Guida di viaggio definitiva per le tue vacanze a Ratnapura

Ratnapura è dotata di clima tropicale e l'impatto dei monsoni si fa sentire qui più che in qualsiasi altra parte del paese. È altamente possibile vedere qui forti piogge durante il monsone che allagano alcune aree. Anche se Ratnapura ha un clima tropicale, la temperatura in città, l'alta temperatura è attenuata dal fitto ambiente verde. Quindi qui il caldo opprimente non si fa sentire come in altre grandi città del Paese e la temperatura è molto favorevole alle vacanze durante tutto l'anno.

Sommario

Importanza di Ratnapura

La città amministrativa della provincia di Sabaragamuwa è Ratnapura e conta circa mezzo milione di abitanti. Portare il centro dell'industria delle gemme in Sri Lanka; è la casa delle fosse più preziose del paese. La maggior parte delle persone nella regione è coinvolta nell'industria delle gemme e dei gioielli. La maggior parte delle pietre preziose e semipreziose vendute sull'isola vengono tagliate e lucidate qui ed è stato un grande impulso per l'economia del paese.

Anche se Ratnapura è il principale produttore di gemme in Sri Lanka, questa bellissima città non è seconda a nessuno quando si tratta di bellezze naturali. Essendo una città nella zona umida dello Sri Lanka, Ratnapura diventa molto alta precipitazioni annuali e Ratnapura ospita alcune delle zone più importanti della foresta pluviale come il Foresta pluviale di Sinharaja.

Cosa vedere a Ratnapura?

Ratnapura è dotata di clima tropicale e l'impatto dei monsoni si fa sentire qui più che in qualsiasi altra parte del paese. È altamente possibile vedere qui forti piogge durante il monsone che allagano alcune aree. Anche se Ratnapura ha un clima tropicale, la temperatura in città, l'alta temperatura è attenuata dal fitto ambiente verde. Quindi qui il caldo opprimente non si fa sentire come in altre grandi città del Paese e la temperatura è molto favorevole alle vacanze durante tutto l'anno.

C'è un gran numero di attrazioni a Ratnapura come cascate, montagne, foreste e luoghi storici. Ratnapura Saman Devala è un luogo sacro a Ratnapura, dove si trova un tempio dedicato al dio Saman.

È uno dei principali luoghi di pellegrinaggio buddista in Sri Lanka ed è visitato da devoti provenienti da destinazioni lontane. Cerimonia dell'Esala è una cerimonia annuale che si tiene qui nel mese di Esala (luglio). È l'attrazione più comune della città ma è visitata da pochissimi turisti.

\Saman Devala ha un design architettonico unico e un gran numero di dipinti religiosi. Questo imponente tempio è costruito su una piattaforma sopraelevata, alta circa 10 metri rispetto all'area circostante.

Bopath Ella è la cascata più popolare di Ratnapura e i visitatori possono avere una maestosa cascata durante il monsone. La cascata assume la forma di una foglia di Bo (foglia di un albero di ficus). Bopath Ella è convenientemente situato vicino alla città ed è a circa trenta minuti di auto dalla cascata dal centro della città.

Ratnapura è la porta d'accesso all'ultima foresta pluviale rimasta sull'isola, conosciuta come Sinharaja. Maggior parte amanti delle vacanze nella natura, che desiderano esplorare Sinharaja, scelgono Ratnapura come destinazione per a vacanza nello Sri Lanka.

Da Ratnapura, visitano la foresta pluviale ed è a solo 1 ora di auto dalla foresta pluviale. Ratnapura è circondata da un terreno molto accidentato, montagne, scappamenti e rocce sono molto comuni qui. Perciò Ratnapura è classificata tra le migliori destinazioni per vacanze avventurose. E Ratnapura è adatto per attività avventurose come trekking, alpinismo, arrampicata su roccia e mountain bike

Visitare Ratnapura

Ratnapura è un località turistica fuori dai sentieri battuti nello Sri Lanka, nonostante la sua ricchezza di attrazioni naturali. Non incontrerai molti viaggiatori locali o stranieri a Ratnapura, tuttavia, il consiglio provinciale di Sabragamuwa ha compiuto molti sforzi per attirare turisti a Ratnapura e renderlo popolare tra i viaggiatori. UN Gita di un giorno in Sri Lanka a Ratnapura è una gita di un giorno molto conveniente da Colombo e da molte località della costa occidentale perché questa affascinante città è a sole 2 ore di distanza da quei luoghi e offre un gran numero di luoghi interessanti da visitare.

Gemme a Ratnapura

Ratnapura ospita anche il Museo Gemme che mette in mostra un'interessante collezione di pietre preziose e semipreziose con molti altri tipi rari di pietre. Ratnapura è la città mineraria di gemme più popolare dello Sri Lanka. Al Museo Nazionale, al Museo Geologico, al Ratnapura Gem Bureau and Museum o in molti altri laboratori di gemme a Ratnapura, si può avere l'opportunità di assistere a molte varietà di pietre preziose come zaffiri, rubini, occhi di gatto, topazi, alessandrite, granati, tormalina e zircone ecc. Allo stesso tempo, è possibile vedere il metodo tradizionale di taglio e lucidatura delle pietre preziose.

Lo Sri Lanka è un produttore di gemme popolare e leader nel mondo da molti secoli, secondo le note storiche, il re Salomone si procurò una pietra di rubino dallo Sri Lanka, che fu donata alla sua regina Saba.

Il grande esploratore Marco Polo, che visitò l'isola nel 1293 d.C., aveva fatto una nota scritta sullo Sri Lanka, che indicava che lo Sri Lanka era una delle principali nazioni portatrici di gemme al mondo. Oltre alla sua nota, una pietra di rubino era stata usata per abbellire il Dagoba di Ruwanweli ad Anuradhapura.

Lo zaffiro da quattrocento carati, che si chiama campanula e adorna la corona britannica, è stato trovato nello Sri Lanka. Il bellissimo zaffiro stellato che viene erroneamente chiamato "Stella dell'India" era un'altra gemma preziosa trovata sull'isola, oggi è esposta nel Museo di storia naturale di New York. Ratnapura è una bellissima città situata ai piedi della regione montuosa centrale.

Ratnapura si trova ai piedi del 4th massimo montagna nello Sri Lanka, Picco di Adams che è alto 2243 metri. Tutte e quattro le principali religioni rivendicano il picco di Adamo come una montagna sacra. I buddisti chiamano la montagna Sri Pada e credono che Buddha abbia visitato il luogo e abbia lasciato la sua sacra impronta.

Gli indù credono che sia stato Lord Shiva a lasciare l'impronta sulla vetta; I musulmani credono che sia il luogo in cui Adamo mise piede per la prima volta sulla terra. I cattolici dicono che è di San Tommaso, l'apostolo cristiano che predicò nel sud dell'India, la stagione dei pellegrinaggi inizia a dicembre e dura fino ad aprile dell'anno successivo (parallelo al monsone di nord-est).

Guardando giù dalla cima della montagna si apre a perdita d'occhio la vista panoramica delle cime delle colline ricoperte di nebbia e delle valli basse ricoperte di foreste. L'alba vista dalla cima del picco di Adams è uno spettacolo indimenticabile e il viaggio un'esperienza esaltante.

Ratnapura significa "Città delle gemme” nelle lingue tamil e singalese. Come indica il nome, la città è ben nota per le gemme in Sri Lanka. Ratnapura è la capitale della provincia di Sabaragamuwa e del distretto. Ratnapura è anche la principale città amministrativa della provincia.

Alcuni ritengono che il nome della città derivi dalla parola portoghese Rapadura (che significa Jaggery), la caramella, che è fatta di sciroppo di palma e un prodotto tipico tradizionale della regione. Ratnapura individua 101 km dal centro commerciale dell'isola, Colombo. Ratnapura è considerata il centro dell'industria delle gemme sull'isola. Oltre alle pietre preziose, Ratnapura è famosa per molte varietà di prodotti agricoli.

Riso, tè, spezie e frutta sono alcuni dei prodotti più noti della regione. Grande piantagioni di tè e la gomma può essere vista a Ratnapura. Il tè, che cresce a Ratnapura, è noto come tè di campagna. Il tè che cresce fino a 4oo metri dal livello del mare rientra nella categoria del tè di bassa campagna.

Alcuni dei luoghi popolari dello Sri Lanka si trovano molto vicino a Ratnapura. Parco nazionale di Udawalawa, foresta pluviale di Sinharaja, Picco di Adamo, e Kitulgala sono i più famosi tra questi luoghi. Quando guidi in quei posti da Colombo ci sono ottime possibilità di passare Ratnapura. Se prendi un Tour della foresta pluviale di Sinharja per studiare l'importanza di questa foresta pluviale di Sinharja, ci sono ottime possibilità di incontrare Ratnapura durante il tuo viaggio. dal paese collinare. Stesso tempo se ti avventuri su a gita di un giorno al parco nazionale di Udawalawe, Adamspeak hai l'opportunità di visitare Ratnapura senza alcun costo aggiuntivo.

Luoghi da visitare a Ratnapura

Ratnapura è una città affascinante e bella situata a circa 100 km da Colombo, Ratnapura è la più famosa città dell'isola ricca di gemme. La tranquilla città si affaccia sulla catena montuosa centrale dello Sri Lanka. Ratnapura è circondata da una fitta vegetazione forestale e quindi ogni anno subisce un'elevata piovosità. Ratnapura ha la seconda più alta piovosità in Sri Lanka.

Bopath Ella cascata

Bopath Ella è meravigliosa attrazione naturale nella provincia occidentale dello Sri Lanka. Si trova vicino alla famosa città di Ratnapura, a circa 100 chilometri da Colombo. Se viaggi da località balneari della costa occidentale, prendi la Ratnapura-Panadura e da Ratnapura devi prendere una strada stretta, che è in cattive condizioni per raggiungere Bopath Ella.

I visitatori devono prendere a trekking di circa 10 minuti su strada sterrata alla fine della strada. Lo stretto sentiero conduce alla cascata tra i villaggi. C'è un gran numero di bancarelle che fiancheggiano il sentiero, dove la gente del villaggio vende frutta e verdura di produzione propria.

Questo è 30 cascata alta metri situata vicino a Ratnapura. La cascata è una delle cascate più panoramiche, circondata da una fitta vegetazione. La cascata è alimentata da kuru Ganga, un ramo di Kalu Ganga.

Bopath-Ella, significa letteralmente le cascate bo-foglia (una foglia di bo-albero-ficus religiosa, l'albero sacro dei buddisti). Il corpo della cascata è composto da tre parti che gli conferiscono una forma arrotondata che ricorda la forma della foglia di bo. Lo stretto sentiero da Strada principale Ratnapura-Colombo conduce alla cascata.

Bopath Ella è una delle cascate più ampie del paese. La cascata è circondata da una fitta giungla e questa cascata a cascata offre uno spettacolo maestoso in qualsiasi momento dell'anno. È sicuramente una delle meravigliose cascate dell'isola che vedresti. La cascata di Bopath Ella ha acqua cristallina che proviene dalle montagne.

Grazie a Bopath Ella, questo remoto villaggio è diventato molto estetico. Come suggerisce il nome (Bopath), questa cascata assume la forma di una foglia di Bo, la foglia dell'albero di Bo (Ficus religiosa), che è l'albero sacro della comunità buddista nel mondo. Bopath Ella è più bella durante il monsone di sud-ovest, durante questo periodo la cascata riceve la massima quantità di acqua dalle zone più elevate.

Museo Nazionale di Ratnapura

Ehelepola Walawwa (palazzo Ehelepola), che era il palazzo del famoso Ehelpola, che visse nel XIX secolo, è stato trasformato nel museo nazionale di Ratnapura.

Nel museo sono depositati un gran numero di fossili trovati a Ratnapura e nell'area circostante. La maggior parte di loro è stata trovata durante l'estrazione di gemme dalla gente. con numerosi fossili di animali preistorici e un gran numero di altri oggetti come vasi, vestiti, maschere, strumenti musicali, costumi, ecc.

Maha Saman Devala

Saman Dewalaya è il tempio buddista più sacro nel distretto di Ratnapura, provincia di Sabaragamuwa, Sri Lanka. Saman Dewalaya è un tempio dedicato al dio Saman, che è considerato il guardiano di Sripada. Questo bellissimo tempio suppone di avere una storia molto colorata, era stato un tempio importante per l'intero paese durante il Dominio portoghese in Sri Lanka.

Quando c'era una minaccia per il reliquia del dente, la reliquia del dente di Buddha era nascosto a Delgamuwa Kuruvita per proteggerlo dai portoghesi. Tuttavia, con grande minaccia e pericolo, si tenne il Dalada Perahera e la sacra reliquia del dente fu portata in processione dal tempio di Delgamuwa a Saman Dewalaya. Nonostante la minaccia del portoghese, la cerimonia è continuata per 11 anni fino a quando la reliquia del dente non è stata rimossa in sicurezza Tempio di Kandy, dove è memorizzato ora.

Buddha era stato in Sri Lanka tre volte secondo le cronache come Mahawamsa, Deepawansa e Samantapasadika il commento Vinaya. Secondo le cronache, i tre viaggi importanti del Buddha sull'isola furono compiuti nel quinto mese, nel quinto anno e nell'ottavo anno dopo la sua illuminazione. Il luogo della prima visita del Buddha fu Mahiyangana.

Buddha ha visitato il famoso Tempio di Kelaniya durante la seconda visita del Buddha nello Sri Lanka per risolvere una disputa tra due fratelli sul trono tempestato di Gen. Il dio Saman ha reso omaggio al Buddha e ha esteso un invito a visitare la sua area di dimora a Ratnapura, che sarebbe stata registrata come la terza visita del Buddha. Saman chiese sinceramente al Buddha di lasciare un'impressione duratura sulle alte rocce del picco di Adams per essere incessantemente adorato dalla gente.

Forse vedere la magnanimità della fede in Saman Buddha ha lasciato la sua impronta e la montagna sacra rimane un sentiero per milioni di persone che si riuniscono in adorazione pacifica. Attraverso epoche successive ora un pellegrinaggio incessante.

Ispirato dalla dottrina del Buddha, seguendo il Dharma del Buddha e ascoltando la sua santa predicazione, Saman raggiunse lo stato superiore di Ariya. Successivamente, dopo la sua scomparsa, Saman diventa un simbolo di culto ed è stato acclamato come Dio Saman Saman. Il suo aspetto santo è rimasto un simbolo di pace e compassione. Dio Saman era anche connesso con nessuna violenza.

Ratnapura Pothgul Vehera

Pothgul Vehera è uno dei siti più storici di Ratnapura, che risale al I secolo a.C. Il tempio di Pothgul Vehera fu costruito sotto l'istruzione del re Walagambahu, il re che governava il paese da Anuradhapura. Nel tempio si trovano molti dipinti risalenti a diversi secoli e raffigurano storie buddiste. Una delle sculture, nel tempio, raffigura un episodio del samsara di Buddha.

Foresta pluviale di Sinharaja

Tour nella giungla dello Sri Lanka e trekking nella foresta pluviale è un'attività popolare in Sri Lanka. Un gran numero di foreste pluviali come la foresta pluviale di Sinharaja, la foresta di Knuckles e la foresta di Kanneliya lo facilitano. Visitare quest'ultima foresta pluviale primordiale rimasta sarebbe sicuramente una delle affascinanti esperienze del tour a Ratnapura. La riserva forestale di Sinharaja è il patrimonio naturale più importante dello Sri Lanka ed è la foresta pluviale dell'isola con la più alta biodiversità. Ci sono 166 siti naturali del patrimonio mondiale nel mondo dichiarati dall'UNESCO e Sinharaja è uno di questi. Sinharaja è un popolare luogo di gita di un giorno in Sri Lanka e un gran numero di viaggiatori prenota il tour di un giorno di Sinaharaja da Colombo. Ci sono molti Trekking nella foresta pluviale di Sinharaja che possono essere utilizzati in un tour nella foresta pluviale di Simharaja, quindi, scegliere il miglior trekking è molto essenziale per godersi il viaggio. Tuttavia, se scegli il viaggio con tour operator locali come Seerendipity tours, pianificheranno il miglior viaggio per te.

Sri Pada

Sripada è una montagna di importanza religiosa e attira ogni anno un gran numero di turisti locali e stranieri. Questo è uno dei più storici luoghi di pellegrinaggio sull'isola dello Sri Lanka. I devoti iniziano la scalata del monte Sripada a Ratnapura o Hatton. Quindi le montagne sacre sono la terza montagna più alta dello Sri Lanka e si trovano nella riserva del picco selvaggio.

Udawalawa

Udawalawa è il luogo ideale per le persone che ne amano avventura durante il tour. Il Il parco nazionale di Udawalwe è una delle riserve naturali più famose dello Sri Lanka a individuare elefanti selvatici. Il parco è uno dei siti importanti della provincia di Sabaragamuwa. Il parco ha un mix di vegetazione di foresta della zona secca e foresta della zona umida. Udawalawe è una destinazione ideale per i tour naturalistici. È molto popolare per Escursioni Colombo in quanto offre un facile accesso da Colombo e dalla maggior parte degli altri località balneari sulla costa occidentale e meridionale.

Grotta Waulapane

La grotta calcarea di Waulapane è un sito famoso tra i vacanzieri avventurosi ed è utilizzata per la speleologia. La grotta di Waulapane è un'altra importante attrazione turistica nella provincia di Sabaragamuwa. La grotta si trova a circa 300 metri sul livello del mare. La grotta ora è occupata dai pipistrelli.

Maduwanwela Walauwa

I guerrieri Maduwanwela sono un clan che ha sostenuto i re Kandyan per proteggere il regno. IL regalità di Kandy a partire da Wimaladharma Sooriya ha dovuto mantenere una considerevole forza combattente per proteggere il regno dalle minacce esterne.

Principalmente le forze straniere erano la più grande minaccia per i re kandiani. Il clan Maduwanwela aveva fornito forze combattenti, reti di spionaggio, rafforzando posizioni strategiche e sorvegliando l'intero confine occidentale del regno.

Durante il conflitto del re di Kandyan con il re di Kotte, alcuni ufficiali di alto rango di questo clan si travestirono da civili e penetrarono nella zona di sicurezza. Inizialmente hanno vissuto nella zona di sicurezza, poi si sono stabiliti a Dedarangamuwa a nord del Maduwanwela Walawwa. Nell'ultima parte del 17th Secolo, erano giunti nella posizione attuale.

Il clan aveva ricevuto in dono il Maduwanwela Walawwa per il loro fedele servizio al re. Le prove storiche suggeriscono che Maduwanwela Walawwa fosse un dono per Maduwanwela Wijesundara Ekanayake Abekoon del re Wimaladharma Suriya nel 2nd Secolo d.C.

Maduwanwela Walawwa è stato utilizzato da tre generazioni ed è stato rinnovato molte volte durante quel periodo. Consisteva in 121 stanze, 21 tribunali centrali, tre muri di sicurezza e una sala della giustizia. Le pareti interne del Walawwa sono rinforzate con una struttura di canne mentre lo spessore misurato è di 25 cm.

Attualmente sono visibili 43 stanze con 7 cortili e una fontana all'ingresso. Il Walawwa è ancora in buone condizioni, costruito su due piani. L'intero edificio può essere diviso in tre parti: il palazzo Satin, il complesso principale e il bungalow Maha. Il Satin Palace è considerato il rifugio degli ospiti e occupa l'intero piano superiore.

La parte anteriore del Palazzo è stata costruita per ospitare i VIP ed è stata adornata con un prezioso ritratto di Disawe. Le porte principali dovrebbero essere installate dal padre di Disawe e le dimensioni sono di una grandezza straordinaria. Le porte e il telaio sono realizzati in Jackwood recuperato dal forte olandese Matara. La dimensione del telaio della porta è 9'*6' mentre è spessa 1' e 2”.

Mahamaduwa o la grande sala era nota per essere la sala della giustizia. È dotato di una pedana sopraelevata dove si trova la cattedra di giustizia. Gli emblemi sovrani britannici erano appesi a lato della sedia della giustizia. Le udienze in tribunale sono state condotte ed eseguite dal Maha Disawe.

La pietra di luna del Walawwa differisce dal concetto generale della pietra di luna media trovata sull'isola. Raffigura la battaglia di Dutugemunu Elara invece dei segni religiosi. La pietra di luna è posta all'ingresso del Walawwa.

Lo stile del Walawwa è prevalentemente nell'architettura kandiana che risale al 17th secolo. La struttura è costituita da porte e finestre pesanti e da enormi doghe in legno per garantire la massima sicurezza. I muri di sicurezza costruiti in tre fasi con posti di sicurezza sono un'altra misura per fornire sicurezza alla villa.

Il Walawwa era occupato da generazioni di élite e l'ultimo di loro era il Maduwanwela Maha Disawe che nacque nell'ultima parte del 19th secolo. Il Maduwanwela Maha Disawewa era un servitore influente del re Kandyan, morì il 1930/09/06.

L'unica figlia di Disawe era conosciuta come Dingiri Appo (piccola principessa Maduwanwela) purtroppo era disabile. La morte della piccola principessa Maduwanwela fu segnalata nel 1962, segnando la fine della generazione della Grande Maduwanwela.

Come andare a Maduwanwela Walauwwa

Maduwanwela Walauwa (Maduwanwela Mansion) si trova nel villaggio di Maduwanwela nel distretto di Ratnapura. In viaggio da Colombo a Embilipitiya via Ratnapura è il percorso più utilizzato per raggiungere Maduwanwela. Quindi bisogna prendere la strada per Rakwana o Suriyakanada da Embilipitiya. Maduwanwela Walawwa si trova a circa 23 km da Embilipitiya.