato.

Asha de Vos ha definito le balene dello Sri Lanka le "balene non ortodosse" perché questi animali si comportano in modo diverso rispetto alle altre popolazioni del mondo. La balenottera azzurra più lunga scoperta nelle acque dello Sri Lanka è di 25 metri; quindi le balenottere azzurre dell'Oceano Pacifico sono più lunghe di cinque metri.

Minacce alle balenottere azzurre

La principale minaccia all'esistenza delle balenottere azzurre nelle acque dello Sri Lanka è identificata come le navi che attraversano lo Sri Lanka meridionale sulla rotta marittima internazionale. Finora un gran numero di balenottere azzurre era stato ucciso a causa degli attacchi alle navi. Una delle rotte marittime più trafficate del mondo attraversa l'area in cui risiedono le balenottere azzurre e che è la ragione principale delle ferite delle balene. L'ultimo incidente del genere si è verificato il 20 marzo 2012, quando una balenottera azzurra si è impigliata sulla prua di una nave ed è stata portata in porto.

Regolamentare il Colombo che osserva le balene è una necessità del momento

Secondo la ricerca, l'osservazione non regolamentata delle balene è identificata come una potenziale minaccia per il benessere delle balenottere azzurre. Oggi non ci sono regole e regolamenti coinvolti nell'osservazione delle balene in Sri Lanka. I ricercatori ritengono che l'industria dell'osservazione delle balene dovrebbe aderire agli standard e ai regolamenti internazionali per sostenere l'osservazione delle balene come attrazione a lungo termine sull'isola.

Galle Fort

Incidenti di balenottere azzurre

Una balena gigante si è arenata nella parte occidentale dello Sri Lanka, nella regione di Kosgoda. Kosgoda è un villaggio di pescatori e uno dei più popolari spiagge dello Sri Lanka situato a 70 km a sud di Colombo, che è un villaggio di pescatori. La balena è ancora viva al momento della stesura del rapporto, ma presenta alcune ferite. La balena è lunga circa 100 metri. La balena viene trascinata a riva dalla corrente poiché è ferita e non è in grado di nuotare contro la forte corrente. La balena ferita fu portata a riva dalla forte corrente e l'animale rimase arenato sulla riva per due giorni.

Whale watching Colombo, dove e quando?

L'osservazione delle balene in Sri Lanka può essere effettuata in diversi punti dell'isola, a seconda delle condizioni meteorologiche. Il posto migliore per l'osservazione delle balene nello Sri Lanka al largo della costa meridionale e occidentale va da novembre a maggio, mentre la costa orientale è adatta per l'osservazione delle balene da maggio a ottobre.

Osservazione delle balenottere azzurre Sri Lanka, Mirissa

Mirissa al largo della costa meridionale considerato il posto migliore per un'esperienza di osservazione delle balene di prim'ordine in Sri Lanka. Mirissa è il luogo in cui avvistare una grande concentrazione di balenottere azzurre e capodogli. Un tipico viaggio di osservazione delle balene al largo della costa di Mirissa dura da 1 a 4 ore a seconda del tempo impiegato per l'avvistamento delle balene.

Le balene si trovano a circa 1 km al largo della costa di Mirissa e qui si possono avvistare anche delfini. Le balene possono essere viste qui durante tutto l'anno, ma da novembre ad aprile è la principale stagione di osservazione delle balene qui a causa del clima favorevole per viaggiare sul mare.

Mirissa si trova vicino al punta meridionale (Dondra) dello Sri Lanka. Mirissa è un popolare luogo di viaggio di un giorno in Sri Lanka e può essere raggiunto in 2 ore da Colombo. Si può facilmente raggiungere Mirissa da Colombo e il tempo di viaggio è di circa 2 ore da Colombo a Mirissa tramite la superstrada meridionale. Il tempo di viaggio tra Mirissa e Colombo sarà di circa 4 ore se si utilizza la strada principale A2. Il viaggio da Colombo a Mirissa può essere effettuato con autobus pubblici, treni o taxi.

Viaggiare in treno tra Colombo e Mirissa è a suo agio, economico e che fa risparmiare tempo. Anche se viaggiare in taxi è costoso rispetto agli autobus, è l'opzione migliore per viaggiare da Colombo a Matara e viceversa. È molto comodo, sicuro e soprattutto fa risparmiare molto tempo.

Balena blu che guarda lo Sri Lanka quanto costa

Di solito, il tour di osservazione delle balene a Colombo viene offerto 7 giorni su XNUMX durante tutto l'anno, tuttavia, ci possono essere eccezioni, in cui i tour vengono abbandonati senza alcun preavviso. È abbastanza comprensibile perché la navigazione può essere pericolosa in determinate situazioni a causa delle condizioni estreme del mare.

Il costo del tour di osservazione delle balene a Colombo varia a seconda del luogo di prelievo e di rientro dei passeggeri. Il viaggiatore, che arriva direttamente al porto di Mirissa, deve pagare US $ 98 a persona per il tour di osservazione delle balene, dopo aver ricevuto il biglietto, che include tutti i servizi e le tasse.

I tour di osservazione delle balene sono organizzati da tour operator nello Sri Lanka e offerti come tour autonomo (tour di osservazione delle balene) o come parte di un viaggio in Sri Lanka.

Guardare le balene a Kalpitiya

Di solito, lo Sri Lanka è famoso in tutto il mondo per avvistare le balene blu. "Blues whales Sri Lanka" e "Colombo whale watching" sono frasi chiave molto popolari usate dai viaggiatori del mondo. Riceviamo anche un'e-mail dai viaggiatori e la maggior parte di loro cerca posti per avvistare le balene blu.

Kalpitiya non è solo buono per osservare i delfini ma anche per osservare le balene. Il mare al largo di Kalpitiya è uno dei posti migliori dell'isola per vedere le balene, simile a Mirissa nel sud dello Sri Lanka.

Questo branco di capodogli era composto da 50 adulti ed è stato catturato nel 2019, nel mare al largo di Kalpitiya.

Osservazione di capodogli in Sri Lanka

Credo che la maggior parte dei viaggiatori non sappia che questo hotspot di biodiversità attrae anche grandi branchi di capodogli. Kalpitiya è tra i posti migliori in Sri Lanka per individuare questi superpod. Un gran numero di ricercatori si riunisce a Kalpitiya nei mesi di marzo e aprile per svolgere varie ricerche relative ai capodogli.

Avvistamento di un grande raduno di capodogli

I ricercatori sono stati in grado di individuare grandi raduni di capodogli al largo della costa di Kalpitiya dal 2010. Questi branchi di capodogli sono costituiti da centinaia di capodogli (superpodi), in particolare a fine marzo e aprile.

In precedenza i ricercatori sugli animali avevano predetto che i superpodi di capodogli sono sporadici. Ma ora si è scoperto che questo raduno di capodogli è un appuntamento fisso e si svolge ogni anno nei mesi di marzo e aprile. La stagione dei suoerpodi di solito inizia a metà marzo e i superpodi si trovano nell'acqua fino alla terza settimana di aprile.

Questi baccelli di capodoglio possono essere molto grandi, gli scienziati hanno individuato fino a 350 capodogli in un superpod nel 2015

La natura del whale watching a Colombo

L'osservazione delle balenottere azzurre in Sri Lanka è disponibile in tre gusti,

  1. Raggruppi la balenottera azzurra che osserva lo Sri Lanka- questa è la forma più popolare di osservazione delle balene blu in Sri Lanka ed è disponibile tutto l'anno tranne che per alcuni giorni durante il monsone. Mirissa è più popolare per l'osservazione delle balene blu in Sri Lanka. Le crociere per l'avvistamento delle balene blu partono tutti i giorni nelle prime ore del mattino. Molte dozzine di crociere appositamente costruite per l'osservazione delle balene portano in mare circa 75 ospiti e il viaggio può durare dalle 2 alle 5 ore.
  2. Osservazione privata delle balene blu Sri Lanka: viaggio privato di osservazione delle balene blu disponibile per le parti interessate a un tasso più elevato rispetto al viaggio di osservazione delle balene di gruppo menzionato in precedenza. I motoscafi sono forniti per i viaggi di avvistamento delle balene, che costano tra i 325 e i 500 dollari USA per viaggio. Di solito, il motoscafo può ospitare fino a 5 persone. Oltre alle spese per la barca, gli ospiti devono anche pagare le tasse al dipartimento della fauna selvatica che costano 3500 Rs a persona.
  3. Osservazione delle balene dal cielo - L'osservazione delle balene dal cielo è un'esperienza inedita, in cui il partecipante viaggia su un aereo leggero che consente loro di osservare le balene dal cielo. È il modo più conveniente per avvistare le balene, tuttavia è la forma più costosa di osservazione delle balene nello Sri Lanka.

Pronto a fare un Colombo per osservare le balene con i tour Seerendipity?

Seerendipity Tour è una compagnia di viaggi interamente di proprietà locale con sede a Colombo. Il personale locale di grande esperienza è un punto di forza fondamentale di Seerendipity Tours e può pianificare il tuo sogno vacanza in Sri Lanka.

Il miglior prezzo garantito per il tuo viaggio in Sri Lanka

Quando prenoti un tour con Seerendipity Tours, prenoti il ​​tour direttamente con l'azienda locale, il che significa che non ci sono intermediari e quindi puoi garantire il miglior prezzo. Mettiti semplicemente in contatto con noi e facci sapere quando viaggi e cosa ti piace vedere.

Pianifica il tuo miglior viaggio in Sri Lanka con un esperto

Il nostro staff crea un programma personalizzato per te, che puoi modificare fino a trovare il miglior pacchetto di viaggio in Sri Lanka per te. Puoi anche sfogliare i nostri pacchetti turistici esistenti per trovare ispirazione (www.sirilaktours.com); tutti i nostri pacchetti turistici già pronti sono personalizzabili e possono essere adattati per soddisfare tutte le vostre aspettative. Scrivici a admin@seerendipitytours.com, tel. 0094-77-440977, WhatsApp 0094-77-4440977

Per favore supportaci

Abbiamo dedicato molto tempo e impegno alla compilazione di questo post del blog. Per favore sii così gentile da lasciare i tuoi commenti.