Lo Sri Lanka riceve il timbro viaggi sicuri dal WTTC

Lo Sri Lanka come destinazione turistica leader, che è molto preoccupata per la sicurezza dei suoi visitatori, ha adottato i protocolli di sicurezza introdotti dal WTTC senza alcun ritardo nella fase iniziale della sua introduzione. Grazie al successo della campagna contro la pandemia di COVID-19 e all'adozione di protocolli di sicurezza, lo Sri Lanka ha ricevuto il marchio Safe Travels per i protocolli di sicurezza dal World Travel & Tourism Council (WTTC). Secondo gli esperti, il viaggio sicuro del WTTC per lo Sri Lanka aiuta il paese a distinguersi dalla massa come destinazione sicura per le vacanze nella regione.

Riconosciuta a livello internazionale, "Travels stamp for safety protocols", è una certificazione lanciata dal WTTC, al fine di riconoscere le destinazioni di vacanza sicure in tutto il mondo sullo sfondo della pandemia di COVID-19. È altamente affidabile e offre una preziosa opportunità per i viaggiatori del mondo di scoprire destinazioni di vacanza sicure per viaggiare.

Tutti gli hotel e le attrazioni turistiche hanno implementato il protocollo di sicurezza introdotto dalle autorità mediche dello Sri Lanka.

Questi protocolli sono stati stabiliti attraverso l'esperienza dei membri del consiglio nell'affrontare la pandemia e tenendo anche in considerazione le linee guida emanate dall'Organizzazione mondiale della sanità e dal Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Lo Sri Lanka ha assorbito protocolli sanitari e igienici standardizzati, introdotti dal WTTC, al fine di garantire che i futuri viaggiatori dello Sri Lanka siano al sicuro sui loro Viaggi in Sri Lanka. Sri Lanka e Grenada sono i 2 paesi più recenti che hanno ricevuto il timbro di viaggio di sicurezza.

Elezioni dello Sri Lanka

Il governo dello Sri Lanka è stato in grado di condurre elezioni libere ed eque all'inizio di agosto per eleggere il membro del parlamento per un mandato di 5 anni. Il partito al governo è stato in grado di sigillare il proprio potere conquistando il maggior numero di seggi parlamentari finora conquistati da qualsiasi partito politico sull'isola. Il governo di Rajapaksa era riuscito a vincere le elezioni con una maggioranza di 2/3. Secondo gli esperti, la campagna di successo contro il COVID-19 è stata una ragione importante per il travolgente successo del partito al governo e la sua schiacciante vittoria.

Riapertura dell'aeroporto di Colombo

Il governo dello Sri Lanka aveva inizialmente pianificato di riaprire l'aeroporto dal 1° agosto 2020, tuttavia, è stato ritardato a tempo indeterminato a causa del programma di rimpatrio in corso. Secondo le fonti confermate, sarebbe ritardato fino alla fine di agosto o alla prima settimana di settembre.

Sullo sfondo della maggior parte delle nazioni del mondo che soffrono di coronavirus, lo Sri Lanka è stato in grado di ridurre al minimo i danni causati alle persone e all'economia dello Sri Lanka. La restrizione di viaggio è entrata in vigore dal 17 marzo 2020 ed è stata gradualmente rimossa da maggio 2020.

Entro luglio 2020 il paese è completamente funzionante e l'economia è tornata al livello pre-COVID-19. La nazione insulare era perfettamente funzionante come al solito, tranne i centri di quarantena introdotti ai viaggiatori, che arrivano da paesi stranieri.

Il governo dello Sri Lanka ha riavviato il programma di rimpatrio per abbattere i cittadini dello Sri Lanka che lavorano in paesi stranieri. Finora circa 50,000 cittadini si sono iscritti al programma di rimpatrio.