SIGIRIYA AFFRESCHI DIPINTI

Sigiriya affresca dipinti, la tecnica dei dipinti murali più importanti di qualsiasi periodo in qualsiasi parte del mondo...Le adorabili fanciulle che risiedono negli affreschi di Sigiriya hanno acconciato i capelli raccolti in alto per mostrare il loro viso ovale di carnagione lucente. Hanno seni pesanti e i loro occhi esprimono stati d'animo dalla vivacità alla serenità. Indossano gioielli elaborati sui capelli, sulle orecchie e sulle braccia. Grandi orecchini a cerchio pendono dalle loro orecchie e indossano bracciali e braccialetti.

Sommario

SIGIRIYA AFFRESCHI DIPINTI

Sigiriya affresca dipinti, la tecnica dei dipinti murali più importanti di qualsiasi periodo in qualsiasi parte del mondo...Le adorabili fanciulle che risiedono negli affreschi di Sigiriya hanno acconciato i capelli raccolti in alto per mostrare il loro viso ovale di carnagione lucente. Hanno seni pesanti e i loro occhi esprimono stati d'animo dalla vivacità alla serenità. Indossano gioielli elaborati sui capelli, sulle orecchie e sulle braccia. Grandi orecchini a cerchio pendono dalle loro orecchie e indossano bracciali e braccialetti.

Fortezza rocciosa di Sigiriya, roccia di Sigiriya, roccia del leone di sigiriya, roccia del leone sigiriya, dipinti di sigiriya, fortezza di Sigiriya, luoghi da visitare in Sri Lanka in 2 giorni, 2 gite di un giorno in sri lanka, 2 giorni di viaggio in sri lanka, sri lanka in 2 giorni, Sigiriya fortezza rocciosa, visitare sigiriya, visitare Dambulla, visitare polonnruwa, Dambulla Sigiriya Polonnaruwa in un giorno
Il forte roccioso di Sigiriya è un complesso di palazzi del V secolo con giardini paesaggistici, fossati, piscine, fontane, dipinti e un palazzo. In cima alla roccia monolitica, ad un'altitudine di 5 metri sul livello del mare, il re Kashyapa costruì il suo palazzo reale. Gli affreschi si trovano a metà del percorso in salita.

CHE COS'È LA FORTEZZA ROCCIA DI SIGIRIYA?

L'iconica attrazione turistica si trova nel triangolo culturale dello Sri Lanka con le sue controparti come il tempio rupestre di Dambulla e Polonnaruwa. La fortezza rocciosa di Sigiriya nascosta a 150 km da Colombo e Sigiriya è un popolare luogo di viaggio di 2 giorni e 1 giorno in Sri Lanka. L'alta roccia di Sigiriya si trova a circa 9 km a nord-est della svolta a Inamaluwa, distretto di Matale, tra il 97° e il 98° miglio sulla strada principale Colombo-Habarana. L'approccio è una buona strada carrozzabile asfaltata e la comodità dei visitatori è soddisfatta da un gran numero di hotel. Il capolinea ferroviario più vicino è Matale, provincia centrale, da dove un servizio di autobus percorre la distanza di 61 km fino a Sigiriya. Il percorso diretto da Colombo a Sigiriya via Kurunegala e Dambulla è una distanza di 166 km, che può essere comodamente coperta in circa 4 ore di guida confortevole.

I dipinti di Sigiriya sono una caratteristica sorprendente dell'antico sito di Sigiriya. Se ti stai chiedendo cos'altro c'è da vedere nella fortezza rocciosa di Sigiriya, clicca su questo articolo "SIGIRIYA ROCCIA FORTEZZA SRI LANKA".

COSA SONO I DIPINTI E GLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA?

Gli affreschi di Sigiriya, meglio conosciuti come dipinti di Sigiriya, fanno parte del triangolo culturale dello Sri Lanka nella provincia centro-settentrionale, a 200 km da Colombo, e comprendono una collezione mozzafiato di pitture rupestri. Secondo gli archeologi, questi dipinti risalgono al V secolo d.C. e comprendono disegni di belle donne, animali, persone e strumenti musicali, nonché messaggi, offerte e persino leggi scritte in lingue antiche. Qui i visitatori troveranno anche un museo con una collezione di manufatti scoperti durante gli scavi nell'antico sito di Sigiriya, una tappa obbligata per saperne di più sul ricco passato storico di Sigiriya.

Gli affreschi di Sigiriya sono un insieme di dipinti disegnati da antichi artigiani. Questi antichi dipinti hanno avuto origine nel V secolo d.C. Un gran numero di dipinti sono stati distrutti negli ultimi secoli dall'ira della pioggia, del sole e del vento. Al momento, all'interno del sito archeologico di Sigiriya si possono ammirare poco più di 5 dozzine di dipinti.

1. TOUR DI UN GIORNO A SIGIRIYA E DAMBULLA

Questa è una gita di un giorno che parte da Colombo e include visite alla fortezza rocciosa di Sigiriya, ai dipinti di Sigiriya e al tempio della grotta d'oro di Dambulla. Il tour di un giorno di Sigiriya e Dambulla è una delle gite di un giorno molto popolari offerte dai tour di Seerendipity. Questo viaggio di un giorno attira un gran numero di viaggiatori ogni giorno. Il viaggio può essere prenotato non solo da Colombo ma anche da tutte le località balneari della costa occidentale e meridionale. Se ti stai chiedendo come si presenta questo itinerario del tour, fai clic qui, "SIGIRIYA, DAMBULLA TOUR DI UN GIORNO".

2. L'ESSENZA DELLO SRI LANKA - TOUR DI 4 GIORNI

L'essenza dello Sri Lanka è un tour dello Sri Lanka di 4 giorni. Questo tour di 4 giorni include molte importanti attrazioni turistiche come Sigiriya, Dambulla e Kandy e potrai assistere ai bellissimi dipinti di Sigiriya mentre visiti la roccia di Sigiriya durante il viaggio. Il tour include anche molti altri bei posti in Sri Lanka. Il tour include paesaggi montani, Kandy, riserve naturali, città animate, giardini botanici e molti altri. L'essenza del tour di 4 giorni dello Sr Lanka costa US $ 395 a persona in doppia occupazione. Clicca qui per maggiori informazioni, "L'ESSENZA DELLO SRI LANKA".

3. TOUR DEL PATRIMONIO DELLO SRI LANKA – TOUR DI 6 GIORNI

Il tour del patrimonio dello Sri Lanka è un viaggio di 6 giorni con visite a molti siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO come la roccia di Sigiriya e il tempio rupestre di Dambulla. Visiterai la fortezza rocciosa di Sigiriya il primo giorno del viaggio e ti permetterà di vedere il dipinto di Sigiriya all'inizio del tour. È un'istruzione perfetta per il triangolo culturale dello Sri Lanka, le riserve naturali, i giardini del tè in montagna e le ampie spiagge sabbiose della pianura. Se ritieni che sia il tipo di programma di cui hai bisogno, fai clic qui per ulteriori informazioni, "TOUR DEL PATRIMONIO DELLO SRI LANKA".

4. L'ESSENZA DELLO SRI LANKA - TOUR DI 4 GIORNI

L'essenza dello Sri Lanka è un viaggio di 4 giorni, che ti offre una visione completa del ricco passato storico dello Sri Lanka. Il triangolo culturale dello Sri Lanka ospita centinaia di monumenti storici fatiscenti e tra questi ci sono molti siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Se ti stai chiedendo come prenotare questo viaggio per visitare la fortezza rocciosa di Sigiriya, i dipinti di Sigiriya e altri monumenti, fai clic qui, "L'ESSENZA DELLA CULTURA SRI LANKA”.

5. SEMPLICEMENTE SRI LANKA – TOUR DI 8 GIORNI

Semplicemente, lo Sri Lanka è un programma di 8 giorni che ti permette di grattare gran parte dell'isola al tuo ritmo. IL il tour privato include riserve naturali, località dell'entroterra dello Sri Lanka, il centro culturale di Kandy, ampie spiagge sabbiose, Colombo, fortezze coloniali e molti altri ancora, se hai bisogno di maggiori informazioni clicca qui, "SEMPLICEMENTE SRI LANKA".

6. TOUR ESSENZIALE SRI LANKA - TOUR DI 11 GIORNI

Se cerchi un tour privato dello Sri Lanka molto rilassante e alla mano con visite a importanti attrazioni turistiche come la pittura di Sigiriya, puoi contare sul "tour essenziale dello Sri Lanka". Programma molto popolare tra i viaggiatori stranieri con molto tempo per visitare la città e rilassarsi. Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo viaggio clicca qui, “TOUR ESSENZIALE DELLO SRI LANKA".

7. SRI LANKA CLASSICO - TOUR DI 7 GIORNI

Il classico dello Sri Lanka è un itinerario turistico di 7 giorni. Questo viaggio di più giorni è una perfetta introduzione alla cultura, alla storia, fauna selvatica, natura e spiagge. Il secondo giorno del viaggio, gli ospiti visiteranno gli affreschi di Sigiriya e altri luoghi importanti della fortezza rocciosa di Sigiriya. Se ti stai chiedendo dove trovare maggiori dettagli su questo viaggio, "TOUR SRI LANKA 7 GIORNI”.

STORIA DI SIGIRIYA

Sigiriya è sul palcoscenico della storia dello Sri Lanka solo per recitare un ruolo di breve durata come capitale di un principe parricida (re Kashayapa), prima di retrocedere nell'oscurità da cui è emersa. L'azione oscura che portò alla fondazione della capitale fortificata di Sigiriya fu l'uccisione di suo padre da parte del principe Kashyap. Kashyap temendo l'inevitabile ritorno del fratellastro Moggalana, in cerca di vendetta sul suo crimine, decise di cercare rifugio nell'inaccessibile roccaforte di Sigiriya.

Sigiriya, un famoso sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO nello Sri Lanka è noto al mondo come una delle più grandi invenzioni di antichi ingegneri e artigiani dello Sri Lanka. Sigiriya ha la reputazione di essere uno dei giardini paesaggistici più antichi del mondo e gli affreschi di Sigiriya sono un'altra ragione della sua popolarità tra i viaggiatori. Il mistero degli affreschi di Sigiriya di fama mondiale (V secolo d.C.) non è stato risolto fino ad oggi e non è chiaro chi abbia dipinto le bellissime fanciulle, nonostante le numerose ricerche archeologiche nel sito.

Sigiriya è uno dei siti del patrimonio mondiale più famosi dell'isola ed è incluso nella maggior parte dei viaggi su strada dello Sri Lanka per il suo valore storico e artistico. Sigiriya si trova all'interno del triangolo culturale dello Sri Lanka ed è a soli 15 km da Tempio della grotta d'oro di Dambulla.

RISCOPRIRE LA ROCCIA E LE PITTURE DI SIGIRIYA

Murray un inglese fu il primo ad assumersi l'arduo compito di scalare la roccia precaria alla fine del 18th secolo e riuscì a realizzare i disegni degli affreschi. Da quel momento in poi, gli archeologi e gli storici non si sono fermati a scalare la roccia per saperne di più sugli intricati disegni. Anche in questo momento, il lavoro sta andando avanti.

Nella foto sopra, un turista sta guardando le bellissime fanciulle nella tasca dell'affresco di Sigiriya, queste fanciulle devono la loro esistenza agli abili artigiani dell'antico Sri Lanka e le figure sono ancora in ottima forma. Tuttavia, un gran numero di dipinti è stato distrutto negli ultimi secoli dall'ira della natura poiché era completamente scoperto alla pioggia, al vento e al sole.

Grandemente ispirati dalle bellezze di Sigiriya, molti spettatori avevano inciso dei versi sulle pareti sotto la parete a specchio e sulle pareti delle grotte sottostanti. Sono conosciuti come graffiti di Sigiriya e risalgono al 6th Secolo d.C. al 14th secolo.

Quasi 700 di loro sono stati identificati e registrati. Tali commenti rivelatori sui dipinti forniscono uno spaccato della sensibilità colta dell'epoca e del suo apprezzamento per l'arte e la bellezza. Un ammiratore maschio aveva graffiato il suo verso come "le signore che portano catene d'oro sul petto mi chiamano, ora ho visto queste signore risplendenti, il paradiso ha perso il suo fascino per me".

SE TI STAI CHIEDENDO DOVE OTTENERE QUALCHE DETTAGLI IN PIÙ SU SIGIRIYA ROCK, CONTROLLA IL MIO ARTICOLO SU "FORTEZZA DI ROCCIA DI SIGIRIYA".

ESPLORA I DIPINTI DI SIGIRIYA E IL TEMPIO NELLA GROTTA DI DAMBULLA IN VIAGGIO DI 1 GIORNO DA COLOMBO, BENTOTA E KALUTARA USD 70 PP

RESTI DEI DIPINTI DI SIGIRIYA

I resti delle pitture citate nei graffiti di Sigiri si trovano in alto sopra la galleria al riparo dal caldo del sole, del vento e della pioggia che per secoli ha assalito Sigiriya, suscitando ancora oggi lo stupore e l'ammirazione dei visitatori . Molti dei versi scarabocchiati sul muro della galleria si riferiscono a ben cinquecento figure dipinte sulla roccia e alcuni parlano addirittura del deterioramento dei dipinti che si era insediato intorno al XIII secolo.

L'ingresso principale alla sommità della roccia di Sigiriya era da una galleria costruita in mattoni, murata in alto e pavimentata con lastre di pietra calcarea. Questo deambulatorio, ritmato da brevi scalinate, veniva fatto correre lungo la parete occidentale della grande roccia e proseguiva a nord come una scalinata piuttosto ripida. La parte occidentale della galleria di Sigiriya era disposta lungo un declivio simile a un collare, proteggendo così i dipinti dalla pioggia grazie alla roccia a strapiombo lungo la maggior parte della sua lunghezza.

Secondo gli archeologi, il sistema con cui il vecchio ingegnere aveva costruito la galleria e il muro sopra e intorno a queste sporgenze è un meraviglioso esempio di abilità tecnica. Sul piano inclinato irregolare della roccia e sulle chiavi fornite dalle cenge, è stato tracciato un corso su muratura fino a realizzare un piano a galleria e successivamente pavimentato.

Secondo gli archeologi, il sistema che era stato utilizzato dagli antichi artigiani per costruire la galleria e il muro sopra e intorno a queste sporgenze è un meraviglioso esempio di abilità ingegneristica.

Sulla superficie inclinata e irregolare della roccia e sulle chiavi fornite dalle sporgenze fu posato un corso su un corso di muratura fino a costruire una superficie piana che fungesse da galleria e successivamente pavimentata.

Il corso più esterno di mattoni posato sulla cengia inferiore è stato proseguito verso l'alto con una pastella per formare il muro della galleria che è stato poi intonacato.

PRIMI SCRITTI DI VISITATORI BRITANNICI SUI DIPINTI

Da questi primi scritti, dai documenti lasciati dai visitatori britannici del XIX secolo e dai resti di macchie di intonaco nelle aree protette sul lato occidentale della roccia, è evidente che in passato c'erano molti più dipinti sulla roccia di Sigiriya che si può vedere attualmente. Infatti, la superficie occidentale della roccia principale, al di sotto del cornicione tagliato ad alta quota, era un tempo ricoperta di pitture.

LA MISURA DEI RESTANTI AFFRESCHI

Tutto ciò che rimane di questi dipinti in un buon grado di conservazione si trova in una tasca a circa metà altezza della roccia e che si estende per una lunghezza di 67 piedi, tagliata nella ripida parete del lato occidentale a circa 44 piedi sopra la galleria. In questa tasca, alla quale si accede da una scala a chiocciola realizzata nel 1938, erano visibili diciannove figure e un frammento raffigurante donne.

VANDALISMO DEGLI AFFRESCHI

A metà ottobre 1967, i vandali avevano tagliato via la maggior parte di due di questi dipinti e avevano imbrattato di vernice un totale di quattordici figure che includevano i pannelli tagliati. Da allora questi dipinti (ad eccezione delle due parti danneggiate) sono stati ripuliti e riportati a quello che è generalmente accettato come in uno stato migliore di quello ottenuto prima del vandalismo.

LA NATURA DEI DIPINTI DI SIGIRIYA

Gli affreschi di Sigiriya sono squisitamente dipinti con colori brillanti e questi dipinti ricordano il dipinto di Ajantha in India. L'affresco non mostra alcuna influenza religiosa e rappresentano la corte del re Kashyapa.

L'iscrizione trovata nel sito suggerisce che vi fossero stati cinquecento di questi dipinti sul sito. Ma al momento della scoperta, la maggior parte di essi fu distrutta e solo ventuno di essi furono riscoperti. Le donne scure venivano chiamate fanciulle delle nuvole e quelle dalla pelle chiara come la principessa del fulmine. Queste figure hanno un aspetto molto sensuale e hanno suscitato emozioni inflitte nei visitatori nel corso degli anni.

I SOGGETTI DEGLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA

Queste damigelle hanno fronti alte che modellano i loro volti con seducenti occhi da cerbiatto, un rossore color rosa sulle loro guance e labbra come boccioli di loto guardano dall'alto dalla galleria in cui risiedono. Queste adorabili fanciulle indossano camicette dal velo di ragnatela, la cui trama è ragnatele di seta tessute al vento, sette strati di questo materiale diafano sono come la rugiada della sera sull'erba e simili all'acqua corrente.

LE RAGAZZE DEGLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA

Belle fanciulle hanno acconciato i capelli raccolti in alto per mostrare il loro viso ovale di carnagione lucente. Hanno seni pesanti e i loro occhi esprimono stati d'animo dalla vivacità alla serenità.

Indossano gioielli elaborati sui capelli, sulle orecchie e sulle braccia. Grandi orecchini a cerchio pendono dalle loro orecchie e indossano bracciali e braccialetti. Vengono indossate numerose collane, alcune con anche grandi pendenti.

Stanno in fila portando fiori, vassoi di fiori che regalano il più enigmatico dei sorrisi.

COSA RAFFIGURANO GLI AFFRESCO DI SIGIRIYA?

Le figure femminili erano rappresentate come se si muovessero nella stessa direzione (nord) e alcune delle dame erano accompagnate da femmine di carnagione più scura e probabilmente di razza diversa. Si suggeriva che i fiori portati dalle femmine indicassero che si stavano avviando per adorare nel tempio di Pidrangala costruito sulle colline situate un miglio a nord di Sigiriya.

Gli archeologi ritengono che le donne dalla pelle chiara rappresentassero regine o principesse che erano accompagnate dalle loro dame di compagnia o cameriere raffigurate dalle figure dalla pelle scura.

SECONDO MR.BELL, I DIPINTI RAPPRESENTANO DEE

Bell, un archeologo britannico che ha esaminato le figure durante l'ultima parte degli anni '18, ritiene che la ragione dei ritratti a mezza figura tagliati dalle formazioni nuvolose fosse per risparmiare spazio a causa della concavità della superficie del supporto roccioso. In alternativa, la campana suggerisce che le nuvole da cui sembrano emergere le parti superiori delle figure potrebbero indicare che queste figure sono dee.

SECONDO COOMARASWAMY, I DIPINTI RAPPRESENTANO DEE

Mentre Bell non ha insistito sulla proposta alternativa che i dipinti raffigurassero esseri divini, AK Coomaraswamy, uno storico pioniere che visse all'inizio degli anni '19, fu un protagonista di questa visione e propose di identificare il soggetto dei dipinti con tale apsaras.

SECONDO PARANVITANA, I QUADRI RAPPRESENTANO LE NUVOLE EI FULMINI

Paranvitana, un ex commissario di archeologia nello Sri Lanka, d'altra parte, ha proposto una teoria per spiegare le figure dipinte sulla superficie rocciosa intonacata a Sigiriya. Ha dimostrato che è del tutto possibile che le donne di questi dipinti siano personificazioni di nuvole e fenomeni associati a nuvole-fulmini. 

Quelle dalla carnagione scura erano quindi damigelle delle nuvole (mega latha), e le donne dalla pelle chiara erano principesse fulminee (Viju Kumari), che è in accordo con la rappresentazione simbolica, come era Paranavithana, di Sigiriya as Alaka in Himalaya e Kassapa come a Devaraja o Signore di Alaka, cioè Kuvera o il suo rappresentante sulla terra. questa è un'ingegnosa teoria che collega le figure portate dalle nuvole con molte altre caratteristiche strutturali e topografiche di Sigiriya.

LE RAGAZZE SI DIRIGONO AL TEMPIO DI PIDURANGALA?

Le fanciulle stanno guardando da un lato come se stessero andando a un vicino tempio Pidurangala. Queste fanciulle sono state nelle loro altezze da nido di metà della parete rocciosa di 180 metri. All'epoca una parete rocciosa di circa 150 metri di lunghezza ricca di dipinti, avrebbe formato una delle pinacoteche più grandi del mondo.

TECNICHE DEGLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA

Gli affreschi di Sigiriya risalgono al 5th secolo d.C. Secoli passati, questi affreschi sono ancora gli stessi di molti secoli fa. Una grande quantità di dipinti è scomparsa per l'ira della natura, a causa della pioggia, del vento e dei forti raggi del sole. Ma i resti degli affreschi di Sigiriya sono ancora in ottime condizioni, in gran parte grazie alle tecniche avanzate degli antichi artigiani.

Il terreno degli affreschi di Sigiriya è generalmente posato in tre strati, argilla rinforzata con pula di riso e altre fibre organiche, argilla mista a calce e sabbia, e un intonaco più ricco di calce rispetto allo strato precedente. Un ultimo rivestimento complessivo di calce è stato applicato e tamponato liscio per ricevere i colori che sono i tre colori tradizionali della terra della tavolozza dell'antico pittore: ocra rossa, ocra gialla e terra verde.

La tecnica della pittura ha dimostrato di essere una tempera in emulsione di olio con gomma. Si tratta del più antico esempio, sufficientemente datato, di un dipinto noto per contenere un olio essiccante nel legante sia nella stesura del fondo che nello strato pittorico.

Le condizioni estreme di pericolo in cui è stata dipinta la parete occidentale dell'enorme roccia, l'alta qualità della tecnica adottata in un periodo così antico, il lavoro di linea chiaro e bello e la dolcezza dell'ombreggiatura, tutto contribuisce a collocare i dipinti di Sigiriya i più importanti dipinti murali di qualsiasi periodo in qualsiasi parte del mondo.

STILE DEGLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA

La marcata somiglianza nello stile dei dipinti, della posa e dell'ornamento tra il Sigiriya e i dipinti delle grotte di Ajanta appartenenti allo stesso periodo è stata citata da HCP Bell, il quale era dell'opinione che gli artisti formati nella stessa scuola fossero responsabili sia dell'indiano che dello sri Dipinti Lankane.

Bell aveva attirato l'attenzione sul cast di tratti mongoli nei volti delle figure dipinte. Indipendentemente dal soggetto dei dipinti, siano essi nuvole e fulmini personificati, dea o apsara, o dame mortali della corte del re Kashyapa, è chiaro che agli occhi di chi guarda molti dei dipinti ora esistenti possono, a ragione, essere chiamati ritratti.

È evidente che nell'incarico di questo compito il pittore aveva disegnato sembianze di persone che aveva visto, ad esempio le matrone il cui volto severo è tutto ciò che rimane della tasca dell'affresco nella parte settentrionale della tasca dell'affresco, e la vedova raffigurata come penultima figura nella tasca meridionale e più grande, entrambe con il marchio della maturità e dell'individualità.

DIPINTI MURALI NEL GIARDINO DEL TERRAZZO

C'è un gran numero di grotte di granito sparse nel giardino terrazzato di Sigiriya e quasi tutte erano decorate con dipinti. Ad esempio, un residuo di dipinti del V secolo dC può ancora essere visto nella grotta di Deraniyagala.

Sulla prima terrazza mentre si marcia dall'ingresso principale (porta occidentale), ci sono i resti di un dagoba (stupa o pagoda) su uno sperone roccioso con una scalinata di calcare che vi sale da ovest. Sulla terrazza sovrastante, a nord del moderno sentiero che sale dal giardino del piacere, si trova l'interessante grotta di Deraniyagala a causa della sua scoperta di dipinti della figura femminile di tre quarti sulla superficie intonacata all'interno.

COME OTTENERE UN BIGLIETTO D'INGRESSO ALLA TASCA FRESCO DI SIGIRIYA?

I visitatori devono acquistare il biglietto d'ingresso prima di entrare nel complesso della fortezza di Sigiriya. quando acquisti il ​​biglietto d'ingresso alla roccia di Sigiriya, lo stesso biglietto può essere utilizzato per accedere agli affreschi. Il costo del biglietto d'ingresso è di $ 35 per i viaggiatori stranieri.

escursione alla fortezza rocciosa di sigiriya
Questi gradini furono creati durante il tempo del re (V secolo d.C.), gli ingegneri usarono mattoni per costruire questi gradini e balaustra

COME RAGGIUNGERE I DIPINTI AFFRESCO DI SIGIRIYA?

Hai letto molte informazioni sui dipinti di Sigiriya. Ora è il momento di vedere i dipinti. Visitare gli affreschi di Sigiriya fa parte del tour della fortezza rocciosa di Sigiriya. Raggiungere gli affreschi di Sigiriya è un gioco di gambe. I visitatori devono salire fino a 300 metri sopra l'ambiente circostante utilizzando i 1200 gradini. Oltre all'arrampicata, i visitatori devono anche camminare per circa 2 chilometri nel giardino di Sigiriya.

QUANDO È IL MOMENTO MIGLIORE PER VISITARE GLI AFFRESCHI DI SIGIRIYA

Gli affreschi si trovano circa a metà del tracciato dell'arrampicata su roccia di Sigiriya. La roccia di Sigiriya si trova nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka, dove la temperatura oscilla tra i 30 ei 36 gradi Celsius. Sigiriya è calda e anche l'umidità è molto alta, il che significa che sta sudando molto anche con un piccolo movimento.

La scalata di Sigiriya durante il mezzogiorno può essere un compito molto noioso a causa del caldo e della sudorazione. Di solito è meglio scalare la roccia di Sigiriya la mattina intorno alle 07.00:03.00 o il pomeriggio (dopo le XNUMX:XNUMX), quando il calore generato dalla luce del sole è moderato.

L'INGRESSO PRINCIPALE ALLA ROCCIA DI SIGIRIYA

L'accesso principale alla vetta di Sigiriya era dalla Galleria costruita in mattoni e pavimentata con lastre di pietra calcarea. Questo deambulatorio, ritmato da brevi scalinate, veniva fatto correre lungo la parete occidentale della grande roccia e proseguiva a nord come una scalinata piuttosto ripida.

La parte occidentale della galleria era disposta lungo un declivio a collare in modo da essere protetta dalla pioggia dalla roccia a strapiombo (sulla quale era anche ricavato un gocciolatoio) per la maggior parte della sua lunghezza. Le scanalature (per la lavorazione del legno) scavate nella roccia dove si trovano le rampe di scale suggeriscono che queste aree, almeno, fossero coperte da coperture in tempi antichi.

Una breccia all'angolo nord-ovest della roccia dove la galleria seguiva la sua curvatura fu ripristinata nei primi giorni dei Soprintendenze archeologiche con un ponte in ferro costruito per incontrare la scalinata che abbraccia la parete nord. Analogamente alla breccia settentrionale, l'estremità meridionale della galleria ha subito una completa perdita della sua porzione dal posto di guardia sull'altopiano dove anticamente convergevano le scale nord e sud.

Tutto ciò che resta di questa parte sono due cenge parallele che tagliano la roccia una sotto l'altra. Il metodo di costruzione della galleria e del muro sopra e attorno a queste sporgenze è un meraviglioso esempio di abilità ingegneristica. Sulla superficie inclinata e irregolare della roccia e sulle chiavi fornite dalle sporgenze fu posato un corso su un corso di muratura fino a costruire una superficie piana che fungesse da galleria e successivamente pavimentata. Il corso più esterno di mattoni posato sulla cengia inferiore è stato proseguito verso l'alto con una pastella fino alla parete della galleria che è stata poi intonacata.

La tasca dell'affresco di Sigiriya fa parte dell'antica città di Sigiriya e si trova sulla parete rocciosa verso il lato orientale della roccia di Sigiriya. Una scala a chiocciola è allestita dalla Soprintendenza Archeologica per raggiungere la tasca degli affreschi. Allo stesso tempo è stata allestita una pedana in ferro con ringhiera, che permette all'ospite di osservare più da vicino gli affreschi. Devi percorrere almeno metà della roccia per assistere agli affreschi, e la tasca dell'affresco si trova a metà del sentiero sulla strada per la cima della roccia.

NOTA SPECIALE PER I VISITATORI DEI DIPINTI DI SIGIRIYA

Si prega di astenersi dal fotografare gli affreschi perché ora è proibito. In passato era consentito scattare foto senza flash, tuttavia ora non è consentito scattare foto. Si prega di rispettare la regola, dopotutto, ti aiuta a evitare guai inutili.

Si prega di non toccare i dipinti - i visitatori non sono autorizzati a toccare i dipinti. I visitatori possono vedere un cartello “NON TOCCARE”, davanti agli affreschi. Toccare questi fragili dipinti può causare loro gravi danni. I poliziotti e le guardie assegnate dal triangolo culturale alla tasca degli affreschi sono in massima allerta. I viaggiatori che violano la regola sono soggetti a punizione legale.

PRONTO AD ESPLORARE I DIPINTI DI SIGIRIYA CON SEERENDIPITY

Seerendipity Tour è una compagnia di viaggi interamente di proprietà locale con sede a Colombo. Il personale locale di grande esperienza è un punto di forza fondamentale di Seerendipity Tours e può pianificare il tuo sogno vacanza in Sri Lanka.

Il miglior prezzo garantito per il tuo viaggio di 5 giorni in Sri Lanka

Quando prenoti un tour con noi, prenoti direttamente il tour con la compagnia locale, il che significa che non ci sono intermediari e quindi puoi garantire il miglior prezzo. Mettiti semplicemente in contatto con noi e facci sapere quando viaggi e cosa ti piace vedere.

Pianifica il tuo miglior viaggio di 5 giorni in Sri Lanka con un esperto

Il nostro staff realizza per te un programma personalizzato, che potrai modificare fino a trovare il pacchetto più adatto a te. Puoi anche sfogliare i nostri pacchetti turistici esistenti per trovare ispirazione; tutti i nostri pacchetti turistici già pronti sono personalizzabili e possono essere personalizzati per soddisfare tutte le vostre aspettative. Scrivici a admin@seerendipitytours.com, tel. 0094-77-440977, WhatsApp 0094-77-4440977

Per favore supportaci

Abbiamo dedicato molto tempo e impegno alla compilazione di questo post del blog. Per favore sii così gentile da lasciare i tuoi commenti.