Cose da fare nel sud dello Sri Lanka

Nel sud dello Sri Lanka non è una superstar nell'industria del turismo dello Sri Lanka, ma ne offre alcune hotspot turistici molto eccitanti e ne troverai innumerevoli cose da includere nel tuo Itinerario della costa meridionale dello Sri Lanka. Pacchetti turistici a sud come Sri Lanka Tour di 4 giorni e Sri Lanka Tour di 3 giorni include un'affascinante collezione di attrazioni turistiche da forti, parchi naturali, antichi templi, spiagge e molti altri. Con una popolazione di appena 2.4 milioni, lo Sri Lanka meridionale è una delle regioni meno densamente popolate dello Sri Lanka ed è anche volata sotto il radar quando si tratta di turismo di massa. Città popolari nel sud dello Sri Lanka come Tissamaharama, Matara e Galle hanno un mix di strade medievali, vita cittadina moderna e passeggiate sul mare, mentre la maggior parte delle parti del sud dello Sri Lanka sono ancora coperte da una grande estensione di foreste, piantagioni, risaie, laghi, fiumi e spiagge incontaminate che rendono facile sfuggire al trambusto e trovare un po' di solitudine.

Sommario

Nel sud dello Sri Lanka per una vacanza tranquilla

Con una popolazione di appena 2.4 milioni, lo Sri Lanka meridionale è una delle regioni meno densamente popolate dello Sri Lanka ed è anche volata sotto il radar quando si tratta di turismo di massa. Città popolari nel sud dello Sri Lanka come Tissamaharama, Matara e Galle hanno un mix di strade medievali, vita cittadina moderna e passeggiate sul mare, mentre la maggior parte delle parti del sud dello Sri Lanka sono ancora coperte da una grande estensione di foreste, piantagioni, risaie, laghi, fiumi e spiagge incontaminate che rendono facile sfuggire al trambusto e trovare un po' di solitudine.

Quali sono i 10 cose migliori da fare nell'itinerario del tour dello Sri Lanka meridionale?

  1. Nuotare con le tartarughe marine
  2. Avvistamento di balene blu
  3. Immersioni e snorkeling
  4. Salto in spiaggia
  5. Surf
  6. Sfiatatoio in visita
  7. Visita al Forte di Katuwana
  8. Visitare Ramba Vihara
  9. Avvistamento di leopardi nel parco nazionale di Yala
  10. Degustazione di deliziosi frutti di mare
  11. Visitando il santuario degli uccelli Hambantota

Quali sono i 10 posti migliori da visitare nel sud dello Sri Lanka?

Una caratteristica comune delle attrazioni turistiche della costa meridionale dello Sri Lanka è che sono molto ricche di bellezze naturali. La maggior parte delle località turistiche della costa meridionale sono ancora incontaminate e poco affollate. Il tempio e i siti storici sono circondati da una vegetazione lussureggiante, le spiagge sono incontaminate e poco affollate. Anche le città e i paesi non sono trafficati e le strade non sono piene di veicoli come a Colombo e nella maggior parte delle altre città della costa occidentale. Pertanto viaggiare verso la costa meridionale è un'esperienza meravigliosa per i viaggiatori che amano una vacanza tranquilla.

Alcuni dei luoghi elencati di seguito sono molto popolari tra i viaggiatori, mentre alcuni luoghi come la rumba vihara non sono popolari tra i viaggiatori di gioco, specialmente tra i viaggiatori stranieri. Luoghi come il parco nazionale di Yala e Udawalawe sono punti caldi turistici nello Sri Lanka e anche le spiagge della costa meridionale attirano un gran numero di viaggiatori ogni anno. Questi famosi siti turistici fanno parte della maggior parte degli itinerari turistici del sud dello Sri Lanka. Tuttavia, vale la pena visitare altre attrazioni turistiche durante il tuo viaggio a sud, perché questi luoghi sono anche ricchi di bellezze naturali, importanza storica e architettura unica.

  1. sfiatatoio
  2. Forte Katuwana
  3. Spiagge della costa meridionale
  4. Isola della spiaggia blu
  5. Parco nazionale di Yala
  6. Parco nazionale dell'Udawalawe
  7. Parco nazionale Kumana
  8. Santuario degli uccelli hambantota
  9. Tempio di Mulgirigal
  10. RambaVihara

Nel sud dello Sri Lanka per la natura incontaminata

Con solo un minor numero di viaggiatori rispetto alla maggior parte delle destinazioni di vacanza sulle spiagge come la costa occidentale, lo Sri Lanka meridionale offre l'occasione perfetta per perdersi nella campagna incontaminata, nelle foreste imponenti e nei laghi cristallini degli idilliaci parchi nazionali del paese. Aggiungi un pizzico di fauna selvatica come leopardi ed elefanti che vagano liberi; poi gettati nel sole di mezzogiorno, mentre ti immergi nelle acque azzurre dell'Oceano Indiano.

In rapido sviluppo nel sud dello Sri Lanka

Meridionale Sri Lanka ha un futuro molto promettente in termini di sviluppo economico e sviluppo nel settore del turismo. Si prevede che il porto internazionale meridionale di recente apertura e l'aeroporto creeranno un rapido sviluppo nella regione.

Il 7 novembre 2019 è stata inaugurata la via circolare esterna dell'autostrada meridionale dello Sri Lanka, che collega l'autostrada meridionale che porta a Matara da Colombo e dall'autostrada dell'aeroporto, il che significa che il tempo di viaggio tra la destinazione turistica dello Sri Lanka meridionale e l'aeroporto di Colombo sarà ridotto di circa 1 ora.

Il nuovo la superstrada si riduce di viaggio tempo sul tuo itinerario della costa meridionale dello Sri Lanka

Ora i viaggiatori possono viaggiare direttamente dall'aeroporto internazionale dello Sri Lanka (aeroporto internazionale di Bandaranayake) alle città balneari dello Sri Lanka meridionale come Galle, Matara e Mirissa evitando il traffico caotico di Colombo. Erano state circa 3 ore di macchina da Colombo a Galle e circa 4 ore di macchina tra Matara e Mirissa. Tuttavia, con l'apertura della parte di collegamento della superstrada meridionale e dell'autostrada dell'aeroporto, ora i viaggiatori possono raggiungere Galle in 1 ora e 30 minuti, mentre ci vogliono circa 2 ore per raggiungere Mirissa e Matara da Colombo. Pertanto, i viaggiatori possono esplorare i luoghi turistici più importanti nel sud dello Sri Lanka su a Gita di un giorno in Sri Lanka.

Spiagge poco affollate e tranquille per Itinerario della costa meridionale dello Sri Lanka

Il tempo impiegato per raggiungere l'altro spiagge incontaminate vicino alla punta meridionale dello Sri Lanka ad esempio Spiaggia di Tangalle, spiaggia di Hambantota e spiaggia di Ranna sarà anche ridotto di circa 1 ora. Ciò significa che i viaggiatori ora possono raggiungere Tangalle in 2 ore e 30 minuti e Hambantota in 3 ore. Le spiagge meno affollate e isolate nel sud dello Sri Lanka diventeranno luoghi caldi nel prossimo futuro e si prevede un boom del turismo nella regione nel prossimo futuro.

Vacanza al mare in Sri Lanka nel sud dello Sri Lanka

  • Koggala
  • Ahangama
  • Weligama
  • Matara, Mirissa
  • Tangalle
  • Hambantota

Dirigetevi verso il sud dello Sri Lanka per vedere il meraviglioso non sfruttato spiagge in Weligama, Matara, Tangalla e Hambantota. Queste spiagge sono state in passato risparmiate dal traffico turistico a causa del lungo viaggio dall'aeroporto. e le infrastrutture turistiche sottosviluppate sono state un'altra ragione per lo sviluppo letargico dell'industria.

Prima dell'apertura della superstrada meridionale, i viaggiatori potevano visitare i luoghi turistici dello Sri Lanka meridionale solo durante viaggi di più giorni nello Sri Lanka. L'itinerario del tour dello Sri Lanka meridionale era stato un affare di almeno 2 giorni in passato, ad esempio Yala e Galle viaggio di 2 giorni.

Grazie alla nuova autostrada non è mai stato così facile raggiungere la costa meridionale e il tempo di percorrenza si è drasticamente ridotto. Oggi puoi visitare Parco nazionale di Yala in Sri Lanka per una gita di un giorno da Colombo e puoi fare un viaggio di osservazione delle balene da Colombo in un giorno.

Non sono ancora così affollati come La spiaggia di Bentota, Negombo e Kalutara. Se sei il tipo di persona che apprezza l'atmosfera calma e serena e ama la tranquillità, allora vai sulle spiagge del sud dello Sri Lanka prima che diventi affollato.

Le catene alberghiere internazionali stanno lentamente iniziando a costruire strutture ricettive di grandi dimensioni lungo la costa di Galle e nel sud dello Sri Lanka, in vista di soddisfare la crescente domanda. Con l'apertura dell'aeroporto internazionale e del porto internazionale, lo Sri Lanka meridionale è sulla buona strada per diventare una delle principali destinazioni turistiche in futuro.

Meridionale Sri Lanka possiede un'interessante miscela di natura, cultura e storia della parte meridionale del paese. Il sud dello Sri Lanka ospita molti parchi nazionali come Yala, Udawalawa e Kumana. L'abbondanza di siti storici, tra cui Tissamaharama, Kataragama e Kirinda, mantiene lo Sri Lanka meridionale un luogo di interesse luogo importante per studiare il ricco passato storico dello Sri Lanka.

L'entroterra del sud dello Sri Lanka è rimasto più o meno lo stesso di quando i monarchi in esilio si nascondevano nei monasteri rupestri o nei nascondigli della giungla nei suoi recessi remoti o gli eroi ribelli galoppavano lungo quei sentieri tortuosi che momentaneamente producevano una stretta radura per essere quasi immediatamente schermati dai folti rovi e dal fogliame impenetrabile che crescevano densamente su entrambi i lati dopo che erano passati.

In quei tempi lontani in cui i mercanti arrancavano coraggiosamente sui loro carri e carri trainati da buoi per comprare e vendere il prodotto, raccoglievano da innumerevoli villaggi. Oggi questi remoti borghi nel Il profondo sud è un luogo popolare per i tour sulla spiaggia dello Sri Lanka. Un gran numero di viaggiatori affolla spiagge incontaminate che invitano a trascorrere una vacanza tranquilla in Sri Lanka.

Cose da fare in vacanza nel sud dello Sri Lanka

Questa è una domanda con molte risposte, tuttavia, cosa non c'è da fare nel sud dello Sri Lanka? Con così tante attrazioni naturali e artificiali e cose da fare nel sud dello Sri Lanka che va dal parco nazionale di Yala al tempio di Kataragama attraverso il centro di Tissamaharama.

Hai bisogno di molti giorni per completare tutti i luoghi con una visita. Ma con così tanti luoghi interessanti da visitare, il sud dello Sri Lanka era fuori dall'ambito delle aree considerate luoghi per una vacanza in Sri Lanka. Forse era a causa della lunga distanza dall'aeroporto internazionale di Colombo. Ci sono volute fino a 7 ore per raggiungere il sud dello Sri Lanka prima dell'apertura della superstrada meridionale.

Oggi lo Sri Lanka meridionale è diventato un hotspot emergente per le vacanze sull'isola. La parte meridionale dello Sri Lanka è in piena espansione come luogo di villeggiatura e anche le infrastrutture stanno migliorando di pari passo con la crescente domanda di strutture. Non è mai stato così facile viaggiare fino all'estremità meridionale del paese.

Il nuovo aeroporto internazionale e il porto internazionale offrono una nuova apertura all'isola per gli amanti delle vacanze internazionali. Un gran numero di hotel e altre forme di alloggio si stanno aggiungendo a questa destinazione turistica emergente. Non aspettare che sia troppo tardi per esplorare questo affascinante angolo dell'isola.

Naufragio, salto da una spiaggia all'altra e surf lungo l'itinerario del sud dello Sri Lanka

Hikkaduwa pacchetto vacanze al mare 7 giorni, vacanze nel sud dello sri lanka, provincia meridionale dello sri lanakka

La maggior parte dei viaggiatori non pensa che la fascia costiera meridionale offra molti luoghi interessanti per gli sport da spiaggia, le vacanze e le immersioni. Se pianifichi il tuo itinerario della costa meridionale dello Sri Lanka con una vacanza al mare, hai scelto uno dei posti migliori per la tua vacanza. Le spiagge incontaminate della costa meridionale sono forse molto meglio delle spiagge della costa occidentale, questo perché le spiagge della costa meridionale attirano ancora molti meno viaggiatori rispetto alle spiagge della costa occidentale.

A differenza delle spiagge della costa occidentale e orientale, la costa meridionale come Mirissa e Unawatuna è adatta per il bagno di mare in qualsiasi periodo dell'anno. Fai una piacevole passeggiata lungo i confini dell'Oceano Indiano e goditi l'interessante formazione di angoli, baie, mangrovie, dune di sabbia, piccole pozze di marea e palme ondeggianti lungo il percorso.

Il mare meridionale al largo del Dewundara è la rotta navale internazionale tra l'ovest e l'est e questa era in uso già in epoca precristiana. Ancora oggi centinaia di navi attraversano quotidianamente questa zona. La grande barriera a pochi chilometri dalla costa dello Sri Lanka vicino alla rotta navale è la gigantesca barriera corallina che ha causato la morte di molte navi nella regione, nei primi giorni. Pertanto, il mare del sud è un luogo popolare per gli appassionati di immersioni sull'isola.

È uno dei posti migliori per esplorare i relitti. Alcuni dei relitti qui risalgono a molti secoli fa e oggi sono dimora di varie creature marine come specie di pesci esotici, piante marine e specie di corallo.

Narigama, l'hot spot del surf sulla costa meridionale, si trova a pochi chilometri da Matara. Le onde e il vento sono molto favorevoli per il surf sulla costa meridionale, soprattutto in luoghi come Tallalla. Le onde salgono fino a 3 piedi durante i mesi di dicembre, gennaio e febbraio. Questi sono i mesi più affollati degli spot di surf nel sud dello Sri Lanka.

Nel sud dello Sri Lanka visitando lo sfiatatoio

Lo sfiatatoio è uno dei più visitati attrazioni turistiche naturali in Sri Lanka, che si trova nell'angolo sud-ovest dell'isola. Lo sfiatatoio si trova nel villaggio di Dikwella e dista circa 15 chilometri da Matara. Questa attrazione naturale è visitata da un gran numero di turisti locali e stranieri. Uno sfiatatoio fa uno spettacolo molto bello quando spinge l'acqua nel cielo. Questa fontana naturale non si verifica molto spesso ma si verifica occasionalmente.

In geologia, lo sfiatatoio si forma quando le grotte marine crescono verso terra e verso l'alto in pozzi verticali e si espongono verso la superficie, il che può provocare getti d'acqua piuttosto spettacolari dalla sommità dello sfiatatoio se la geometria della grotta e dello sfiatatoio e lo stato di il tempo è appropriato.

Katuwana Fort - luoghi da visitare nel sud dello Sri Lanka

A venti miglia da Tangalle, sulla strada che attraversa Walasmulla e Kirama, si trova il poco conosciuto forte olandese di Katuwana. Il forte sorge su una bassa collina rotonda e si affaccia su un fiume che si piega attorno alla sua base.

A est di questa collina si trova una pianura ricoperta di bassa giungla e boscaglia. Questa tenda arruffata nasconde alla vista i pochi piccoli villaggi che hanno salvato la pista dall'essere descritta come un deserto assoluto. A sud ea ovest, un simile tipo di paese si estende in lontananza; ma a nord si trova una catena montuosa ricoperta di foreste sul cui fianco, nella luminosa mattina del monsone di nord-est, ogni albero si erge chiaramente definito. Nella stagione calda, questa gamma brilla al caldo e sembra più un miraggio che una terra; e nei mesi umidi di maggio-luglio si profila vagamente come un banco di nuvole.

In tutti questi capricci di umore, questo grande bastione irregolare separava la pianura dove dominavano gli olandesi dai regni dei kandiani. Era l'unico oggetto visibile dal piccolo forte che contava, poiché dalle sue altezze scendeva l'unico sentiero che per miglia su entrambi i lati dava accesso alle pianure. Da questo passo potrebbe uscire in qualsiasi momento una forza di agili Kandyan che sciamerebbero sulle pianure, saccheggerebbero chi osassero e generalmente riconquisteranno con successo le loro colline.

Down south Sri Lanka, dove andare in sri lanka a dicembre, dove andare in sri lanka, vacanze sri lanka dove andare, dove andare in vacanza in sri lanka, vacanze in sri lanka dove andare, Itinerario Sri Lanka, Sri Itinerario della costa meridionale di Lanka

Nel sud dello Sri Lanka Surf

Il surf è una delle attività molto popolari nel sud dello Sri Lanka e Weligama è la località più popolare per questo sport. Il surf è una delle migliori attività da includere nell'itinerario del tour della costa meridionale e Ahangama, Weligama e Mirissa offrono numerose pause per soddisfare i surfisti di tutti i livelli. La principale stagione di surf sulla costa meridionale inizia a ottobre e dura fino alla fine di marzo, quando l'oceano è vitreo, il vento è più al largo e le onde sono solide.

Il surf può essere fatto anche il resto dell'anno, ma l'ambiente non è molto dalla parte dei surfisti perché l'oceano è tozzo e le onde sono incoerenti. Weligama, Ahangama, Talalla e Mirissa sono considerate le migliori località balneari per il surf e hanno una serie di surf break adatti a tutti i livelli.

La temperatura dell'acqua è costante ed è di 27 gradi Celsius, il che significa acqua calda e non c'è bisogno di indossare una muta. A causa dell'elevata domanda di tavole da surf, qui trovi un gran numero di negozi di noleggio tavole, non ci sono squali nelle acque dello Sri Lanka e ci sono molti break poco affollati.

Se sei un principiante e ti piace imparare il surf, c'è un gran numero di scuole di surf sulla costa meridionale, le scuole di surf conducono programmi di surf di un giorno o programmi di surf di più giorni. Puoi scegliere il programma migliore in base alle tue capacità e alla disponibilità di tempo. Se sei un surfista libero e ti piace navigare senza frequentare alcuna scuola di surf o programma di surf, ci sono molti spot di surf sulla costa meridionale tra cui scegliere.

Se sei un principiante e ti piace avere un po' più di esperienza, vai alla spiaggia di Weligama o Hiriketiya e prendi lezioni di surf una tantum o noleggia la tavola. SK town, Lazy Left e Kabalana sono molto adatte a surfisti con esperienza di livello intermedio. La spiaggia di Polhena, vicino all'estremità meridionale dello Sri Lanka, Ram's e Madiha sono luoghi con reef break e sono adatti a surfisti molto esperti.   

Fauna selvatica dello Sri Lanka Vacanze

Lo Sri Lanka di gran lunga meridionale è la provincia più popolare per Tour della fauna selvatica dello Sri Lanka. La maggior parte dei viaggiatori che desiderano esplorare la ricca fauna selvatica dello Sri Lanka si dirigono verso il parco nazionale di Yala o il parco nazionale di Udawalawe. Entrambi questi parchi nazionali si trovano nel sud dello Sri Lanka ed entrambi offrono un'esperienza molto preziosa per gli appassionati di fauna selvatica. Il parco nazionale di Kumana, anch'esso situato nella provincia meridionale, è anche un luogo popolare per i tour della fauna selvatica. Forse non è così popolare come Yala e Udawalawe, tuttavia è una buona alternativa per i parchi nazionali di Yala e Udalawawe. Di solito, la maggior parte dell'itinerario della costa meridionale dello Sri Lanka include un tour della fauna selvatica basato sul parco nazionale di Yala o sul parco nazionale di Udawalawe.

Giù a sud dello Sri Lanka Blue Beach Island

Blue Beach Island si trova a Nilwella, Dikwella, Matara, nel sud dello Sri Lanka. L'isola di Blue Beach e la terraferma sono collegate da un banco di sabbia e i viaggiatori possono raggiungere l'isola facendo una passeggiata sul banco di sabbia. Il mare intorno all'isola di Blue Beach è considerato l'ideale per lo snorkeling. Nonostante la sua bellezza naturale, Blue Beach Island rimane un attrazione turistica fuori dai sentieri battuti in Sri Lanka e solo pochi viaggiatori locali vengono su quest'isola.

Nel sud dello Sri Lanka, il santuario degli uccelli di Hambantota

Il santuario degli uccelli di Hambantota si trova vicino alla sala conferenze internazionale Hmabnatota. Il santuario degli uccelli di Hambantota non è un'attrazione turistica popolare come la maggior parte degli altri luoghi turistici come il parco nazionale di Yala. Tuttavia, vale la pena visitare il santuario degli uccelli se hai tempo. È un'occasione molto rara per vedere un gran numero di specie di uccelli in un santuario. Per raggiungere il santuario degli uccelli, i viaggiatori devono percorrere circa 10 km verso l'interno del paese dalla strada principale Colombo-Hambantota. Un gran numero di specie di uccelli risiede nel santuario degli uccelli e il numero supera le 180. Circa 3200 uccelli risiedono nel santuario. Il santuario degli uccelli di Hambantota si estende su 35 acri ed è riservato solo agli uccelli.

Nel sud dello Sri Lanka visitando il tempio di Mulgirigala

Se ti piace esplorare luoghi storici e siti religiosi nelle destinazioni di vacanza in cui viaggi, allora dovresti prendere in seria considerazione la possibilità di visitare il tempio di Mulgirigala durante il tuo viaggio nel sud dello Sri Lanka. Il tempio Mulkirigala o meglio conosciuto come Mulgirgala Raja Maha Vihara è uno dei più antichi templi buddisti dello Sri Lanka. Nonostante la sua importanza storica e religiosa, questo sito archeologico non è popolare tra i viaggiatori stranieri. La maggior parte dei tour operator non lo inserisce nei pacchetti turistici dello Sri Lanka. Tuttavia, ho visto molti viaggiatori locali visitare il tempio durante i loro pellegrinaggi buddisti nel sud dello Sri Lanka. Ma visitare questo tempio vale la pena se hai tempo.

Il tempio è nascosto nel profondo sud dello Sri Lanka a circa 200 km da Colombo. Il tempio è circondato da una lussureggiante vegetazione naturale. Ci vorrebbero circa 2 ore e 30 minuti per raggiungere il tempio da Colombo. Oltre alla sua importanza storica, il tempio è unico per la sua posizione. Il tempio si trova su una roccia monolitica. Il tempio è costruito su roccia naturale, che si erge fino a 205 metri dall'area circostante. Il tempio è circondato da altre quattro rocce monolitiche, vale a dire Benagala, Kondagala, Bisogala e Seelawathiegala. I viaggiatori devono percorrere due chilometri verso l'interno del paese dalla costa. Mulgirigala può essere comodamente raggiunta dalla città di Dikwella o Tangalle.

Luoghi da visitare nel sud dello Sri Lanka- Ramba Vihara

Hambantota è una popolare destinazione per le vacanze al mare sull'isola del sud dello Sri Lanka. Un gran numero di viaggiatori si dirige ogni anno verso le spiagge incontaminate intorno ad Hambantota. Hambantota è sul radar dei viaggiatori nazionali e internazionali non solo come luogo per rilassanti vacanze al mare, ma anche come luogo per vivere la natura, la cultura e la storia. Questo paragrafo riguarda Ramba vihara, che è una prova classica per dimostrare il ricco passato storico di Hambantota.

Ramba vihara si trova accanto alla base Walawe del distretto di Hambantota. Questo è un tesoro di importanza storica e ci mostra l'antichità dello Sri Lanka. Un gran numero di murales e statue può essere visto nella casa delle immagini di Ramba Vihara, in particolare i murales narrano le storie che descrivono la grandezza dello Sri Lanka. 

Come trovare Ramba Vihara

Ramba vihara si trova nel villaggio di Pallerota a Ethbatuwa Wasama di Goiruwa Pattu East a Hambantota, Sri Lanka. È pittorescamente situato sulla riva occidentale del fiume Walawe e del torrente Mamadala (un ramo del fiume Walawe). La città più vicina al tempio è Manavulupura o moderna Ambalantota, che dista circa 13 chilometri dal tempio. Era stata la capitale della capitale medievale del regno Ruhunu dello Sri Lanka.

Trova la strada per Ramba Vihara

Nonagame è un punto importante sulla strada principale Colombo-Kataragama dopo Tangalle e Ranna. Bisogna prendere la strada principale Embilipitiya – Nonagama con una svolta a sinistra a Nonagama. Ramba vihara si trova sul lato sinistro della strada a circa 10 chilometri da Nonagama.

Si estende su un appezzamento di terreno pianeggiante, che è di 200 acri di estensione. Gli scavi avviati dal fondo culturale Ruhunu sono ancora in corso nel sito. Gli scavi sono condotti sotto la supervisione del dipartimento archeologico dello Sri Lanka.

Come trovare la strada per ramba vihara, Luoghi da visitare nel sud dello Sri Lanka, nel sud dello Sri Lanka, Luoghi da visitare nella provincia meridionale dello Sri Lanka, Luoghi da visitare nel sud dello Sri Lanka

Scavo

Il progetto di scavo è suddiviso in 6 fasi di cui 3 già completate. Ciò che è stato scavato finora comprende la sala delle assemblee, un eremo per i monaci buddisti e una stanza del santuario. Una delle statue di Buddha in marmo più antiche dell'isola è stata recuperata durante lo scavo della stanza del santuario. Oggi questo preziosa statua di Buddha è ospitato nel museo nazionale di Colombo.

Un'iscrizione, risalente al 12th secolo durante il regno del re Nissankamalla, che governò il paese da P è stato trovato nel sito. Altre tre iscrizioni sono state scoperte nel sito ma finora non sono stati condotti studi. Tuttavia, una vasta area del sito deve ancora essere esplorata. Una stanza del santuario che si trovava vicino al fiume era composta da molte statue di Buddha. Inoltre, una preziosa statua del Buddha è stata recuperata dall'abitazione del tempio.

Durante gli scavi sono stati scoperti numerosi grandi stagni e gli archeologi ritengono che siano stati utilizzati per mantenere l'atmosfera fresca nei locali. Ci sono quattro Dagoba di importanza storica nel tempio, uno dei quali è stato ristrutturato ed è utilizzato oggi dalle persone della zona.

C'è un incidente coinvolto per quanto riguarda il nome (Ramba) del tempio. Samba è il primo nome del sito e divenne Ramba secoli dopo l'inizio del tempio. Nel gruppo incidente di monaci da Anuradhapura ha incontrato un altro gruppo di monaci di Situlpawwa mentre vagavano in cerca di acqua. L'incidente è avvenuto nel 1st secolo d.C. durante una grave siccità sull'isola e questo era il luogo in cui si incontrarono o samba (termine singalese uguale a met).

Il tempio fu originariamente iniziato nel 3rd secolo aC durante il regno del re Mahanaga. Nel sito sono stati scoperti molti utensili in ceramica risalenti a questo periodo. La seconda nota storica sul tempio è nell'11th secolo d.C., durante il regno del re Vijayabahu. Era stato il tempio reale del re Vijayabahu di Polonnaruwa. Un tempo questo tempio era stato il rifugio della regina Ratnawali (madre del re Parakramabahu) e dei suoi figli per un breve periodo.

Oggi è visitato da un gran numero di devoti, in particolare le persone che sono sul pellegrinaggio a Kataragama, a causa della vicinanza di questo antico tempio al tempio di Kataragama.

Visitare i templi buddisti, cosa devi sapere?

Tutti i visitatori di questi luoghi sacri dovrebbero vestirsi in modo particolare per sostenere i propri valori religiosi. Esiste una serie di regole che ogni visitatore dei siti religiosi osserva durante la visita ai luoghi sacri in Sri Lanka. Se ti stai chiedendo quali sono queste regole, consulta questo articolo”13 REGOLE DA OSSERVARE DURANTE LA VISITA DEL TEMPIO BUDDISTA DELLO SRI LANKA, ABBIGLIAMENTO DEL TEMPIO DELLO SRI LANKA CODICE D'ABBIGLIAMENTO DEL TEMPIO DEL DENTE".

Quanto costa noleggiare una tavola da surf sulla costa meridionale? Noleggiare una barca da surf costa circa 2 USD (circa 500 LKR) per 2 ore