Sri Lanka: la destinazione emergente per il kitesurf in Asia

Il kitesurf è uno degli sport acquatici più emozionanti ed esaltanti nel mondo. Questo sport d'avventura è stato in grado di mantenere un gran numero di appassionati nel suo regno. Uno dei requisiti principali del kitesurf è la posizione corretta con vento adeguato. Le onde forti non necessarie non sono adatte per il kitesurf.

Se cerchi una destinazione con condizioni ambientali adeguate per il kitesurf, lo Sri Lanka potrebbe essere la tua destinazione. Lo Sri Lanka, la minuscola isola nell'Oceano Indiano, ha le condizioni più adatte per il kitesurf nella regione.

Il kitesurf è uno sport acquatico praticato sulla superficie dell'acqua; può essere descritto come una combinazione di wakeboard, windsurf, surf, parapendio e ginnastica. Kiteboarder usa la forza del vento con un grande aquilone e muove il kiteboard sull'acqua controllando l'aquilone. L'uso corretto delle tecniche è più importante nel kitesurf rispetto all'uso della forza fisica.

L'isola è circondata dalle calde acque limpide dell'Oceano Indiano e dei suoi spiagge incontaminate stimata essere lunga più di 1000 km. Lo Sri Lanka è emerso come una delle principali destinazioni turistiche per gli sport acquatici e il numero di appassionati di sport adrenalinici è in costante aumento ogni anno.

A differenza del precedente Sri Lanka non è attraente solo per viaggiatori di piacere, che si crogiolano al sole, ma anche gli appassionati di sport, soprattutto nel campo degli sport acquatici. Lonely Planet ha riconosciuto lo Sri Lanka come la migliore destinazione per le vacanze da visitare nel 2019. Uno dei motivi per cui è stata scelta come migliore destinazione per le vacanze nel 2019 è la possibilità di svolgere varie attività sportive.

Lo Sri Lanka è emersa come la destinazione di kitesurf più calda al mondo. È sul radar degli appassionati di kitesurf poiché riviste di viaggio, documentari, forum e blog parlano molto di luoghi come Kalpitiya.

Kalpitiya è l'incontaminata destinazione per le vacanze al mare nel nord-ovest dello Sri Lanka. Kalpitiya è il luogo più favorevole per questo fantastico sport sull'isola, vento stabile e vaste acque piatte con lagune offrono la migliore opportunità per il kitesurf.

Le risorse di Kalpitiya sono state dimenticate negli ultimi decenni per motivi di sicurezza. Ma oggi, poiché la sicurezza dei vacanzieri è garantita, gli stranieri, così come i locali, si stanno dirigendo verso questo emergere destinazione di vacanza in Sri Lanka.

Il monsone di nord-ovest (da maggio a settembre) è il periodo migliore per il kitesurf a Kalpitiya. In questo periodo la velocità del vento stimata intorno ai 20 nodi, per tutta la giornata. La combinazione di spiagge incontaminate, acqua calda e cristallina e vento costante fanno di Kalpitiya uno dei luoghi più adatti per il kitesurf.

Kalpitiya è adatto a persone molto esperte e principianti in questo sport. Diverse aziende locali con personale ben addestrato e certificato sono impegnate nell'istruire i novizi su come godersi questo affascinante sport in modo sicuro.