12 città da visitare in Sri Lanka

Abbiamo ricevuto l'e-mail con una domanda del tipo "Quali sono le città da visitare in Sri Lanka?", "Quali sono le città importanti in Sri Lanka?", quindi ha pensato di creare questo post sul blog sotto il titolo di "must -visitare le città dello Sri Lanka”.

L'industria del turismo dello Sri Lanka si sta riprendendo rapidamente dal recente crollo dovuto agli attacchi terroristici alle chiese e ad alcuni importanti hotel nelle domeniche di Pasqua (aprile 2019). USA Today aveva scelto lo Sri Lanka come migliore destinazione per le vacanze invernali del 2019, che è un chiaro segno di maggiore sicurezza e ripresa del settore.

I turisti non sono più preoccupati per la sicurezza e le prenotazioni crescono di giorno in giorno. Lo Sri Lanka è stata una popolare destinazione turistica per molti secoli. IL spiagge incontaminate intorno all'isola, la pletora di fatiscenti monumenti storicie i deliziosi pasti dello Sri Lanka hanno attirato un gran numero di viaggiatori.

Lo Sri Lanka è popolare come destinazione con persone amichevoli e accoglienti, e i monumenti storici, gli antichi templi, gli edifici coloniali e la natura selvaggia sono alcuni dei motivi per cui pensi allo Sri Lanka come sede del tuo prossimo viaggio.

Lo Sri Lanka è circondato da spiagge sabbiose orlate di palme, montagne ricoperte di verde, riserve naturali brulicanti di leopardi e foreste pluviali primordiali tutto a portata di mano. Le città dello Sri Lanka offrono il meglio di entrambi i mondi, mentre il ricco patrimonio culturale dell'isola traspare ovunque tu vada.

12 città imperdibili dello Sri Lanka?

  1. Kandy
  2. Sigiriya
  3. Galle
  4. Jaffna
  5. Nuwara Eliya
  6. Beruwala
  7. Anuradhapura
  8. P
  9. Matara
  10. Trincomalee
  11. Hatton
  12. Dikoya
Kandy, paese collinare dello Sri Lanka

1. Kandy tra le città da visitare in Sri Lanka

Kandy è il centro culturale dello Sri Lanka ed è anche la roccaforte buddista, con la maggioranza della popolazione devota al buddismo. Kandy è la quinta città più grande dell'isola e una delle più bellissime città dello Sri Lanka. La città è circondata da montagne e case dai colori vivaci punteggiano le montagne. Al centro della città ci sono i Tempio della reliquia del dente e il lago Kandy, entrambi sono le principali attrazioni turistiche della città.

Kandy è stato l'ultimo regno della monarchia dello Sri Lanka, Kandy è un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO e ha un'affascinante miscela di vecchio e nuovo. Strutture storiche, edifici coloniali e strutture moderne si trovano uno accanto all'altro in questa antica città. Il tempio della reliquia del dente, che è uno degli edifici più belli con il tipico stile Kandyan del XVI secolo, risiede qui con molti antichi templi buddisti.

Annuale Esala Perehera (processione di Esala), una delle più belle rievocazioni del mondo si svolge a Kandy nel mese di luglio/agosto di ogni anno. La processione di Esala è un evento religioso e attira in città più di mezzo milione di persone durante i 10 giorni, durante il quale una copia della reliquia del dente sacro fu presa per la strada intorno al tempio. All'evento partecipano centinaia di elefanti, ballerini, musicisti e devoti splendidamente vestiti.

Kandy è una delle principali città buddiste con molte dozzine di templi e offre anche molte altre attrazioni turistiche come Giardino botanico reale, piantagioni di tè, Spettacolo culturale di Kandy, Santuario di Udawattakele ecc.

La fortezza rocciosa di Sigiriya, Sigiriya o Kandy?

2. Sigiriya Rock - l'iconica attrazione turistica

Fortezza rocciosa di Sigiriya è un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è uno dei giardini paesaggistici più antichi del mondo. Questa fortezza rupestre del V secolo mostra le caratteristiche dell'antica pianificazione urbana. Il sito archeologico è suddiviso in 5 grandi aree: giardini d'acqua, giardini di massi e giardini di roccia.  

La fortezza rocciosa di Sigiriya è uno dei siti storici più importanti dell'isola e si trova nel triangolo culturale dello Sri Lanka. Il complesso della fortezza rocciosa di Sigiriya fu costruito nel V secolo d.C. dal re Kashyap. La fortezza rocciosa di Sigiriya è uno dei giardini paesaggistici più antichi del mondo e i visitatori possono vedere piscine, fontane, grotte di granito, dipinti e resti di molte altre strutture antiche.

spedizioni del patrimonio sri lanka

3. Galle – un luogo assolutamente da visitare sulla costa meridionale

Con gran parte della città circondata da lagune e dall'Oceano Indiano, Galle è un luogo panoramico; la città ha un'atmosfera rilassata nonostante sia un centro commerciale. La città di Galle, di ispirazione olandese, si trova sulla costa meridionale dello Sri Lanka.

Galle è visitata da molte migliaia di viaggiatori ogni mese a causa dell'eredità dell'architettura in stile mediterraneo, Galle è una grande città in rapido sviluppo, è stata tra le poche città che è stata in grado di attirare l'attenzione dei governanti coloniali. Galle era la capitale amministrativa dello Sri Lanka durante le dominazioni olandesi dal 1656 al 1796.

Galle Fort è la principale attrazione turistica della città, dove ogni turista fa un giro in bicicletta oa piedi, che è un'occasione perfetta per passeggiare lungo le stradine acciottolate fiancheggiate da palazzi, negozi, chiese e molte altre strutture olandesi. Questa rilassata città dello Sri Lanka è una perfetta introduzione - o antidoto - all'immensa e irrequieta energia dello Sri Lanka. Con gran parte della città circondata da lagune e dall'Oceano Indiano, Batticaloa è un luogo panoramico; la città ha un'atmosfera rilassata nonostante sia un centro commerciale.

Avventurandosi su un Il viaggio a Galle è il modo migliore per esplorare non solo Galle forte ma anche molti altri luoghi importanti come l'estuario di Madu, musei, miniere di pietra di luna, centri di conservazione delle tartarughe marine e spiagge incontaminate come Hikkaduwa.

Tempio di Hanuman Ji-Seetha Amman e Ashok Vatika

4. Deve visitare le città della provincia settentrionale dello Sri Lanka- Jaffna

Con gran parte della città circondata da lagune e dall'Oceano Indiano, Jaffna è un luogo panoramico; la città ha un'atmosfera rilassata nonostante sia un centro commerciale. Jaffna è la capitale del nord dello Sri Lanka e si consiglia di visitarla se si ha tempo.

È rimasta chiusa per molti decenni a causa dei disordini politici e dal 2009 la città è aperta al resto del mondo. Ora è sicuro andarci e anche la vita civile è tornata alla normalità. Jaffna è prevalentemente una città Tamil ed è la roccaforte della comunità Tamil dello Sri Lanka.

Il tempio Nallur di Jaffna, un complesso sconcertante ed elaborato, è uno dei templi indù più imponenti dell'isola. Con gran parte della città circondata da lagune e dall'Oceano Indiano, Batticaloa è un luogo panoramico; la città ha un'atmosfera rilassata nonostante sia un centro commerciale.

viaggi e tempo libero sri lanka, viaggio lanka per il tempo libero, viaggi e tempo libero in sri lanka

5. Deve visitare le città nelle montagne dello Sri Lanka - Nuwara Eliya

Molte dozzine di splendidi palazzi in stile Theodor si trovano sulle colline che si affacciano sul lago Gregory. I loro splendidi giardini paesaggistici sono decorati con fiori belli e colorati come rose, dalia. Il bungalow in stile Theodor più popolare e più importante della città è il grand hotel, che era stato la residenza ufficiale per le vacanze del governatore inglese, dopo l'indipendenza, fu convertito in un hotel.

La città non riguarda solo l'eredità coloniale britannica coloniale; ha anche molte dozzine di monumenti antichi come Tempio di Sitta, Ashok Vatika. Un posto meraviglioso da visitare.

6. Deve visitare le città della costa occidentale dello Sri Lanka - Beruwala

Beruwala è una cittadina addormentata sulla costa occidentale dello Sri Lanka e si trova vicino alla famosa località balneare di Bentota. Beruwala è la casa della moschea più sacra e più antica dell'isola.

La moschea si trova vicino alle spiagge oa Beruwala vicino al porto e svolge un ruolo importante nella cultura dei musulmani dello Sri Lanka. Attrae un gran numero di musulmani nel mese sacro del Ramadan; Questa serena moschea offre un luogo di riflessione e ispirazione. La città di Beruwala è una frenetica fusione di persone, mercati e attività.  

Visita Anuradhapura

7. Deve visitare le città del triangolo culturale dello Sri Lanka - Anuradhapura

Il città storica di Anuradhapura sorge nella zona arida desertica nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka. Attirando i visitatori ai suoi monumenti storici fatiscenti, i giganteschi Dagoba storici o Stupa incombono sulla parte moderna di Anuradhapura, questi dagoba sono nati molti millenni fa.

Anuradhapura era stata la capitale dominante dello Sri Lanka dal 3rd secolo a.C. a 10th secolo d.C. Questa città storica era un centro di apprendimento per il buddismo nel mondo e attirava studenti da tutto il mondo. Gli enormi e tentacolari templi antichi nascondono molte dozzine di monumenti buddisti, dipinti religiosi, palazzi, giardini e intricate sculture in legno e pietra di granito.

spedizioni del patrimonio sri lanka

8. Deve visitare le città dello Sri Lanka triangolo culturale – Polonnaruwa

Piena di storia, la città storica e logora di P è il 2nd capitale più antica dello Sri Lanka. Era stata la capitale dominante dell'isola nel X e XI secolo d.C. Era stata una città gloriosa durante il suo periodo di massimo splendore.

La città era ben costruita e gestita sotto il patrocinio del ricco re, tuttavia, gli eserciti invasori dell'India meridionale erano stati la ragione principale della sua caduta nell'ultima parte dell'XI secolo d.C. I re dello Sri Lanka decisero di abbandonare la città a causa delle incessanti invasioni dell'India meridionale e trasferirono la loro capitale sulle montagne.

Questa città del vecchio mondo è uno sguardo invitante Storia dello Sri Lanka. Prendi una bicicletta e fai un giro lungo la strada sterrata nell'antica capitale e lasciati ispirare dai giganteschi palazzi, templi, Dagobas, sculture in pietra e molti altri monumenti.    

9. Deve visitare le città della costa meridionale dello Sri Lanka - Matara

Vasta e dinamica, Matara è l'epitome dei futuri obiettivi di sviluppo dello Sri Lanka. Matara è una capitale amministrativa della costa meridionale e centro degli affari e dell'istruzione.

Matara è ricca di cultura e patrimonio ricchi, ha una storia molto colorata e nasconde molte strutture antiche, alcune risalgono a molti millenni. Matara è una città studentesca che si batte per lo Sri Lanka del futuro, allo stesso tempo celebra il suo patrimonio e le sue tradizioni.

Ci sono molti antichi templi da esplorare a Matara, uno dei degni di nota qui è il tempio Weherahena, che si ritiene risiedesse da monaci nel lontano 2nd secolo a.C. Il forte Star situato vicino al ponte principale è un edificio coloniale a forma di stella, oggi è un museo con molti reperti importanti.  

10. Deve visitare le città dello Sri Lanka -Trincomalee

Trincomalee posizionato nella parte orientale dello Sri Lanka ed è la capitale della provincia orientale dell'isola. Seduto vicino al porto naturale di Trincomalee, era stato un importante avamposto commerciale in oriente.

Il forte Fredrik di Trincomalee fu costruito dagli olandesi negli anni '16 ed è il luogo in cui i viaggiatori possono assistere a uno dei templi indù più famosi dell'isola, il tempio di Koneswaram. Fai una passeggiata al tempio di Koneswaram e lasciati ispirare dalla dedizione della comunità indù dello Sri Lanka alla loro religione.

11. Cappello

Hatton e Dikoya sono due destinazioni turistiche popolari nel montagne dello Sri Lanka. Entrambi questi luoghi mostrano molti caratteri simili su tempo, vegetazione e paesaggio. Hatton e Dikoya sono anche due leader aree di produzione del tè in Sri Lanka. Anche se non sono città ben sviluppate come Colombo e Kandy, un numero limitato di negozi e il mercato attira ogni giorno una grande folla.

Dikoya e Hatton distano circa tre chilometri l'una dall'altra e sono facilmente raggiungibili da Colombo. Questi sono un destinazione vacanza per le persone che apprezzano l'atmosfera calma e serena con un clima curativo. Se vuoi sbarazzarti del trambusto e della vita di routine nelle città, sei sulla buona strada per raggiungere il tuo obiettivo qui. Entrambe le città sono amate dai viaggiatori locali ed è difficile incontrare stranieri qui. Non sono inclusi nella maggior parte dei viaggi su strada dello Sri Lanka mentre non fornisce alcun luogo storico o culturalmente importante da visitare.

Hatton e Dickoya possono essere meglio descritti come destinazioni per vacanze avventurose, a causa della grande concentrazione di montagne, scappamenti, rocce, ruscelli e cascate. Ci sono molte località nella regione che possono essere più adatte per sport avventurosi come escursionismo, alpinismo, speleologia, passeggiate, mountain bike e trekking. Un gran numero di località per il trekking può essere scoperto a breve distanza da Hatton e Dikoya. Una delle principali attrazioni di Dikoya è il bacino idrico di Castlereigh. Questo bellissimo bacino idrico è circondato da montagne, piantagioni di tè e macchie di foreste.

Hatton e Dick Oya sono entrambi i punti di partenza per l'avventura del picco di Adams. L'arrampicata sul picco di Adams è una delle scalate più avventurose del paese. In media ci vogliono quasi 6 ore per raggiungere la cima delle montagne. Un gran numero di persone sta salendo sulla montagna per motivi religiosi. È un noto luogo di pellegrinaggio per buddisti, indù, musulmani e cattolici dell'isola.

Kotagala è un altro bellissimo villaggio in direzione di Nuwara Eliya da Hatton, dove due belle cascate sono da trovare. La caduta del Devon è la prima cascata che si vede viaggiando dalla direzione di Hatton. Questa cascata è più stretta dell'altra cascata ma è la più alta (92 metri) delle due cascate. A diverse centinaia di metri in direzione di Nuwara Eliya dalla caduta del Devon si trova la cascata di St.Claires.

La cascata di St.Claires è conosciuta anche come caduta nuziale ed è ampia e ricca di acqua rispetto alla caduta del Devon. Questa cascata a cascata può essere chiaramente separata in tre parti. Entrambe le cascate sono circondate da splendide piantagioni di tè e montagne. A causa del progetto idroelettrico di Kotmale superiore di recente costruzione, diverse risorse idriche che alimentavano la cascata di St.Claires vengono deviate dalla cascata. Pertanto la cascata non produce il maestoso fragore che aveva in passato.

Hatton e Dikoya sono abitate prevalentemente da comunità indù. Pertanto nella regione si trova un gran numero di templi indù. Il principale quartiere vivace della gente, che vive qui, è la coltivazione di ortaggi, l'allevamento di animali e il lavoro nelle piantagioni di tè. La povertà della regione è considerata molto alta rispetto alla maggior parte delle altre parti dello Sri Lanka e secondo le statistiche anche il tasso di alfabetizzazione è a un livello molto basso nell'area.

12. Dick Oia

C'è un piccolo borgo a circa 100 km a ovest del centro commerciale (Colombo) di Sri Lanka. Nascosto nella nebbia all'alba, è qui che il clima fresco e fresco invita a fare una vacanza e fuggire dal caldo opprimente di Colombo. È dove; mentre il sole sorge riscaldando le valli sottostanti, il picco di Adamo (Montagna Sacra) tiene d'occhio la valle da lontano. È qui che la storia dei governanti coloniali, un bene distinto, si mescola al turismo.

Dick Oya si trova a 4000 piedi sopra il livello del mare sull'autostrada principale A4, oltre il centro sportivo avventuroso di Kitulgala. Hatton City e Norton Bridge sono altri due famosi punti di riferimento lungo la strada.

Dick Oya e la regione sono ben noti per i suoi migliori Tè di Ceylon. Queste pittoresche valli del tè appartengono ai famosi piantatori di tè dell'isola. Si può godere delle bellissime scene di file infinite di lussureggianti gemme di tè verde. Montagne, scappamenti e cascate intorno a Dick Oya aggiungono più variazione per la sua bellezza.

Gli edifici coloniali di Dick Oya ricordano secoli di dominio coloniale nella regione. Il paesaggio di Dick Oya è cambiato da foreste naturali a piantagioni di tè, dove vivevano e guidavano i piantatori britannici.

Un trekking rinfrescante in una piantagione di tè ti lascerà con un sorriso sul viso; non solo per lasciar andare lo stress, ma anche per sorridere con gli amichevoli tè e la gente del posto che incontreresti lungo la strada. Ci sono pochi templi lungo la strada che danno una visione approfondita della cultura e della religione. Si può entrare nei templi e controllarli; si può imparare l'arte del tempio e le fedi, bisogna togliersi scarpe e cappelli prima di entrare nell'edificio.

La chiesa di Warleigh costruita durante il dominio britannico mostra la tipica architettura britannica. L'edificio fu costruito nel 1878 dall'inglese William Scott del Governor's Mansion; è il luogo in cui i piantatori britannici ei loro membri sono stati sepolti. Si sente la travolgente calma della Chiesa, la Sacra Bibbia risalente al 1879 è un'altra risorsa della Chiesa secolare. La chiesa di Warleigh si affaccia sulla distesa blu del lago Castlereigh; annidato nella Golden Valley of Tea, il lago è semplicemente spettacolare.

Il club di cricket Darawala è il luogo in cui i piantatori britannici si riunivano per giocare a cricket. Gli attuali piantatori e la gente del posto si riuniscono ora al club per sport e celebrazioni, mantenendone vivo lo spirito.