5 LUOGHI DA VISITARE DA HIKKADUWA

Quali sono i luoghi turistici dello Sri Lanka che si adattano al nostro pacchetto di viaggio? Quali sono i luoghi da visitare a Hikkaduwa, Quali sono i luoghi turistici da visitare su a Viaggio nello Sri Lanka? Quali sono le famose località turistiche dello Sri Lanka? quali sono le bei posti da visitare in Sri Lanka? sono alcune delle domande che riceviamo dai nostri lettori e li consiglio di conseguenza quando ricevono questo tipo di domande.

Luoghi da visitare in Sri Lanka in 7 giorni
La fascia costiera dello Sri Lanka è lunga più di 1300 km e ospita centinaia di spiagge di nicchia per gli amanti delle vacanze

Anche in quora, avevo scritto molte volte per questo tipo di domande. Quindi è chiaro che un gran numero di viaggiatori in tutto il mondo non ha informazioni sui luoghi turistici dello Sri Lanka, quindi ho pensato di creare questo post sul blog.

Dalle spiagge sabbiose bordate di palme e le dolci colline nebbiose di tè alle riserve naturali che si uniscono a leopardi ed elefanti, viaggiare in questa graziosa nazione dell'India meridionale si è rivelato molto facile, come scivolare attraverso gli stagni dell'isola.

5 migliori posti da visitare in Sri Lanka in un giorno

12 migliori posti da visitare in Sri Lanka in 2 giorni

15 migliori posti da visitare in Sri Lanka in 3 giorni

Luoghi da visitare in Sri Lanka in 4 giorni

22 luoghi da visitare in Sri Lanka in 5 giorni

  1. Stazione balneare di Hikkaduwa
  2. Estuario del fiume Madu
  3. Città coloniale di Galle (Galle Fort)
  4. Nuwara Eliya
  5. Parco nazionale Yala
Mirissa beach sri lanka, luoghi da visitare a Hikkaduwa

LA SPIAGGIA TRA I MIGLIORI LUOGHI TURISTICI DI HIKKADUWA

Il resort sulla spiaggia di Hikkaduwa è il migliore 5 bei posti da visitare in Sri Lanka, che si trova 136 a sud di Colombo. La spiaggia è uno dei posti migliori da visitare a Hikkaduwa ed è visitata ogni anno da molte migliaia di adoratori del sole. Le spiagge incontaminate sono uno dei segreti meglio custoditi di Hikkaduwa per la sua popolarità tra i viaggiatori. Le spiagge incontaminate di Hikkaduwa sono una delle migliori destinazioni per le vacanze al mare dell'isola.

HIKKADUWA LA CULLA DEL TURISMO SRI LANKA

Tutte le belle storie dell'industria del turismo dello Sri Lanka iniziano con Hikkaduwa. Agli albori dell'industria del turismo, subito dopo la rivoluzionaria introduzione dell'economia aperta sull'isola, che ha aperto le porte del paradiso tropicale al mondo esterno, Hikkaduwa era il luogo principale dove la maggior parte dei turisti era ancorata. Il tempo è passato; Hikkaduwa ha srotolato la sua popolarità in lungo e in largo come destinazione per rilassarsi, presto Hikkaduwa è diventata una popolare destinazione per le vacanze al mare e una parte del pacchetto di viaggio dello Sri Lanka.

Hikkaduwa fa parte della maggior parte dei pacchetti di viaggio dello Sri Lanka, centinaia di pensioni, piccoli hotel, ristoranti sulla spiaggia, bar e caffetterie sono allineati sulla sottile striscia di terra sulla spiaggia, servono il bottino mattutino mentre colorati wallah di ombrelloni da spiaggia forniscono ombra e sedie a sdraio.

Immersioni Sri Lanka

SPIAGGE INCANTEVOLI DI HIKKADUWA

Hikkaduwa è una delle spiagge più belle dello Sri Lanka e si trova tra Galle e Bentota; qui centinaia di turisti sono sdraiati all'ombra degli ombrelloni, mentre molti altri saltano sulle barche con fondo di vetro per esplorare le affascinanti barriere coralline del santuario marino di Hikkaduwa. I bambini si siedono in mutande mentre saltano su e giù ad ogni onda, e le ragazze vestite con abiti tradizionali si tengono per mano nell'acqua, ridacchiando e urlando mentre l'acqua si avvicina a loro. A pochi metri dalla riva, un ristorante sulla spiaggia, spalancato sul mare, serve insalata di pesce fresco e autentico riso e curry ai suoi visitatori.

GITA IN BARCA A HIKKADUWA

Jude Almeida, uno dei proprietari di barche, che offre gite in barca alla vicina barriera corallina di Hikkaduwa, indica dozzine di bagnanti locali in acque profonde un centimetro nelle vicinanze: “La maggior parte degli srilankesi non impara a nuotare a scuola, quindi tutti stanno vicino al riva “, dice. IL il mare è molto calmo e l'acqua è molto limpida a Hikkaduwa, soprattutto da novembre Poter. "In questo periodo abbiamo molti clienti perché la visibilità è molto buona ed è facile individuare tartarughe marine, coralli e altre creature che vivono nell'acqua", afferma Jude. "Tuttavia, durante il resto dell'anno, il mare è agitato, il numero di viaggi in barca che facciamo è notevolmente inferiore e in alcuni giorni non facciamo viaggi".

VISITARE I LUOGHI TURISTICI DI HIKKADUWA NEL VIAGGIO DEL SUD DELLO SRI LANKA

PORTO DI HIKKADUWA

Hikkaduwa è una spiaggia attiva e una città di pescatori con uno dei più grandi porti di pesca dell'isola. La pesca è una delle antiche industrie qui. Il porto peschereccio, che si trova a poche centinaia di metri dagli stabilimenti balneari, è illuminato da centinaia di barche che arrivano dall'orizzonte all'alba, mentre gli uomini indossano il sarong (l'abito tradizionale) e aspettano pazientemente il pescato fresco, per partire il loro lavoro. La pesca è un'industria commerciale su larga scala qui e il pesce fresco viene inviato in tutti gli angoli dell'isola, molti hotel e ristoranti sulla spiaggia di pesce a Hikkaduwa dipendono fortemente dalla comunità di pescatori di Hikkaduwa per fornire pesce fresco ai propri clienti.

Visitare Galle in una gita di un giorno da Colombo

COSE DA FARE A HIKKADUWA

  • Canottaggio
  • Pesca
  • Nuoto
  • Immersioni/snorkeling
  • Prendere il sole
  • Visitare monumenti storici
  • Degustazione di deliziosi frutti di mare

6 LUOGHI DA VISITARE A HIKKADUWA

Ci sono molti posti da visitare a Hikkaduwa e 6 posti sotto menzionati si trovano a breve distanza dalla spiaggia di Hikkaduwa.

  1. Santuario marino di Hikkaduwa, uno dei posti migliori da visitare a Hikkaduwa, molto popolare per le immersioni e lo snorkeling.
  2. Anche il tempio buddista di Galapatha, un tempio buddista, è tra i luoghi da visitare a Hikkaduwa. Il tempio nasconde un gran numero di murales buddisti e statue di Buddha.
  3. Il progetto di conservazione delle tartarughe marine è tra i luoghi da visitare a Hikkaduwa, questi centri di conservazione consentono ai visitatori di vedere le tartarughe marine in via di estinzione. Questi centri di conservazione aiutano ad aumentare la popolazione di tartarughe marine nel vicino mare.
  4. Museo delle maschere: altri luoghi popolari da visitare a Hikkaduwa, che si trova a circa 10 km dalla spiaggia di Hikkaduwa.
  5. Miniere di pietra di luna - un altro luogo popolare situato tra il museo delle maschere di Amblangoda e Hikkaduwa.
  6. Museo dello tsunami di Peraliya
luoghi da visitare a Hikkaduwa

DOVE MANGIARE A HIKKADUWA

Non sarà così facile e conveniente in qualsiasi parte dell'isola come a Hikkaduwa viziarti con i frutti di mare, infatti, per la gente del posto, sono i frutti di mare che vengono in mente una volta dopo aver sentito la parola Hikkaduwa. I ristoranti di pesce servono squisiti piatti di pesce, pasti vegetariani, riso e curry autentici, insalate, zuppe e qualsiasi tipo di pasto internazionale. La maggior parte dei ristoranti si affaccia sulla spiaggia.

DOVE DORMIRE A HIKKADUWA

Un gran numero di pensioni e diversi hotel di classe stella attende con camere vista mare per accogliere gli amanti della spiaggia. La maggior parte degli hotel offre camere fronte mare e dalla camera si entra in spiaggia.

Safari sul fiume Bentota

ESTUARIO DEL FIUME MADU: LUOGHI DA VISITARE A HIKKADUWA

Il fiume Madu è uno dei luoghi turistici più popolari dello Sri Lanka sull'isola e tra i 5 posti più belli da visitare in Sri Lanka, che si trova vicino alla località balneare più sulla costa occidentale.

Nelle giornate limpide e soleggiate, centinaia di viaggiatori attraversano il tunnel di mangrovie, che è una strana formazione di mangrovie lunga circa 50 metri a forma di tunnel che a malapena può ospitare un piccolo motoscafo; nel tunnel è buio e silenzioso ma un po' inquietante, anche se per pochi minuti puoi facilmente dimenticare di essere circondato da 21 milioni di persone.

Una folla di radici di mangrovie spunta dal terreno fangoso mentre migliaia di mangrovie e varie vene siedono ovunque dove c'è una piccola stanza, facendo il tunnel. La velocità della barca diminuisce mentre entra nel tunnel e i viaggiatori iniziano a scattare foto della strana formazione di mangrovie. Dopo circa 10 minuti entriamo di nuovo nella corrente principale e navighiamo in profondità nell'estuario, ogni tanto la nostra barca oscilla per un breve periodo al passaggio delle altre barche. Il vento soffia tra le mangrovie e le palme a terra; facendo toccare le foglie l'una con l'altra, mentre il suono di pirito il canto dal tempio nell'isola vicina si diffonde nella zona umida.

DOVE SI TROVA IL FIUME MADU

L'estuario del fiume Madu è una zona umida di Ramsar situata a soli 50 km a sud di Colombo, che è un fiume arretrato interconnesso, lagune e canali con diverse dozzine di isole. Alcune delle isole sono abitate dall'umano mentre altre non hanno presenza umana. Le isole sono accessibili solo attraverso i corsi d'acqua mentre solo l'isola principale, abitata da circa 200 famiglie, ha accesso alla terraferma attraverso uno stretto ponte.

Lo Sri Lanka si sta trasformando in un paese asiatico ad alta tecnologia del 21° secolo e l'isola ha fatto molta strada su questa strada, ma lo stile di vita di molte persone che vivono in queste isole è ancora tradizionale, il fiume Madu è uno degli strumenti più importanti della loro vita, le donne lavano il bucato in riva al mare e poi lo appendono allo stendibiancheria per assorbire la luce del sole. 

I pescatori raccolgono i gamberi intrappolati nella rete di bambù e alcuni altri lanciano piccole barche poco profonde appesantite con un'ancora o un carico che si tuffa per la sabbia. E i “toddy tappers” si tengono in equilibrio sulle corde che corrono tra le corone di cocco per raccogliere la linfa lattiginosa che fuoriesce dal baccello di cocco, per fare la bevanda alcolica preferita dello Sri Lanka: l'Arrack.

ESPLORANDO L'INDUSTRIA TODDY DA HIKKADUWA

Somapala è un toddy tapper da 20 anni, il toddy tapping è il lavoro tradizionale assegnato al suo cast e sono ancora in toddy tapping da molte generazioni. "I miei antenati sono emigrati dal sud dell'India, all'inizio dei 18 anni, e si sono stabiliti qui", dice Somapala. “Toddy è una bevanda sana e naturale. Ne ho un po' tutti i giorni: c'è una grande richiesta di linfa toddy, alla gente piace. Dice Somapala. Un machete, un vaso di terracotta, una mazza a forma di osso di cervo e un sacco di abilità sono i requisiti principali per svolgere il lavoro.

Somapala inizia con la spillatura prima del crepuscolo e completa l'intero circuito intorno alle 8 del mattino, raccoglie ogni giorno circa 25 litri di linfa di cocco e la raccolta viene trasportata alla vicina distilleria. "Questo è un lavoro stagionale perché la spillatura del toddy non viene eseguita durante la stagione delle piogge", afferma Somapala.

BENTOTA: LUOGHI DA VISITARE A HIKKDAUWA

La spiaggia di Bentota è la spiaggia più popolare per il sole, il mare e la sabbia dell'isola, un gran numero di amanti della spiaggia si rifugia qui, Bentota è a soli 11 km dall'estuario del fiume Madu. Appena a sud dell'estuario si trova Ambalangoda, un'altra spiaggia pulita ma molto impopolare tra i viaggiatori. Ambalangoda è un posto dove trovare alloggi economici a causa della minore domanda.

GALLE: LUOGHI DA VISITARE A HIKKADUWA

Galle è la capitale dello Sri Lanka meridionale situata a circa 40 km a sud di Hikkaduwa. Galle è una delle destinazioni più popolari per i tour giornalieri da Hikkaduwa, che è un tour di 6 ore.

GALLE FORT TRA I MIGLIORI PASSI TORUISTICI DI HIKKADUWA

Il forte di Galle fu occupato dai governanti coloniali olandesi dal 1505 al 1656, successivamente fu nelle mani della Compagnia Olandese delle Indie Orientali; dal 1796 al 1948 fu sotto l'amministrazione britannica.

Il forte di Galle, l'iconica attrazione turistica nel sud dello Sri Lanka, ha servito tutti i governanti coloniali, che hanno governato l'isola in passato, significa che il forte di Galle è stato il centro amministrativo nel sud dello Sri Lanka per molti secoli. Il forte di Galle è uno dei forti olandesi meglio conservati in Asia, che è un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il forte è nascosto dal trambusto della città e si trova sulla spiaggia come un fungo gigante che sorge dalla riva.

light house galle, giro turistico di Galle

PRESENZA COLONIALE A GALLE

Un tempo dimora dei governanti coloniali di tre nazioni straniere, il forte di Galle ora serve viaggiatori provenienti da tutto il mondo e prospera come popolare destinazione turistica sull'isola. "Ci sono solo poche famiglie locali che vivono nel forte ora, solo una dozzina di residenti, il Forte è stato trasformato in una città multiculturale", spiega Mohamad, un discendente della famiglia moresca che vive nel Forte. “Galle Fort è un centro turistico ora; tutti gli edifici del Forte vengono ristrutturati e trasformati in hotel, pensioni, caffè, gallerie, pub, ristoranti, negozi e centri ricreativi”, afferma Mohamad.

Tuttavia, la costa di Galle ha avuto in passato una forte presenza coloniale. Inoltre, il porto naturale di Galle era un popolare porto di scalo tra le migliaia di navi che facevano la spola tra l'est e l'ovest sulla via della seta e Galle era stato un popolare emporio commerciale in oriente. "Il porto di Galle", spiega Silva, "era nelle mani dei re dello Sri Lanka, fino all'arrivo dei portoghesi".

PORTO DI GALLE

I re dello Sri Lanka riscuotevano molte tasse dai commercianti che facevano affari a Galle e anche le navi dovevano pagare le tasse. Il porto di Galle ha accolto commercianti per millenni sin dall'origine di città come la Mesopotamia e la gente impazziva per spezie come la cannella, che erano esotiche, afrodisiache per molte nazioni del mondo, i governanti egiziani le usavano per la mummificazione.

spiaggia di hikkaduwa, pacchetto viaggio Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, pacchetto Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, località turistiche Sri Lanka

Fino a quando i portoghesi non strapparono il monopolio del commercio delle spezie nello Sri Lanka, il porto di Galle pullulava di commercianti provenienti da tutto il mondo: romani, cinesi, arabi, mori e indiani, tra gli altri. I commercianti scambiavano merci come spezie, oro, seta e porcellana. Durante l'era coloniale, nel Forte fu costruito un enorme magazzino per immagazzinare le preziose spezie prima che fossero spedite nel paese d'origine, il magazzino è ancora in ottime condizioni e oggi ospita un museo marittimo.

Galle ha perso la sua importanza come postazione commerciale internazionale con l'apertura del porto di Colombo verso l'ultima parte del periodo coloniale britannico. Oggi i commercianti non si concentrano a Galle per scambiare merci, ma l'aria rimane densa di ricco passato storico e profumo di cannella, cardamomo, zenzero e pepe in vendita nel mercato centrale di Galle.

I palazzi in stile olandese, con ampia veranda, tetto spiovente, grandi finestre, grandi porte, tegole in terracotta e strade acciottolate, sono ancora intatti nel forte. Mentre i tramonti all'orizzonte, i turisti affollano bar, ristoranti e pub che offrono una vista a 360 gradi sull'oceano e milioni di stelle, sorseggiando un cocktail arrack e mangiando pesce fresco.

DOVE MANGIARE A GALLE

Ci sono molte strutture ricettive nel Forte e i viaggiatori possono prenotare strutture ricettive economiche dai dormitori agli hotel boutique di lusso. Un fatto interessante su Galle è che Galle può ospitare qualsiasi tipo di budget. Centinaia di ristoranti, pub e bar servono cibi e bevande internazionali ai viaggiatori che si rifugiano tra le mura del Forte di Galle.

Piantagioni di tè nuwara eliya, spiaggia di hikkaduwa, pacchetto viaggio Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, pacchetto Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, luoghi turistici Sri Lanka
Nuwara Eliya è tra i migliori luoghi turistici dell'isola e si trova a 1800 metri sul livello del mare

NUWARA ELIYA: LUOGHI DA VISITARE A HIKKDAUWA

Nuwara Eliya è l'unico hotspot turistico della montagna scelto come uno dei migliori 5 bei posti da visitare in Sri Lanka. Nuwara Eliya, Ella, Bandarawela, Hatton, così come molte altre località di montagna con clima curativo che si trovano in montagna, tuttavia, secondo la maggior parte delle recensioni che abbiamo ricevuto dai clienti passati, Huwara Eliya è stata in grado di assicurarsi il primo posto.

STORIA DI NUWARA ELIYA

Nuwara Eliya è senza dubbio uno dei luoghi turistici più popolari dell'isola e attira ogni anno una grande folla. Nuwara Eliya è stata convertita in uno dei famosi luoghi turistici dello Sri Lanka all'inizio del 18, dai governanti coloniali britannici. Ancora oggi è stato in grado di mantenere la sua reputazione come uno dei luoghi turistici più popolari dello Sri Lanka.

Luoghi da visitare in Sri Lanka in 3 giorni

FAUNA E FLORA DI NUWARA ELIYA

A Nuwara Eliya, gigantesche querce argentate, risaie a terrazza, corsi d'acqua perenni che scorrono frettolosamente lasciano il posto a cascate, foreste di montagna e clima lunatico. Piantagioni di tè ben tenute con le montagne sullo sfondo creano scene fotogeniche per i viaggiatori che mettono piede nella regione. Pendenti trombe di angeli di colore bianco allineano le strade mentre la chioma dei tulipani africani sembra ricoperta da un manto rosso vivo, e alberi enormi drappeggiati di rampicanti e nebbia ospitano scoiattoli giganti e colorati. Le colline e le piantagioni di tè che si sovrappongono e si estendono in lungo e in largo sono nascoste da un tappeto verde chiaro formato da cespugli di tè ben curati.

L'INDUSTRIA DEL TÈ DELLO SRI LANKA

Quasi la metà della produzione di tè dello Sri Lanka proviene da Nuwara Eliya e dall'area circostante, spesso produce tè nero e ha un sapore sottile unico, un colore e un aroma pallidi. Gli inglesi fecero di Nuwara Eliya un luogo di cura e convertirono l'intera regione in un'area coltivata a tè grazie alle condizioni adatte per la coltivazione del tè come l'altitudine, il terreno e il tempo. Con il sostegno dei lavoratori dell'India meridionale, gli inglesi fecero irruzione nella fitta giungla e posarono un binario ferroviario che collegava Colombo e Nuwara Eliya.

"Beviamo molto tè e quasi nessun caffè", dice Sivajilingam. "Fa freddo qui" La sua famiglia emigrò in Sri Lanka durante l'era coloniale britannica e si stabilì nella piantagione di tè, quattro generazioni dopo non c'è quasi nessun cambiamento nelle loro vite, sono ancora nella stessa casa e lavorano nello stesso tè piantagione, Sivajilingam ha una casa singola in una lunga fila dell'appartamento.

DOVE MANGIARE E DORMIRE A HUWAR ELIYA

Gli hotel e le pensioni sono concentrati a Nuwara Eliya e anche i ristoranti perché la maggior parte dei viaggiatori sceglie di soggiornare a Nuwara Eliya.

spiaggia di hikkaduwa, pacchetto viaggio Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, pacchetto Sri Lanka, pacchetti vacanza Sri Lanka, luoghi turistici Sri Lanka

PARCO NAZIONALE DI YALA: LUOGHI DA VISITARE A HIKKDAUWA

Yala rientra anche tra i 5 posti più belli da visitare nello Sri Lanka, che si trova a circa 170 km a nord di Hikkaduwa. Il cervo emette un suono penetrante tra un grido e un rutto quando percepisce un leopardo, che è un avvertimento per tutti gli animali della zona. Tuttavia, i leopardi hanno un sacco di selvaggina qui perché il leopardo è il carnivoro più grande e più temibile dello Sri Lanka.

Il leopardo dello Sri Lanka è una sottospecie (Panthera pardus kotiya) di leopardo comune e che si è evoluto in una sottospecie molto grande negli ultimi millenni e con un peso fino a 100 kg.

Il leopardo dello Sri Lanka è un animale in via di estinzione, il numero di leopardi nella giungla si è ridotto negli ultimi secoli a causa della caccia e della perdita dell'habitat. Durante l'ultima parte dell'era coloniale britannica, la licenza di caccia rilasciata ai ricchi coltivatori britannici fu annullata e furono dichiarate riserve naturali per salvare la fauna selvatica in rapida diminuzione.

Oggi gli animali selvatici sono concentrati nelle riserve faunistiche, che sono di competenza del dipartimento per la conservazione della fauna selvatica. Il numero di leopardi e di altri animali è in aumento da quando è cessata la caccia.

Se stai cercando luoghi turistici dello Sri Lanka per avvistare un leopardo, la soluzione migliore è Yala o il parco nazionale di Wilpattu. Avvistare un leopardo è un'esperienza indimenticabile per la maggior parte degli stranieri che prenotano un pacchetto di viaggio in Sri Lanka. 

Molti viaggiatori visitano le riserve naturali dello Sri Lanka senza avvistare alcun leopardo, tuttavia, il parco nazionale di Yala e il parco nazionale di Wilpattu hanno una grande concentrazione di leopardi e le possibilità di avvistare leopardi sono molto alte in questi parchi, infatti, Yala è classificata come la migliore riserva naturale nel mondo per avvistare i leopardi a causa di un gran numero di leopardi all'interno del lotto numero uno del parco.

QUALE PACCHETTO YALA SAFARI DOVREBBE SCEGLIERE?

In un'intera giornata, i viaggiatori del safari nel parco nazionale di Wilpattu potrebbero non terminare il tour senza avvistare un leopardo con molti altri animali come elefanti, coccodrilli, bufali selvatici e orsi. Il parco nazionale di Wilpattu si estende sulle province nord-occidentali e centro-settentrionali dello Sri Lanka, che è il più grande parco nazionale dell'isola ed è stato relativamente utile nello sforzo di preservare le creature in via di estinzione.

Raja, organizzatore di safari e guida, che lavora in questo luogo turistico dello Sri Lanka, è cresciuto in una comunità locale nel parco nazionale di Wilpattu. “Non siamo riusciti a fare il game drive dal 1983 al 2009 a causa del conflitto del nord-est, della battaglia tra forze governative e ribelli, il parco è stato chiuso per motivi di sicurezza”, racconta “io e i miei amici eravamo soliti impegnarsi in molti altri lavori. "Ci piace questo lavoro perché possiamo guadagnare un buon stipendio." "I leopardi sono il mio animale preferito, mi piace la loro andatura elegante, ne ho visti circa 2 dozzine", dice. "Il numero di leopardi nel parco è in costante aumento, ma la minaccia c'è ancora, cacciatori, teniamo d'occhio il parco e segnaliamo ai ranger del parco, se c'è una presenza di cacciatori".

MANGIARE E DORMIRE A YALA

Il parco nazionale di Wilpattu si trova sulla strada principale Puttalam-Anuradhapura ed è necessaria una piccola deviazione dalla strada principale per raggiungere l'ingresso principale all'ingresso di Hunuwilgama. Potrebbe essere difficile trovare alloggi vicino al parco ad eccezione di piccole pensioni; tuttavia, Anuradhapura dista solo 1 ora di auto dal parco e quindi la maggior parte dei turisti si rifugia in un hotel ad Anuradhapura e fa un'escursione di un giorno per visitare il parco.

Informazioni relative al turismo dal sito ufficiale del turismo dello Sri Lanka